ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mafia: colpo al clan dei Casamonica, 31 arresti- Putin: 'Nessuna ingerenza' Trump: 'Russiagate è farsa'- Sindone, almeno metà delle macchie di sangue sono false - Trump-Putin, faccia a faccia di due ore. 'Un buon inizio'- Francia batte Croazia 4-2.Bleus campioni del mondo - Scontro tra il governo e Boeri 'Se non è d'accordo si dimetta'-

news

News - Primo Piano

INCIDENTE IN VIALE DELLA REPUBBLICA, CONDUCENTI ILLESI

VIDEO IN PRIMO PIANO -

martedì 17 luglio 2018

L’ABBRACCIO PER IL LUTTO CHE HA COLPITO IL COLLEGA GIORNALISTA GAETANO TRIGILIO

VIDEO
SULMONA - C'erano tanti amici di vecchia data, ma anche gente comune.Si sono svolti qusta mattina, nella chiesa parrocchiale di S.Maria Ausiliatrice, i funerali della signora Carmelina Lancia, consorte del collega Gaetano Trigilio.Come accade in una vera famiglia non si può non condividere il dolore che ha colpito Gaetano e i suoi cari, ai quali non hanno voluto far mancare il cordiale abbraccio e la propria vicinanza le numerose persone intervenute.

"RISOLVERE LE CRITICITÀ E LE PROBLEMATICHE DEL SERVIZIO TRASPORTI, PUNTANDO AD OTTIMIZZARE LE LINEE URBANE DEGLI AUTOBUS E IL PARCO MACCHINE, È TRA LE PRIORITÀ DI QUESTA AMMINISTRAZIONE"

SULMONA - “Risolvere le criticità e le problematiche del servizio trasporti, puntando ad ottimizzare le linee urbane degli autobus e il parco macchine, è tra le priorità di questa amministrazione, andando incontro alle diverse esigenze della cittadinanza, dei pendolari e di tutti coloro che utilizzano i mezzi pubblici nella nostra città”. E’ quanto afferma il sindaco Annamaria Casini che insieme all’assessore comunale Antonio Angelone ieri ha incontrato, nella sede regionale di Pescara, il Consigliere regionale con delega ai Trasporti Maurizio De Nicola e Guido Dezio del cda della Tua. “Si è trattato di un incontro interlocutorio in cui abbiamo illustrato l’attuale situazione nella nostra città e l’intenzione dell’amministrazione di voler esternalizzare il servizio trasporti” spiega il sindaco.

ANNO OVIDIANO, INTERROGAZIONE DI STEFANIA PEZZOPANE

SULMONA - La deputata Dem Stefania Pezzopane, prima firmataria di una delle proposte di legge che portò alla approvazione della istituzione dell’Anno Ovidiano con relativi congrui finanziamenti, assieme al deputato Dem Camillo D’Alessandro ha presentato una interrogazione relativa alla attuazione della importante legge. “Una situazione kafkiana, -ha dichiarato Stefania Pezzopane- sembra non interessare a nessuno. La legge, approvata a fine 2017, si è incrociata con le dimissioni del governo Gentiloni e l’ordinanza amministrazione. La legge va attuata comunque, ma bisogna fare in fretta. Sulmona ha bisogno come il pane, di rafforzare il suo tessuto e la vocazione culturale. Siamo a disposizione del ministro e del comune per dare ogni contributo utile, ma questo silenzio e questa inerzia sono sconcertanti.

CINQUE COMUNI DEL CENTRO ABRUZZO NELLA “RETE REGIONALE DEL RICICLO”

SULMONA - In arrivo 375mila euro per completare 5 centri di raccolta gestiti da Cogesa SpA.I fondi, che arrivano dalla giunta regionale (delibera del 9 luglio 2018), vanno a completare la “rete regionale del riciclo”.In totale sono 4 milioni e 800mila gli euro messi a disposizione dalla Regione per 29 centri di raccolta, distribuiti sul territorio abruzzese (13 in provincia dell’Aquila, 3 nel Pescarese, 9 nel Chietino, 4 nel Teramano).In particolare, i centri di raccolta gestiti da Cogesa SpA, che hanno ricevuto un ulteriore contributo premiale di 75mila euro ciascuno, rispetto ai circa 107 iniziali per la realizzazione, sono cinque:

"LA CHIUSURA DEL CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE “PAOLO BARRASSO” TESTIMONIA L’IRREVERSIBILE DECADIMENTO CULTURALE"

SULMONA -  “La chiusura del Centro di Educazione Ambientale “Paolo Barrasso” testimonia l’irreversibile decadimento culturale della Città di Sulmona e la scarsa attenzione dedicata dall’Amministrazione Comunale alle politiche ambientali ed all’educazione delle nuove generazioni sui temi dello sviluppo sostenibile.”
“Vi è un chiaro legame tra la protezione della natura e l’edificazione di un ordine sociale giusto ed equo. Non vi può essere un rinnovamento del nostro rapporto con la natura senza un rinnovamento dell’umanità stessa.”: ad affermarlo è il Santo Padre Papa Francesco che , in occasione dell'Incontro con le Autorità del Kenya e con il Corpo Diplomatico -il 25/11/2015, riprendendo i temi dell’enciclica “Laudato si' ”, tornava a sottolineare l’importanza di processi formativi- educativi e di sensibilizzazione in materia ambientale.

INCIDENTE IN VIALE DELLA REPUBBLICA, CONDUCENTI ILLESI

SULMONA - Sono illesi i due conducenti dell’Alfa Romeo e della Y10 che si sono scontrati questa mattina intorno alle 8,30 in viale della Repubblica a due passi dalla rotatoria della Clinica San Raffaele. Viaggiavano in direzione opposta quando all’improvviso si sono scontrate per cause ancora da accertare. Il conducente della Y10 avrebbe perso il controllo del mezzo. E’ uno degli incroci meno pericolosi in città vista la presenza della rotatoria ma l’asfalto si è reso probabilmente viscido a causa della pioggia caduta in serata. Dalle prime informazioni i due uomini, un dipendente della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila e un operaio, non avrebbero riportato gravi conseguenze dopo l’impatto. Entrambi sono stati trasportati all’ospedale cittadino per gli accertamenti di rito.

lunedì 16 luglio 2018

LA REGIONE ABRUZZO APPROVA I CONFINI DELL’AREA CONTIGUA DEL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, LAZIO E MOLISE

SULMONA - La Giunta Regionale d’Abruzzo, con Delibera n. 480 del 5 luglio 2018, ha definito la perimetrazione  dell’Area Contigua del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.
Si conclude, al termine di un lunghissimo iter, la prima tappa per l’istituzione dell’Area Contigua che costituisce uno strumento essenziale per la conservazione di specie prioritarie che vivono stabilmente nel Parco e nelle aree adiacenti.Le aree contigue sono previste dall’art. 32 della Legge 394/91, che stabilisce che il perimetro delle stesse è determinato dalle Regioni d’intesa con l’organismo di gestione dell’area protetta.La finalità delle aree contigue è quella di assicurare la conservazione dei  valori delle aree protette stesse, mettendo in atto piani, programmi e misure di disciplina della caccia, della pesca, delle attività estrattive e per la tutela dell’ambiente.

ROTARY CLUB SULMONA FESTEGGIA L'INGRESSO DI 4 NUOVI SOCI

SULMONA - Il Rotary Club Sulmona comincia l'anno rotariano, sotto la guida della nuova presidente Caterina Fantauzzi, nel migliore dei modi con l'ingresso di 4 nuovi soci. Nella suggestiva cornice del Meeting Garden del Santacroce Hotel di Sulmona, nei giorni scorsi si è svolta la prima conviviale del 2018/2019. Tra entusiasmo e cordialità, alla presenza di Alberto Bisciardi del Rotary Club Avezzano assistente del Governatore del Distretto 2090 Gabrio Filonzi (RC di Jesi), sono entrati a far parte del prestigioso Club Gabriella Carugno, insegnante di materie letterarie al liceo classico Ovidio di Sulmona, Antonio Pacella, medico nutrizionista, Lucilla Pelino, imprenditrice e Silvano Perfetto, ingegnere dello stabilimento Magneti Marelli di Sulmona.

L’ABBRACCIO PER IL LUTTO CHE HA COLPITO IL COLLEGA TRIGILIO

SULMONA - L’intera redazione di Centroabruzzonews si stringe intorno al collega Gaetano Trigilio e ai suoi familiari per la morte della signora Carmelina Lancia, consorte del collega. Come accade in una vera famiglia non si può non condividere il dolore che ha colpito Gaetano e ai suoi cari, ai quali non vogliamo far mancare il nostro cordiale abbraccio e la nostra vicinanza.

A SULMONA LA DUE GIORNI PER BERE CON CONSAPEVOLEZZA: CIN CIN PER LA DOC DEL MONTEPULCIANO

VIDEO
SULMONA – Venticinque aziende provenienti da tutta la Regione ma anche degustazioni, conferenze, cibo, musica e esperienze. E’ quanto prevede la due giorni “Abwine” che si svolgerà a Sulmona il 21 e 22 luglio per il 50 esimo della Doc del Montepulciano d’Abruzzo. Un progetto sognato, nato dell’ultimo Vinitaly, e riprodotto e portato a Sulmona dalla delegata Ais Elisa Colella e dal Presidente dell’associazione Meta Patrizio Maria D’Artista. Scopo principale della manifestazione è imparare a bere con consapevolezza perché tutti sanno bere ma pochi come si beve.

JOHN FANTE FESTIVAL “IL DIO DI MIO PADRE”

Torricella Peligna (CH) 24-25-26 agosto 2018
TORRICELLA PELIGNA - Al via la XIII edizione.Dal 24 al 26 agosto a Torricella Peligna in Abruzzo al via la XIII edizione del JOHN FANTE FESTIVAL “Il dio di mio padre”, diretto da Giovanna Di Lello. La manifestazione, fin dalla prima edizione, è organizzata dal Comune di Torricella Peligna per ricordare e omaggiare lo scrittore americano John Fante (1909-1983), il cui padre Nicola era un muratore originario proprio di questo piccolo paese abruzzese.

SARÀ EFFETTUATO MARTEDI 17 LUGLIO 2018 NEL TERRITORIO COMUNALE DI SULMONA IL SERVIZIO DI DISINFESTAZIONE ADULTICIDA

SULMONA - "Sarà effettuato MARTEDI 17 LUGLIO 2018 nel territorio comunale di Sulmona il servizio di disinfestazione adulticida dalle ore 23 alle ore 5 del giorno successivo. Si ricorda alla cittadinanza, come da comunicazione pervenuta dalla ditta incaricata, di  chiudere le finestre, durante lo svolgimento del servizio, di evitare di stendere la biancheria, di collaborare parcheggiando autovetture senza ostacolare le operazioni di disinfestazione. In caso di pioggia le operazioni saranno effettuate in data da destinarsi.

DISSESTO IDROGEOLOGICO, NON C’È VIA TURATI: SULMONA ANCORA IN LISTA D’ATTESA

SULMONA - Circa 6 milioni di euro per finanziare 25 interventi volti a risolvere il dissesto idrogeologico. Ma nell’elenco dei comuni destinatari dei fondi regionali non c’è Sulmona con via Turati che da tempo resta in lista d’attesa per i famosi 500 mila euro che dovevano servire anche lì per la lotta al dissesto idrogeologico dopo l’evento franoso che risale al 10 gennaio 2009 e da più di nove anni condanna l’arteria stradale a continui rischi e chiusure. Le intemperie e le piogge degli ultimi anni sicuramente non hanno agevolato la conservazione dell’arteria stradale che sta cedendo man mano. Proprio a fine giugno si è resa necessaria la chiusura alle auto per evitare che il manto stradale possa subire altre alterazioni con tutte le conseguenze del caso per residenti e automobilisti.

SI PERDE SUL MONTE MORRONE, 62 ENNE SALVATO IN ELICOTTERO

SULMONA - Si perde sul versante sulmonese del monte Morrone ma viene recuperato sano e salvo da un elicottero. Protagonista della vicenda è un 62 enne del posto che era uscito di casa per fare un’escursione e non riusciva a ritrovare la via per tornare da dove era partito. Stando a una prima ricostruzione dell’episodio l’uomo avrebbe imboccato uno dei tanti sentieri del centro peligno che salgono sul fianco della montagna. Ma dopo qualche chilometro di camminata avrebbe smarrito la strada, perdendo l’orientamento e ritrovandosi da solo nella boscaglia. La paura è salita alle stelle anche se il 62 enne non si è perso d’animo.

ASSOCIAZIONE METAMORPHOSIS, AL VIA “ET MULIERES ARS – LE DONNE E L'ARTE”

SULMONA - Si comunica che l'Associazione Metamorphosis, promuove uno degli eventi presenti nella programmazione estiva della città di Sulmona, la mostra d'arte “es mulieres ars  - le donne e l'arte" che si terrà nei giorni dal 18 al 27 luglio 2018 presso la Cappella del Corpo di Cristo a Sulmona, palazzo dell’Annunziata dalle ore 17:30 alle ore 20:00.Il Vernissage si terrà mercoledì 18 luglio 2018 alle ore 19:00 in collaborazione con l'Associazione Idea Progetto che per l'occasione preparerà una degustazione di vini.
La mostra “et mulieres ars – le donne e l'arte”, vede come protagonista un gruppo di quattro artiste, Loreta Almonte, Anna La Vella, Barbara Lo Criti e Simona Lo Criti,
che affrontano il mondo dell'arte con tecniche e linguaggi diversi ma unite dalla stessa passione e da una grande amicizia che le lega ormai da diverso tempo.

domenica 15 luglio 2018

IN MIGLIAIA ALLA BURGHFEST, I FIGURANTI DELLA GIOSTRA CAVALLERESCA HANNO APERTO IL CORTEO STORICO

BURGHAUSEN - Migliaia di persone si sono date appuntamento ieri al Castello di Burghausen, il più lungo d’Europa, per partecipare alla Burghfest, la tradizionale rievocazione storica che ogni anno si svolge in Baviera alla metà di luglio. Ad aprire il lunghissimo corteo, partito dalla piazza della città vecchia, la delegazione della Giostra Cavalleresca di Sulmona, composta da una cinquantina di figuranti guidati dal presidente onorario, Domenico Taglieri, e dal capitano del Borgo San Panfilo, Paolo Alessandroni. Applausi a scena aperta al passaggio dei sulmonesi annunciati dal gonfalone della Giostra, portato dal presidente della federazione provinciale di ciclismo Fernando Ranalli.

ELEZIONE GARANTE DEI DETENUTI. QUALCOSA SI MUOVE E NARDELLA (UIL) RILANCIA IL NOME DI GIANMARCO CIFALDI

SULMONA - Per la tanta agogniata elezione del Garante dei detenuti regionale, la cui battaglia è stata più volte sostenuta dalla UIL, sembra che qualcosa in pentola stia bollendo.-Ad annunciarlo è Mauro Nardella Segretario confederale UIL Adriatica Gran Sasso-Dopo anni di attesa, infatti, qualcosa in seno al consiglio regionale si sta muovendo.Giova a tal proposito ricordare che, seppur nella passata tornata consiliare non sia stato raggiunto il fatidico traguardo dei 2/3 dei voti necessari per la sua elezione, con la nuova norma oggi, dopo tre votazioni, basterà raggiungere la maggioranza assoluta per arrivare all'obiettivo prefissato.

sabato 14 luglio 2018

GIOSTRA CAVALLERESCA, CON BURGHAUSEN NUOVO ACCORDO PER PROMUOVERE LE RIEVOCAZIONI STORICHE NEL SEGNO DELL'UNIONE EUROPEA

SULMONA - Un concorso riservato agli studenti delle scuole superiori di Burghausen e Sulmona e due musei interattivi con la storia delle due città e delle loro rievocazioni storiche, la Burghfest e la Giostra cavalleresca. Sono gli obiettivi dell’accordo raggiunto ieri a Burghausen dal sindaco, Hans Steindl, e dal presidente onorario della Giostra cavalleresca di Sulmona, Domenico Taglieri. In particolare, gli studenti, partendo dal gemellaggio sottoscritto dalle due città dodici anni fa, saranno chiamati a proporre idee, progetti e iniziative attraverso elaborati grafici, testuali e artistici in genere, attinenti alle rievocazioni storiche dei due centri.

SANTA CHIARA: TAGLIO DEL NASTRO DOPO LA GIOSTRA, MA SERVE L’ULTIMO PLACET

SULMONA - Ultimi ritocchi sulla scalinata di Santa Chiara prima dell’inaugurazione ufficiale che avverrà non prima del mese di agosto.Serve l’ok della Soprintendenza sul corrimano laterale ma mancano anche muretto e ringhiera. Ad annunciarlo questa mattina è stato il vice sindaco e assessore ai lavori pubblici Nicola Angelucci a margine del taglio del nastro per la riconsegna del viale della stazione. Per l’inaugurazione della scalinata se ne parlerà subito dopo la Giostra Cavelleresca visto che le tribune che saranno posizionate in piazza per il consueto torneo equestre non permetteranno a turisti e visitatori di concentrarsi con lo sguardo su quella scalinata che questa volta finalmente si presenta in maniera più decorosa.

RIAPERTA AL TRAFFICO VIALE STAZIONE DOPO I LAVORI DELLA SACA S.P.A.

SULMONA - “Siamo riusciti con largo anticipo a riaprire al traffico viale Stazione, al termine di complessi interventi che sono stati eseguiti nel minor tempo possibile, con un’operazione in sinergia con la Saca spa. Si tratta di lavori che la cittadinanza attendeva da anni su una delle strade principali di Sulmona. Abbiamo voluto che viale Stazione tornasse fruibile al più presto possibile, riuscendo a stringere i tempi al massimo, nonostante restino da completare alcuni lavori, al fine di ridurre i disagi per residenti, commercianti,  pendolari e tutti coloro che usufruiscono quotidianamente di questa importante strada e che ringraziamo per la pazienza e la collaborazione proficua in questi mesi.

NIENTE FONDI DAL GOVERNO PER AUTONOMA SISTEMAZIONE, MA I CANTIERI RIPARTONO

SULMONA - L’avvio di alcuni cantieri del centro storico con la somma di 700 mila euro che sta per essere evasa e la rendicontazione trasmessa all’Ufficio speciale per la ricostruzione di Fossa al fine di ottenere la seconda tranche di fondi per il post sisma che ammontano a due milioni di euro circa. Sono queste le ultime novità che arrivano da Palazzo San Francesco sul fronte del post terremoto che da nove lunghissimi anni ha lasciato con il fiato sospeso imprenditori e famiglie. Tempi biblici e inaccettabili per gli addetti ai lavori che l’anno scorso erano pronti alle barricate ma qualcosa nell’ultimo periodo sta cambiando. La nota dolente riguarda il contributo di autonoma sistemazione che il Comune di Sulmona quest’anno non potrà anticipare se il governo centrale non eroga i fondi a Fossa. Si tratta di 150 mila euro all’anno che da Palazzo San Francesco vengono corrisposti in anticipo ma in assenza o nell’incertezza di una copertura finanziaria si blocca tutto.

venerdì 13 luglio 2018

TRASPORTI: MAURIZIO GENTILE (RFI) IN ABRUZZO PER PROGETTI SU PESCARA E SAN GIOVANNI TEATINO

PESCARA  - Riqualificazione della stazione centrale di Pescara attraverso il progetto "Network 620 stazioni" di Rfi, realizzazione della stazione ferroviaria a San Giovanni Teatino e il raddoppio della tratta Pescara-Interporto di Manoppello. Sono questi i temi affrontati dall'amministratore delegato di Rete ferroviaria italiana (Rfi), Maurizio Gentile, nel corso della sua visita istituzionale avvenuta oggi a Pescara e San Giovanni Teatino.
All'incontro hanno partecipato il presidente della giunta regionale, Luciano D'Alfonso, i consiglieri regionali Maurizio Di Nicola (delegato ai trasporti) e Luciano Monticelli (cultura),

CADE DALLA SCALA MENTRE LAVORA IN UN SUPERMERCATO, OPERAIO FINISCE IN OSPEDALE

L'operaio è caduto dall’altezza di due metri da una scala mentre stava lavorando in un supermercato di Castel Di Sangro
CASTEL DI SANGRO - L’incidente sul lavoro è avvenuto questa mattina nel capoluogo sangrino e ad avere la peggio è stato un operaio di 42 anni che ora si trova ricoverato presso il nosocomio del capoluogo di regione in condizioni abbastanza critiche stando almeno alle primissime informazioni. L’uomo stava lavorando nel supermercato e stava sistemando alcune confezioni negli scaffali in uno dei reparti del supermercato quando all’improvviso avrebbe perso l’equilibrio cadendo dalla scala e sbattendo la schiena sul pavimento. Un impatto violentissimo. Subito sono scattati i soccorsi ma, la vista la situazione, si è reso necessario il trasferimento all’ospedale San Salvatore in eliambulanza.

PARCO GRAN SASSO LAGA DEFINISCE UN PIANO OPERATIVO PER CONTRASTARE IL RANDAGISMO E L'IBRIDAZIONE LUPO-CANE

ASSERGI - Nel quadro delle azioni del progetto LIFE Mirco Lupo, il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga ha definito il “Piano Operativo per il controllo del vagantismo canino e la riduzione della presenza di ibridi lupo-cane” nell’area protetta.Il progetto LIFE, cofinanziato dalla Commissione Europea ed attuato in partenariato con il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, è vòlto ad assicurare migliori condizioni di conservazione del lupo contrastando l'ibridazione con il cane, eventualità che, come dimostrato dai ricercatori di progetto, viene favorita dalla presenza di cani vaganti e randagi e dalla promiscuità con i lupi in siti di alimentazione non controllati.

ASL AVEZZANO-SULMONA-L’AQUILA, AVANZAMENTI PROFESSIONALI PER OLTRE 1.200 DIPENDENTI DEL COMPARTO: IERI SIGLATA INTESA CON I SINDACATI

Potranno presentare domanda 2.102 dipendenti ma, al termine della valutazione, i beneficiari saranno 1.266. La Asl della provincia AQ è la prima in Abruzzo a sottoscrivere questo genere di intesaTordera: “Giusto riconoscimento professionale ed economico al personale”L'AQUILA - Avanzamenti professionali con benefici economici per oltre 1.200 dipendenti del comparto: ieri la Direzione Asl, unica in Regione, ha siglato la pre-intesa con i sindacati. Fatto importante perché la questione delle cosiddette ‘progressioni orizzontali’ era rimasta insoluta da molti anni. L’intesa sottoscritta ieri con le parti sociali dalla Asl (rappresentata dal Manager Rinaldo Tordera, dal direttore amministrativo Laura Coppola e dal sanitario Teresa Colizza, affiancati dal direttore del servizio personale, Luigi Franciotti e dal dirigente Errico D’Amico, )

VIDEO IN PRIMO PIANO :