ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Strage in Sri Lanka: Ancora un'esplosione, ferito un giornalista italiano- La strage di Pasqua Oltre 290 morti in Sri Lanka, i kamikaze erano sette- Strage in Sri Lanka: Bombe contro chiese e hotel: oltre 290 morti, 7 kamikaze- Ucraina, EXIT-POLL: Zelensky vince con il 73,2% Poroschenko al 25,3%-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 22 aprile 2019

PRATOLA:"AVRANNO INIZIO DOMANI I LAVORI SU VIA A. DE NINO"

PRATOLA - Avranno inizio domani mattina i lavori su via A. De Nino e verranno ultimati in tempo utile per la festa della Madonna della Libera così che la processione potrà passare tranquillamente anche su via De Nino. Il secondo tratto, via Cesare Battisti, invece, verrà eseguito dopo i festeggiamenti. Inevitabili saranno alcuni disagi trattandosi di una strada tra le più trafficate del nostro paese ma altrettanto inevitabili erano i lavori da eseguire.

MOLINA ATERNO(AQ):BAMBI SALVATO NEL GIORNO DI PASQUA

MOLINA ATERNO - "Per molti cristiani il giorno di Pasqua vuol dire festa della resurrezione di Cristo e pranzi fatti a base di carne d'agnello. Come si sa Il "cucciolo" di pecora viene immolato per la causa pasquale  dividendo tutti ahimè su chi è a favore e chi no.Il gesto fatto invece dal ventunenne  abruzzese Mattia e dai suoi amici e compaesani di Molina Aterno (Comune incastonato nel Parco Regionale "Sirente Velino"  in provincia dell'Aquila) nel salvare un cucciolo di capriolo non può che mettere tutti d'accordo.Mattia e i suoi amici stava percorrendo la strada che da Molina porta ad una splendida località del posto denominata "Fonte Chivignano" quando ad un tratto sono stati catturati da un lamento di un animale.

domenica 21 aprile 2019

"MADONNA CHE SCAPPA IN PIAZZA" 2019, IL RITO NON HA TRADITO LE ATTESE

SULMONA - La “Madonna che scappa in piazza”, il rito della Confraternita di Santa Maria di Loreto, nemmeno quest’anno ha tradito le attese.Migliaia di fedeli e turisti che si sono assiepati dietro le transenne, nelle terrazze e balconi per immortalare la corsa della Madonna, riuscita alla perfezione.L’alto compito della guida quest'anno è stato affidato per la seconda volta ad Andrea Rapone.Seconda volta anche per il vescovo M.S. Michele Fusco.Quest’anno la corsa è stata eseguita da Fabrizio Centracchio, Fabrizio Litigante, Davide Cirstensiense e Domenico Giovannucci.Si sono detti orgogliosi di rappresentare la città di Sulmona il sindaco Annamaria Casini e il Presidente del Consiglio Comunale Katia Di Marzio.

BUONA PASQUA !

SULMONA - "Signore Gesù, aiutaci a vedere nella Tua Croce tutte le croci del mondo: la croce delle persone affamate di pane e di amore; la croce delle persone sole e abbandonate perfino dai propri figli e parenti; la croce delle persone assetate di giustizia e di pace;la croce delle persone che non hanno il conforto della fede;
la croce degli anziani che si trascinano sotto il peso degli anni e della solitudine; la croce dei migranti che trovano le porte chiuse a causa della paura e dei cuori blindati dai calcoli politici;la croce dei piccoli, feriti nella loro innocenza e nella loro purezza;la croce dell umanità che vaga nel buio dell'incertezza e nell'oscurità della cultura del momentaneo;la croce delle famiglie spezzate dal tradimento, dalle seduzioni del maligno o dall’omicida leggerezza e dall'egoismo;la croce dei consacrati che cercano instancabilmente di portare la Tua luce nel mondo e si sentono rifiutati, derisi e umiliati;
la croce dei consacrati che, strada facendo, hanno dimenticato il loro primo amore; la croce dei tuoi figli che, credendo in Te e cercando di vivere secondo la Tua parola, si trovano emarginati e scartati perfino dai loro famigliari e dai loro coetanei;

sabato 20 aprile 2019

LA PASQUA A SULMONA, QUASI AL COMPLETO L'AREA DI SOSTA CAMPER

SULMONA - Fulvio De Panfilis, presidente dell'Associazione Campeggiatori Sulmona, Lucio Romito e Sandro De Panfilis, hanno fatto il punto della situazione.Fin dalla prima mattinata di venerdì i camper hanno iniziato a riempire il parcheggio del palazzetto dello sport, per poter assistere alla processione del Venerdi' Santo.Per domani nel giorno di Pasqua, dopo la messa presieduta dal vescovo, si svolgerà la rappresentazione della "Madonna che scappa" verso il figlio risorto e per l'occasione il parcheggio sarà pieno."Noi abbiamo sempre fatto questa opera gratuita.Ieri sera dopo la processione del venerdì santo ci siamo prodigati per assistere i camper giunti per la manifestazione, che giravano per la città di Sulmona in cerca di parcheggio"ha spiegato De Panfilis.

LA GIOSTRA CAVALLERESCA DONA UOVA DI PASQUA AGLI ANZIANI OSPITI DELLE CASE DI RIPOSO DELLA CITTA'

SULMONA - La Giostra Cavalleresca non dimentica nessuno. Oggi pomeriggio il presidente onorario dell'associazione Giostra, Domenico Taglieri e il presidente Maurizio Antonini hanno donato uova di Pasqua agli ospiti della Casa dell'Asp 2 Casa Santa dell'Annunziata, in un incontro molto partecipato e in un clima di festa. "La Giostra è e vuole diventare il punto di riferimento più importante della città. Questo di oggi vuole essere un piccolo omaggio a tutti gli anziani e alle associazioni di volontariato - ha detto Taglieri - dopo i giovani più bravi degli istituti scolastici cittadini la Giostra riserva un pensiero anche per i nonni ospiti nelle strutture di accoglienza cittadine".

OVIDIO. PEZZOPANE (PD):"IL GOVERNO PENTALEGHISTA IMPIEGA 11 MESI PER IL REGOLAMENTO. CHIEDANO SCUSA, INVECE DI PAVONEGGIARSI, E SI SBRIGHINO"

SULMONA - “La legge per il bimillenario di Ovidio era bella e pronta. Approvata a dicembre 2017 e pubblicata a metà febbraio sulla GU. Grazie al prezioso lavoro mio e della collega Paola Pelino. Ma invece di mettersi a lavorare subito e di buona lena, con spirito unitario e di collaborazione tra le forze politiche e sociali, i nuovi governanti hanno cominciato a fare i capricci. Non solo abbiamo constatato una scarsa lungimiranza, ma nei primi mesi del governo del #cambiamentoinpeggio c’è stato un vero e proprio boicottaggio della legge sul bimillenario. Il governo di Lega e M5S ha solo perso tempo, facendo assurde polemiche. Addirittura esponenti M5S,polemizzarono  perché nelle poche settimane tra la pubblicazione sulla GU e le elezioni politiche, con il governo dimissionario, non si era proceduto con gli adempimenti.

LA STORIA COMMOVENTE DEL POLIZIOTTO MAURO NARDELLA E DEL SUO AMICO E COMPIANTO MARESCIALLO VINCENZO DI GENNARO IN COPERTINA SULLA RIVISTA "GRAND HOTEL"

SULMONA - In molti si stanno chiedendo chi sia quel poliziotto penitenziario di Sulmona che sta riscaldato i cuori di molti italiani a seguito della bellissima testimonianza riportata su una delle più famose riviste settimanali italiane.I sulmonesi non avranno difficoltà a farlo visto che si tratta del poliziotto sulmonese nonché sindacalista della Uil e stretto collaboratore dell'Associazione Nazionale Vittime del Dovere Mauro Nardella.Di lui ne abbiamo riportato la storia la quale, da quel che è dato vedere, non è passata inosservata.

LA MERINI DI CASTEL DI SANGRO ALLA FINALE REGIONALE DEI CAMPIONATI STUDENTESCHI DI BASKET

CASTEL DI SANGRO - E' stata la Scuola media Alda Merini di Castel di Sangro a rappresentare la provincia dell'Aquila alle finali regionali dei campionati studenteschi di pallacanestro maschile.La squadra dell'istituto sangrino, costruita da una sapiente intuizione del professor Giovanni Ursitti, dopo la vittoria della fase provinciale, ha affrontato nel bellissimo palasport di Chieti le rappresentative delle provincie di Pescara, Chieti e Teramo senza sfigurare e mettendo in mostra ragazzi che seppur fisicamente inferiori non hanno regalato un centimetro di campo ai più quotati avversari, lottando con grinta e determinazione in tutte le gare.Anche se il risultato del campo non ha portato la scuola sangrina sul podio c'è da sottolineare come l'impegno e la serietà di un professore e di quattro ragazzi di Castel di Sangro

SABATO SANTO: I LAURETANI CONSEGNANO LA MADONNA ALLA CHIESA DI SAN FILIPPO

SULMONA - Il giorno del silenzio e dell’attesa che in città viene celebrato con la piccola ma raccolta processione della Confraternita di Santa Maria di Loreto che, questa sera alle ore 21 circa, prenderà le mosse dalla Chiesa di Santa Maria della Tomba fino alla Chiesa di San Filippo Neri. I lauretani consegneranno la statua della Madonna alla comunità parrocchiale di S. Agata V.M. che subito dopo si raccoglierà in preghiera per la Veglia Pasquale. E’ la tradizionale “camminarella” del sabato santo che stende un fascio di luce sul cuore del centro storico e incrocia lo sguardo dei più curiosi e di quanti, incredibile ma vero, ancora non conoscono questa tradizione.

PRIMA VOLTA NEL VENERDÍ SANTO, É IL VESCOVO AD APRIRE LA CHIESA DELLA TRINITÁ

SULMONA - Il vescovo di Sulmona-Valva, Michele Fusco, riapre la Chiesa della Santissima Trinitá prima dell’uscita del corteo processionale. Una novitá che i trinitari hanno accolto con viva gioia. Mai era accaduto prima. Terminata l’azione liturgica dell’adorazione della croce nella Chiesa di S. Francesco della Scarpa, il vescovo si é recato in Chiesa assieme ai trinitari e al direttivo guidato dal rettore Antonio Di Nino per animare, con il silenzio e il raccoglimento, la cerimonia di riapertura.

FOLLA COMMOSSA ALLA PROCESSIONE DEL VENERDÌ SANTO DI SULMONA

SULMONA - Centro storico blindato, folla commossa che ha assiepato ogni angolo del cuore antico della città, la prima volta del vescovo che apre la Chiesa della Trinità prima dell’uscita del corteo processionale e i ritocchi dell’ultimo minuto per i portatori del Tronco e della statua dell’Addolorata. Sarà difficile dimenticare l’edizione 2019 della Processione del venerdì santo che entra negli annali, incassando una grande cornice di pubblico, strappando fiumi di lacrime a turisti e veterani. Il pio esercizio è stato organizzato per il 192 esimo anno di fila dall’Arciconfraternita della Santissima Trinità. Prima della processione, il vescovo di Sulmona-Valva Michele Fusco ha aperto la Chiesa della Trinità mentre il direttivo ha eseguito dei ritocchi dell’ultimo minuto nelle quadriglie sorteggiate il lunedì Santo. Tonino Marinucci è stato designato per portare il Tronco mentre Pasquale Di Bacco ha portato in spalla la statua dell’Addolorata. Tutto è filato liscio secondo tradizione.

venerdì 19 aprile 2019

ASILI: VIA LIBERA AL NUOVO REGOLAMENTO, DALLA STANGATA AL RIMBORSO

SULMONA - Un regolamento moderno e dettagliato che rimette mano alle fasce di reddito, aumentandole da 3 a 6, con particolare attenzione a quelle più deboli. Nulla di nuovo sotto al sole rispetto a quanto annunciato nei giorni scorsi. La seconda commissione dà l’ok al nuovo regolamento per l’accesso ai servizi di nido e micronido con il Comune che si dichiara pronto a rimborso le famiglie dopo la stangata sulle rette. Sono stati disciplinati nel nuovo art.11 del regolamento i contributi regionali o eventualmente nazionali che permetteranno il rimborso totale della retta alle famiglie fino ad 8000 euro di ISEE (cioè costo zero per le famiglie con redditi più bassi appartenenti alle prime due fasce individuate) mentre oscilla tra il 40% e il 10% per tutti gli altri.

"RESISTERE OGGI PER PROGETTARE IL FUTURO"

COCULLO - "Che ne sarà dei riti e delle manifestazioni della cultura popolare dei piccoli centri del Centro Italia colpiti da spopolamento, catastrofi naturali e progressivo abbandono? Sarà questo il tema del tradizionale convegno che aprirà gli eventi che fanno da contorno all’edizione 2019 della Festa di san Domenico Abate e Rito dei Serpari. L’incontro è in programma per le ore 9,30 di Domenica 28 aprile, presso la sala consiliare del Comune di Cocullo. Il tema proposto si inserisce nel percorso che punta al riconoscimento della manifestazione cocullese come Patrimonio Immateriale dell’Umanità da parte dell’Unesco, nella sezione “Lista di salvaguardia urgente”. Salvaguardare, appunto, le comunità locali e le tradizioni culturali di cui, nel tempo, sono stati costruttori e custodi. Il convegno, che vedrà anche la presenza di autorità politiche, sindaci e rappresentanti della rete dell’associazionismo che caratterizza i piccoli borghi dell’Appennino centrale, sarà incentrata su testimonianze di “buone pratiche”

"LA FORTEZZA DI MAJA": PREMIATI GLI STUDENTI DELLA VALLE PELIGNA E DELLA VAL PESCARA

VIDEO
SULMONA - Si è svolta questa mattina nella sala consiliare del Comune di Sulmona la cerimonia di consegna degli Attestati di Merito a cinquanta studenti dei comuni della Valle Peligna e di alcuni della Val Pescara, che, nel corso dell’anno scolastico 2017/2018, hanno conseguito il diploma di scuola superiore con un voti superiori a 95/100. Si tratta di un evento, giunto alla terza edizione, a cura dell’associazione culturale “La Fortezza di Maja”, presieduta dal sulmonese Gildo Di Marco, in collaborazione con il Comune di Sulmona, come segno di apprezzamento e stima nei confronti degli studenti per gli straordinari risultati ottenuti.

MATTIA TEDESCHI NUOVO SEGRETARIO DEL PD DI PRATOLA PELIGNA

PRATOLA - Si è svolto ieri, giovedì 18 aprile, presso palazzo Colella il congresso del circolo Pd di Pratola Peligna. La partecipata assemblea ha scelto il nuovo segretario e rinnovato il direttivo del circolo. All’unanimità è stato eletto Mattia Tedeschi, pratolano di 28 anni. Tedeschi, neo segretario, ha illustrato le linee guida della sua mozione: ricostruzione del partito e di un campo largo delle forze di centrosinistra; interpretazione delle esigenze locali e territoriali ma anche intervento su tematiche nazionali; dialogo con i circoli degli altri comuni e costituzione di un coordinamento tra Valle Peligna e alto Sangro;

LUSINGHIERI RISULTATI PER L'ISTITUTO COMPRENSIVO “MAZZINI/CAPOGRASSI” DI SULMONA ALLE FINALI DELLE OLIMPIADI DI PROBLEM SOLVING

SULMONA - Lo scorso fine settimana, presso la sede di Cesena del Dipartimento di Informatica - Scienza  e Ingegneria dell’Università agli Studi di Bologna, si sono svolte le finali nazionali delle Olimpiadi di Problem Solving promosse dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, al fine di promuovere la diffusione del pensiero computazionale e di valorizzare le eccellenze presenti nelle scuole italiane.
Alle competizioni, giunte quest’anno all’undicesima edizione, hanno partecipato, ottenendo lusinghieri risultati, anche gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Mazzini/Capograssi” di Sulmona che lo scorso 20 marzo avevano ottenuto il titolo di campioni regionali. Il 13 aprile nella gara nazionale prevista per gli alunni delle ultime due classi delle scuole primarie, la squadra Sadalmelik, formata da Di Bacco Angelica, Olivieri Sofia, Ottaviani Simone e Sgreccia Matteo si è classificata all’ottavo posto su 23 squadre partecipanti.

giovedì 18 aprile 2019

UN GRANDE SUCCESSO A SULMONA LA GIORNATA PER CELEBRARE LA VITA RICORDANDO SIMONE

VIDEO
SULMONA - Non un evento commemorativo per ricordare la figura di Simone ma una giornata per celebrare la vita e farlo rivivere in quello che sarebbe stato il giorno del suo compleanno. Con questo spirito si è svolto questa sera il programma della giornata che ha visto i principali monumenti della città sprizzare di quella luce che Simone amava tanto. Simone Lotito aveva 22 anni e lo scorso 27 dicembre è morto dopo aver lottato per tre anni contro un osteosarcoma, malattia che lo ha strappato dall’affetto dei suoi cari troppo presto. Ma la sua spiccata professionalità come tecnico delle luci e le sua umanità non cadono nel dimenticatoio. Da qui “Lamp On”.

TORNANO GLI INCIDENTI STRADALI A SULMONA, DUE IN POCHE ORE

SULMONA - Due incidenti stradali si sono verificati nel pomeriggio di oggi a Sulmona nel giro di poche ore.Il primo in uno degli incroci di via Lamaccio, dove due auto, entrambe Fiat Panda, si sono scontrate.Per fortuna un incidente con nessun ferito.Mentre avrebbe fatto tutto da sola la donna che era alla guida di una Nissan Micra nel pomeriggio lungo il ponte San Panfilo, a Sulmona. L’auto è uscita fuori strada, per cause ancora da accertare, ed è finita contro il marciapiede. Un impatto non proprio leggero a giudicare dai danni che il veicolo ha riportato nella parte anteriore.

TUTTO PRONTO PER LO SVOLGIMENTO DEI SECOLARI RITI TRADIZIONALI DELLA PASQUA SULMONESE

SULMONA - Tutto pronto per lo svolgimento dei secolari riti tradizionali della Pasqua sulmonese che si svolgeranno nel centro storico da domani 19 aprile fino a domenica 21 aprile.  Sia per la Processione del Cristo Morto, curata dall’Arciconfraternita della SS Trinità, che si terrà nella sera del Venerdi Santo, sia per la manifestazione “Madonna che scappa”, organizzata dalla Confraternita di Santa Maria Di Loreto, che si svolgerà la mattina di Pasqua in piazza Garibaldi, è stato predisposto il Piano di Emergenza e di Evacuazione secondo le disposizioni in materia di sicurezza e ordine pubblico previste dalla Circolare Gabrielli 2017 (e correlate disposizioni).

UN LASER PER IL PUNTO NASCITA, LA SFIDA NEL CONCERTO DI CONCATO DEL 24 APRILE A SULMONA

SULMONA - Un laser o una radiofrequenza per il punto nascita dell’ospedale di Sulmona. E’ questa la sfida che si cela dietro il concerto di Fabio Concato, in programma per il prossimo 24 aprile alle ore 21.30, presso il Teatro Comunale “M. Caniglia” di Sulmona. Un obiettivo che gli organizzatori si sono prefissati al fine di donare al reparto di ostetricia e ginecologia un macchinario innovativo che non è in uso negli altri nosocomi, in modo tale da rendere più attrattivo un presidio che continua ad operare con efficacia e professionalità. Dopo l’assunzione a tempo indeterminato del ginecologo, Gianluca Di Luigi, il punto nascita guarda avanti verso la strada del rilancio, in attesa di provvedimenti che scongiurino una volta per tutte la chiusura. In autunno, ad esempio, potrebbe essere attivata regolarmente la partoanalgesia stando almeno ai buoni auspici del Direttore sanitario dell’ospedale dell’Annunziata, Tonio Di Biase.

RAPPRESENTANZA COMUNE DI PRATOLA PELIGNA A ROMA IL PROSSIMO 24 APRILE PER CONSEGNA MEDAGLIA DI BRONZO AL VALOR MILITARE ALLA MEMORIA DEL PARTIGIANO VITTORIO MONDAZZI

PRATOLA - Il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta consegnerà a una rappresentanza del Comune di Pratola Peligna una Medaglia di Bronzo al Valor Militare per ricordare il militare di leva Vittorio Mondazzi, nato a Pratola Peligna il 30 marzo 1913 e protagonista nella lotta partigiana di liberazione dal nazifascismo durante il secondo conflitto mondiale.La cerimonia di consegna dell'onorificenza "in memoria" del concittadino pratolano si terrà mercoledì prossimo 24 aprile a Roma, presso il Centro Alti Studi della Difesa in Piazza della Rovere, a partire dalle ore 11."Militare di leva, colto dall'armistizio in terra straniera veniva catturato e internato dai nazifascisti, avendo fieramente rifiutato il loro invito ad arruolarsi.

"DA INIZIO APRILE È ATTIVO LO SPORTELLO DI RETE SOCIALE DELLA HORIZON SERVICE"

Il servizio è gratuito e intende orientare i cittadini della Valle Peligna ai servizi sociali, sanitari e assistenziali presenti sul territorio
SULMONA - "Da inizio aprile, presso gli uffici della Horizon Service Società Cooperativa Sociale di via Pola n. 64/G a Sulmona (AQ), è attivo lo sportello di rete sociale.Lo sportello, che si rivolge gratuitamente a tutti i cittadini della Valle Peligna e dell’Alto Sangro, intende offrire orientamento sui servizi sociali, sanitari e assistenziali presenti nel territorio e sui bandi di cui la popolazione può beneficiare. Lo sportello è un servizio gratuito che intende arricchire l’offerta della Horizon Service, attiva da venti anni sul territorio. È così che nello sportello si può:

RIPRISTINATA L'AREA CHE DURANTE GLI SCORSI EVENTI METEREOLOGICI È STATA INTERESSATA DALLA CADUTA DEL PINO UBICATO IN VIALE MAZZINI

SULMONA - Ripristinata l'area che durante gli scorsi eventi metereologici è stata interessata dalla caduta del pino ubicato in viale Mazzini - intersezione via Sant'Antonio. L'operazione di sradicamento delle profonde radici e ripristino del manto in cemento è stata effettuata dalla ditta G.A.S. di Sulmona che, con regolare istanza formulata ai competenti uffici, ha ottenuto le autorizzazioni necessarie per effettuare i lavori a titolo gratuito.
Il Sindaco Annamaria Casini ringrazia l'intervento della ditta GAS il cui titolare è l'Arch. Antonio Angelone, già Assessore del Comune di Sulmona che, con grande sensibilità e senso civico, ha voluto dare il proprio prezioso contributo, nel rispetto delle regole e delle procedure necessarie per poter eseguire questo tipo di attività in piena sicurezza.

POLO SCIENTIFICO-TECNOLOGICO: COLLEGIO DEI DOCENTI VIA WEBINAR

SULMONA - Mercoledì 17 Aprile 2019. Eccezionale iniziativa del Polo Scientifico-tecnologico che dà il via ad una serie di attività all’impronta dell’Innovazione, della sperimentazione, del multimediale, della didattica digitale. Un collegio dei docenti via webinar. 100 docenti collegati online da casa attraverso i loro dispositivi e numerosi altri connessi in aula magna tramite videoproiezione, mentre il Dirigente interloquiva con tutti dal Laboratorio informatico. Efficacia ed immediatezza comunicativa, interazione continua via chat, agio di partecipare a distanza ad un evento scolastico,

VIDEO IN PRIMO PIANO :