ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Crolla balconcino, muore operaio 32enne- Mafia, 104 arresti per infiltrazioni clan in economia- Furgone investe fan a festival pop in Olanda, un morto- In coma da tre mesi partorisce bimbo - Forte terremoto ad Osaka, tre morti e 100 feriti- Migranti:Parolin,no tutto il peso su noi-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CELEBRAZIONE FESTA DELLA REPUBBLICA

lunedì 11 giugno 2018

GIOVANNI MASTROGIOVANNI È IL NUOVO SINDACO DI SCANNO

SCANNO -  A Scanno l’avvocato Giovanni Mastrogiovanni vince le elezioni comunali ed è il nuovo sindaco. 893 voti contro i 284 dell’ex Presidente del Consiglio Comunale Amedeo Fusco.I festeggiamenti sono cominciati subito dopo lo spoglio ma la forbice che separava Mastrogiovanni dal suo sfidante, già consigliere provinciale, è apparsa subito ampia. Scanno quindi volta pagina e sceglie la lista “Scanno è di Tutti”. Il primo cittadino ha preso 893 preferenze, pari al 75,87 per cento. Sconfitto Amedeo Fusco, della lista civica “Scanno insieme”, che ha preso 284 voti, pari al 24,12 per cento.
L’affluenza definitiva si è fermata al 64,69 %, leggermente più bassa delle elezioni precedenti quando votarano il 66,54 per cento degli aventi diritto.
Fra i punti del programma di “Scanno è di Tutti” spicca la rigenerazione urbana, la valorizzazione del centro storico, ztl o isola pedonale, riorganizzazione degli uffici, turismo e agricoltura. Grazie al voto di ieri cambiano gli scenari in Consiglio Comunale. La maggioranza consiliare sarà composta da Armando Ciarletta, Jacopo Antonio Fusco, Federica Lancione, Giuseppe Marone, Francesco Rotolo, Giulia Serafini e Antonio Spacone. La minoranza invece sarà composta da Amedeo Fusco, Antonio Giovanni Silla e Mario Spacone.

VIDEO IN PRIMO PIANO :