-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Usa, ecco le foto dai satelliti: l'attacco a Riad dall'Iran- La tariffa Rc auto a 405 euro: Prezzo ai minimi dal 2012- Estorsioni e violenze: Arrestati 12 capi ultrà della Juve- Benvenuto Presidente Mattarella: a L'Aquila un 'presidio per la scuola'- Salvini a Pontida: 'Questa è l'Italia che vincerà. Mai a sinistra, mai col Pd'-

news

News - Primo Piano

A FUOCO AUTO IN TRANSITO SULL’A25

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 25 agosto 2019

SUCCESSO DI MISURA IN COPPA DELL'OVIDIANA SULMONA A RAIANO: 1 - 0 CON RETE DI DE VINCENTIS

RAIANO - Nel derby di Coppa Italia l’Ovidiana Sulmona supera di misura il Raiano grazie ad un gol nei primi minuti. Presenti al Cipriani diversi spettatori costretti però a non poter seguire la gara dalla tribuna che è stata chiusa per ragioni di sicurezza a seguito di un sopralluogo di venerdì scorso dove sono stati riscontrati problemi di staticità in attesa di verifica. A causa di questa situazione lo stadio non può ospitare più di 100 persone. Biancorossi in campo con il 4-3-3 con Aquino sostenuto da De Vincentis e Pacella. Nei padroni di casa del tecnico Gianluca Casanova, all’esordio in Promozione, gioca Luciano Luzzi come punta. Parte bene la squadra di Di Felice che al ‘4 sblocca il risultato.
Traversone dalla destra di Aquino per la testa di Coletti, palla respinta dalla traversa e dopo la ribattuta si inserisce De Vincentis che prevale rispetto a Nuri e Di Giandomenico realizzando il gol del vantaggio che aveva lasciato presagire una partita diversa rispetto a quella che è stata in realtà. I ritmi infatti calano e, sino alla fine dei primi 45 minuti di gioco, non accade proprio nulla di rilevante. Alla mezz’ora Di Felice è costretto ad un cambio, esce De Gizzi per infortunio ed entra Di Cicco. Si vede il Raiano al 32′ con un tiro di Zaccagnini respinto da Cattafesta e poi con una punizione di Giovanni Verrocchi. La risposta dei sulmonesi al 42′ con una conclusione dalla distanza di Badji parata da Stivaletta. Tutto qui il primo tempo. Nella ripresa esce l’autore del gol De Vincentis per dare spazio a Zimei. Al 1′ tentativo insidioso di Pacella e qualche minuto dopo di Coletti. All’8′ bel calcio di punizione di Giovanni Verrocchi, altrettanto bella l’opposizione di Lorenzo Cattafesta che devia in angolo. Al 23’ Saponaro, entrato al posto di Luzzi, reclama un fallo in area di Lorenzetti. Il rigore l’attaccante raianese lo ottiene qualche minuto dopo quando per l’arbitro Sivilli di Chieti commette il fallo Tosti con il difensore biancorosso che rimane incredulo. Alla battuta si porta Amedoro ma si distingue super Cattafesta che respinge sia la conclusione del numero 10 che quella successiva di Federico Verrocchi. Un doppio intervento che vale come un gol. L’ultimo sussulto del match è un tiro di Zimei al ’92 terminato fuori. Finisce 1-0 per l’Ovidiana Sulmona.

RAIANO: Stivaletta, Ragusa, Nuri, Saccoccia (35′ st Di Camillo), Di Giannantonio, Di Giandomenico (6′ st Murazzo), Verrocchi F. (29′ st Fonte), Verrocchi G. (17′ st Tiberi), Luzzi (12′ st Saponaro), Amedoro, Zaccagnini. A disposizione Serafini, Raretti, Pace, Omogrosso. Allenatore Gianluca Casanova.

OVIDIANA SULMONA: Cattafesta, Safon, Tarantino (9′ st Federico), Tuzi (39′ st Del Prete), Badji, Tosti, De Vincentis (1′ st Zimei), De Gizzi (30′ pt Di Cicco), Aquino, Pacella, Coletti (22′ st Lorenzetti). A disposizione Meo, Valdez, Hallulli, Zavarella. Allenatore Candido Di Felice.

Arbitro: Pietro Sivilli (Chieti). Assistenti Mirko Mancini e Alessio Fatato (Avezzano).

Marcatore: 4′ pt De Vincentis.

Note: ammoniti Nuri e Amedoro (R), Tuzi, Lorenzetti e Zimei (OS).Domenico Verlingieri















Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :