-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Tre giorni per la Brexit: Johnson: 'No rinvii o si vota'- Oslo, ruba un'ambulanza e si lancia sui pedoni: 5 feriti- La lettera dell'Ue all'Italia: Non rispetta target su debito-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 28 agosto 2019

MEDICO MUORE NELLA SUA ABITAZIONE A SULMONA

Aveva 71 anni ed era specializzato in otorinolaringoiatria e patologia cervico-facciale
SULMONA - Ha fatto in tempo a dare l’allarme per telefono al figlio dicendogli che si stava sentendo male, ma quando la prole è arrivata a casa il padre era già morto. E’ stato rinvenuto cadavere nella sua abitazione di via Piccirilli, traversa di via Quatrario, il medico Franco Cercone. A stroncarlo probabilmente è stato un improvviso malore. Erano circa le 13,30 quando il figlio di Cercone, anche lui medico, si è precipitato a casa del padre per controllare di persona la situazione. Ma, per un terribile scherzo del destino, la morte ha anticipato i tempi.
Nessuno rispondeva al campanello di casa nè al citofono fino a quando l’uomo avrebbe deciso di aprire la porta forzandola e ha rinvenuto il corpo del padre esanime sul letto. Ha tentato quindi di rianimarlo, allertando anche un’ambulanza del 118. Purtroppo sia Cercone figlio che i sanitari di servizi non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Franco Cercone viveva da solo nella sua abitazione a Sulmona.Da qualche anno era in pensione dopo aver prestato servizio presso l’ospedale di Popoli.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :