-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Usa, ecco le foto dai satelliti: l'attacco a Riad dall'Iran- La tariffa Rc auto a 405 euro: Prezzo ai minimi dal 2012- Estorsioni e violenze: Arrestati 12 capi ultrà della Juve- Benvenuto Presidente Mattarella: a L'Aquila un 'presidio per la scuola'- Salvini a Pontida: 'Questa è l'Italia che vincerà. Mai a sinistra, mai col Pd'-

news

News - Primo Piano

A FUOCO AUTO IN TRANSITO SULL’A25

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 27 luglio 2019

E’ MORTO NICOLA D’ULISSE, STORICO CALCIATORE DEL SULMONA

SULMONA - Dolore e sconforto per l’improvvisa morte di Nicola D’Ulisse, molto conosciuto in città per la sua attività di titolare dell’autoscuola 5 Ruote e per essere stato un calciatore storico del Sulmona. D’Ulisse aveva 65 anni.Va a cena a casa di un amico e muore stroncato da un malore. Tragica fine per Nicola D’Ulisse, 64 enne di Sulmona, titolare dell’autoscuola “Cinque Ruote” ed ex calciatore. In città in queste ore non si parla d’altro. Non pochi i messaggi di ricordo e cordoglio che stanno arrivando da più parti, soprattutto sui social. Erano circa le 20 di ieri quando Nicola con il suo gruppo di amici si era seduto a tavola per trascorrere una “serata diversa”. Ma un terribile scherzo del destino l’ha trasformata in tragedia. Stando alle primissime informazioni raccolte il 64 enne, molto conosciuto e apprezzato in città, sarebbe caduto rovinosamente a terra dalla sedia. I suoi amici si sono quindi avvicinati per accertarsi delle sue condizioni e per aiutarlo a rialzarsi ma si sono accorti che qualcosa non andava. Immediatamente è scattata la telefonata al centralino del 118 ma per Nicola non c’è stato niente da fare. È stato quindi allertato il medico legale per constatare il decesso fra lo sgomento e l’incredulità dei presenti. La morte è arrivata senza preavviso e si è portato via una persona umile, socievole, disponibile e amicone come si suol dire. Amante del calcio e della città. In città ha formato intere generazioni per la guida dell’auto. Ed ora per lui è arrivato l’ultimo viaggio. Troppo presto e all’improvviso. Tanto è bastato per gettare nello sconforto un’intera città. I funerali si svolgeranno probabilmente nella giornata di domenica

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :