Notizie

martedì 21 ottobre 2014

INCIDENTE SULLA A 25, FERITE DUE RAGAZZE DI SULMONA

MANOPPELLO - Incidente in autostrada, sulla A25, nei pressi dello svincolo di Manoppello, in direzione Roma-Pescara. Tre i mezzi coinvolti di cui uno ha preso fuoco successivamente allo scontro, quando le persone a bordo erano gia' scese. A seguito del sinistro, avvenuto alle 16.55, e' stata istituita l'uscita obbligatoria a Manoppello e si e' formata una coda di circa 300 metri. Ora e' tornato tutto alla normalita'. A coordinare gli interventi e' stato il Coa dell'Aquila, mentre i rilievi sono stati eseguiti dal personale di Pratola Peligna.

IL CENTRO AUTISTICO DI PRATOLA SARA' PRONTO A PRIMAVERA.A DICEMBRE PRIMA PIETRA NUOVO OSPEDALE DI SULMONA

PRATOLA - Sarà pronto per la prossima primavera e più precisamente per fine marzo il Centro per Autistici di Pratola Peligna. Ad assicurarlo, questa mattina, l'assessore regionale alla Sanità, Silvio Paolucci, il manager della Asl numero 1, Giancarlo Silveri e il sindaco di Pratola Peligna, Antonio De Crescentiis. La struttura del costo complessivo di 1milione di euro, avrà a disposizione trenta posti letto. Dieci riservati a residenza per malati di mente e 20 semi residenziali per gli autistici.

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE DI SULMONA IN SEDUTA STRAORDINARIA.ALL'ORDINE DEL GIORNO ANCHE IL TRASFERIMENTO DEL DE NINO- MORANDI

SULMONA - Il Consiglio Comunale è convocato in seduta pubblica straordinaria per il giorno 28 ottobre 2014 alle ore 09.30, in prima convocazione, e in caso di diserzione, il giorno 29 ottobre alle ore 10.00, in seconda convocazione, presso l'Aula Consiliare di Palazzo San Francesco per la trattazione degli argomenti.l. Approvazione verbali delle deliberazioni adottate nel Consiglio Comunale del 30.09.2014;2. Comunicazione del Ministero dell'Economia e Finanze;
3. Istituzione del registro delle unioni civili ed approvazione del Regolamento
Comunale sulle unioni civili;4. Approvazione Regolamento celebrazione matrimoni civili;

DE NINO- MORANDI:LEONE E DI NINO"IL TERRITORIO È UNICO QUANDO GARANTISCE LA CONTINUITÀ DELL'ISTRUZIONE"

PRATOLA - "Il trasferimento degli studenti dall'Itc “De Nino” e Itcg “Morandi” nell'edificio dell'Itis di Pratola Peligna sta sollevando inutili polemiche che stanno sfociando in un campanilismo sterile, mortificando la comunità Pratolana e l'unità del territorio.La presa di posizione del Sindaco di Sulmona, condivisa anche dal Sindaco di Pratola ci lascia attoniti! Il fatto dimostra che evidentemente l'unità del territorio viene meno quando le scelte penalizzano altri!"si legge in una nota giunta in redazione a firma di Antony Leone e Antonio Di Nino Consiglieri Comunali di Pratola Peligna.

AGGREDITO E RAPINATO RAPPRESENTANTE DI GIOIELLI

 SULMONA - Lo hanno aspettato fuori dalla sua casa laboratorio e lo hanno aggredito portandogli via alcune borse piene di gioielli.Il fatto si è verificato  questa mattina intorno alle ore 09,30.Vittima della rapina è stato C. R., rappresentante e commerciante di preziosi, che si apprestava a fare il giro programmato per la sua attività.Sarebbero state tre persone ad aggredirlo, sembra a volto coperto.Lo hanno colpito in testa lasciandolo sanguinante a terra.I malviventi poi sono fuggiti facendo perdere le loro tracce.

TRASFERIMENTO "DE NINO - MORANDI", CORTEO DI PROTESTA DEGLI STUDENTI

video
(video)
SULMONA - Studenti in piazza a Sulmona.Hanno protestato questa mattina contro il trasferimento della loro scuola a Pratola Peligna. Circa 300, insieme ai genitori, hanno sfilato per le via della città urlando slogan contro la Provincia dell'Aquila che reputano colpevole del trasferimento all'Itis di Pratola Peligna degli istituti De Niro e Morandi, sequestrati dalla Gdf perché i lavori eseguiti dopo il sisma del 2009 non sarebbero stati eseguiti secondo i progetti. Il corteo, che è stato scortato dalle forze dell'ordine, si è concluso in piazza XX Settembre dove è intervenuto il Sindaco di Sulmona Peppino Ranalli,

"L'APPENNINO IN TASCA"25 - 26 OTTOBRE CONVEGNO A COCULLO

COCULLO - Si svolgerà Sabato 25 e domenica 26 ottobre, a Cocullo, il convegno dal titolo: “L’appennino in tasca: turismo, patrimonio culturale immateriale e nuove tecnologie”, inserito nel Progetto Pilota “AbruzzoèAppennino”, finanziato dall’assessorato regionale agli Enti Locali e di cui il comune di Cocullo è capofila.Tre i momenti che caratterizzeranno la due giorni.Nella mattinata di sabato 25, protagonista la rete dei Comuni che aderiscono al progetto (Cocullo, Morino, Fontecchio, Raiano, Pettorano sul Gizio, Scontrone e Vittorito). Titolo della sezione: “la montagna in tasca: turismo lento e nuove tecnologie”.

L'ABRUZZO AL SALONE DEL GUSTO DI TORINO

L'AQUILA - "Abruzzo, vero piacere". Con questo slogan l'Abruzzo partecipera', dal 23 al 27 ottobre, al Salone del Gusto - Terra Madre di Torino, la piu' grande rassegna internazionale di cultura gastronomica. I temi al centro di questa edizione saranno due e cioe' l'Arca del gusto, progetto lanciato proprio al Salone nel 1996 per catalogare i prodotti a rischio, e l'agricoltura famigliare. All'attenzione dei visitatori le straordinarie eccellenze abruzzesi che saranno presentate nei laboratori del gusto e nel corso di seminari e incontri.

BOTTEGA DI MESTIERE 2^ FASE, OPPORTUNITÀ DI LAVORO PER I GIOVANI DISOCCUPATI

SULMONA - Ancora dieci giorni per iscriversi: le iscrizioni, on line, sono aperte fino al 30 ottobre prossimo.Dall’enogastronomia alla ristorazione, dall’edilizia alla lavorazione dei metalli, passando per l’arte bianca, il benessere e la riparazione degli autoveicoli. È ampia la scelta per i giovani abruzzesi che volessero imparare un lavoro artigianale. Fino al 30 ottobre sono aperte le candidature per le otto Botteghe di Mestiere del programma integrato “Giovani Abruzzo – Se vuoi, puoi”, che la Regione Abruzzo organizza insieme a Italia Lavoro.

lunedì 20 ottobre 2014

SEL CONTRARIO ALLO SPOSTAMENTO DEL "DE NINO-MORANDI" ALL'ITIS DI PRATOLA

SULMONA - "Il Circolo Cittadino di Sinistra Ecologia e Libertà, relativamente alla ventilata decisione di voler spostare le attività scolastiche del Polo tecnologico a Pratola Peligna, dissente da tale decisione assunta  dal Dirigente Scolastico Di Paolo e dal Presidente della Provincia Del Corvo insieme alla Vice Presidente Di Nino, solo sulla base di una perizia tecnica che sembrerebbe essere quantomeno parziale e discutibile.Tale decisione ancora una volta pone la Città di Sulmona in una condizione di ulteriore marginalità dopo tutte le vicende negative che si trova ad affrontare e gestire. In questo senso esprimiamo vicinanza e solidarietà non solo al Sindaco Peppino Ranalli, che pure si sta adoperando nel trovare tutte le soluzioni logistiche e della didattica funzionali al mantenimento del Polo tecnologico in Città, ma soprattutto a coloro che sono i principali fruitori di questi servizi in particolare a studenti e genitori nonché al corpo docente.

SULMONA CALCIO, INTERROTTO RAPPORTO SPORTIVO CON DI ROCCO

SULMONA - La Società ASD SULMONA CALCIO 1921 comunica che a seguito degli episodi avvenuti nel corso degli ultimi giorni, di aver disposto sanzione disciplinare con risoluzione del rapporto sportivo al tesserato Italo Di Rocco

"SOLUZIONI IMMEDIATE AFFINCHE’ IL “MORANDI” NON SI TRASFORMI NELL’“OVIDIO” BIS"

SULMONA - "L’assurda vicenda legata all’interdizione dalle attività didattiche nell’ immobile che ospita l’Istituto Tecnico Commerciale  “De Nino” e l’Istituto Tecnico per Geometri “Morandi”  dopo l’avvio delle indagini della magistratura,  avrebbe dovuto imporre, alle autorità competenti,  la ricerca di una soluzione che,  nel garantire il percorso formativo agli studenti, creasse loro, e di conseguenza alle loro famiglie, il minor disagio possibile. Pertanto, nell’apprendere la notizia del forzoso  trasferimento a Pratola Peligna dei due istituti, riteniamo che, prima di assumere, così sbrigativamente,  una decisione palesemente  mortificante per gli interessi degli studenti, del corpo docente e dell’economia cittadina, avrebbe   dovuto essere  esperito ogni utile tentativo mirato a consentire che le attività didattiche potessero proseguire nell’ambito della nostra Città"si legge in una nota giunta in redazione a firma dei consiglieri di minoranza al comune di Sulmona.

"DE NINO-MORANDI"UFFICIALE IL TRASLOCO ALL'ITIS DI PRATOLA

SULMONA - E’ ufficiale. Gli studenti degli istituti tecnici commerciale e per geometri dovranno traslocare all’Itis di Pratola Peligna. Al termine del vertice di questa mattina in Prefettura a L’Aquila dall’amministrazione provinciale spiegano che si tratta dell’unica soluzione per garantire al momento il rientro immediato. Il presidente Antonio Del Corvo sarà comunque disponibile a prendere in considerazione eventuali alternative, se ovviamente dovessero esserci nelle prossime settimane da parte del Comune di Sulmona.

"PRESTIGIOSO ATTESTATO AL COMUNE DI ANVERSA DEGLI ABRUZZI"

ANVERSA - Giovedì 23 ottobre alle ore 11.00, presso la sede nazionale dell'ANCI di Roma, verrà consegnato al Comune di Anversa degli Abruzzi l'attestato per la partecipazione al programma Borghi d'Italia curato da TV2000, la nota emittente del Vaticano.
Alcuni mesi fa, una troupe di TV2000 realizzò una interessante puntata di 30 minuti dedicata al paese di Anversa e alla frazione di Castrovalva, mettendone in evidenza le bellezze paesaggistiche, la storia e le tradizioni locali, la Riserva Naturale "Gole del Sagittario", il Parco Letterario D'Annunzio, le ceramiche artigianali ed i prodotti gastronomici.

domenica 19 ottobre 2014

SULMONA BATTUTO DAL SAN SALVO PER 0 - 1, DOPO L'OTTAVA SCONFITTA CONSECUTIVA ESONERATO IL TECNICO EMIDIO ODDI

video

(video intervista Claudio Gallicchio)
(video sintesi)CLICCA QUI 
SULMONA - E' costato l'esonero al tecnico Emidio Oddi l'ottavo stop consecutivo del Sulmona battuto in casa dal San Salvo per 0 -1.Una decisione scaturita dopo l'ennesima sconfitta  e comunicata alla stampa soltanto un'ora dopo dalla società, che era rimasta in silenzio stampa al termine della contesa.La società sembrerebbe intenzionata ad affidare la guida della squadra a Luciano Di Marcantonio, che fino ad ora aveva ricoperto l'incarico di allenatore in seconda.

CICLISMO, INAUGURATA SCUOLA DI MTB AD AVEZZANO

AVEZZANO - Si è svolta ieri ad Avezzano la cerimonia di inaugurazione del scuola di ciclismo ad opera della Mtb Avezzano, presediuta da Gianluca Colabiachi.Tanti gli addetti ai lavori e le autorità sportive presenti, tra cui il presidente nazionale della FCI Renato Di Rocco, il presidente regionale della FCI Mauro Marrone e il presidente Provinciale FCI Fernando Ranali.

VIVERE E LAVORARE NEL PARCO DELLA MAJELLA, DEPUTATI DEL M5S SI SONO CONFRONTATI CON AMMINISTRATORI E IMPRENDITORI DEL TERRITORIO

video

(video)
SULMONA - "Vivere e lavorare nel Parco della Majella: limiti e possibilita' di sviluppo del territorio", questo il tema del convegno-tavola rotonda che si è svolto ieri presso la Sala Lorenzo Ciampa alla Badia Morronese a Sulmona.L'iniziativa voluta dal deputato abruzzese del Movimento 5 Stelle Andrea Colletti, ha visto la presenza di  molti amministratori del territorio, imprenditori e agricoltori locali, nonche' le confederazioni di agricoltori."L'obiettivo - sottolinea Colletti - è stato quello di conoscere le problematiche reali e quotidiane di coloro che cercano di fare imprenditoria nei piccoli borghi ed all'interno dei nostri Parchi".

CAMERATA MUSICALE SULMONESE, PRIMO CONCERTO DELLA STAGIONE

SULMONA - La Camerata Musicale Sulmonese oggi domenica 19 ottobre inaugura al Teatro Comunale “Maria Caniglia” ore 17.30 la 62esima Stagione Concertistica  con un imponente spettacolo: l’Orchestra Sinfonica Del Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara eseguirà la Sinfonia “Dal Nuovo Mondo” di Antonin Dvorak ed il “Te Deum” di Anton Bruckner coinvolgendo 200 esecutori tra orchestra,Coro e solisti diretti dal M° Pasquale Veleno.

sabato 18 ottobre 2014

AL PALLOZZI TESTA CODA TRA IL SULMONA ED IL SAN SALVO

SULMONA - Sarà Gabriele Scatena di Avezzano (Di Tommaso de L’Aquila e Di Salvatore di Avezzano)ad arbitrare la gara di domani al Pallozzi tra il Sulmona ed il San Salvo, valevole per l'ottava giornata del campionato di eccellenza.La squadra di Oddi, squalificato dal giudice sportivo per due giornate, deve a  tutti i costi cancellare lo zero in classifica.Di contro avrà la capolista (quella di mister Gallicchio), che attraversa un ottimo stato di forma e che ha tanto entusiasmo a cui però mancherà il bomber Vito Marinelli, squalificato.In casa ovidiana  il Presidente del Sulmona Calcio 1921 Giovanni Di Girolamo ha voluto organizzare ieri sera una cena con tutti i giocatori e con la partecipazione di tutto lo staff societario per manifestare la propria vicinanza alla squadra.

DE NINO-MORANDI, GLI STUDENTI ANNUNCIANO UN CORTEO DI PROTESTA

SULMONA  - Questa mattina la campanella per gli studenti del De Nino-Morandi non è suonata.All’indomani del sequestro del plesso scolastico disposto dalla Guardia di Finanza un gruppo di studenti si è dato appuntamento davanti l’edificio scolastico, in segno di interesse profondo per un luogo di formazione e di crescita umana.“ Noi da qui non ce ne andiamo”, è il grido fermo e deciso degli studenti .I Giovani annunciano un corteo di protesta che indicono per lunedì prossimo alle ore 10.00 in Piazza Capograssi e lanciano un appello al sindaco Ranalli e ai sulmonesi perché diano sostegno in questa battaglia sociale.

MAURO MENGALI ALLA EXPOSITION UNIVERSELLE DI PARIGI SULLA TORRE EIFELL

SULMONA - Evento prestigioso il prossimo 23 ottobre in occasione dei 125 anni dall’Esposizione Universale di Parigi. Parteciperà anche un artista ormai da anni trapiantato a Sulmona. Si tratta di Mauro Mengali, compositore, autore musicale e fondatore del gruppo ORO che è legato al capoluogo peligno grazie alla sua compagna di vita Antonella Bucci. Questa volta però non sarà la musica il pezzo forte di Mengali ma la pittura per lui che è anche insegnante di disegno e storia dell’arte. Mauro Mengali sarà tra i protagonisti della grande Exposition Universelle.

ASL 1"ECCO IL CENTRALINO UNICO AZIENDALE:CONTATTI COI REPARTI PIU’ RAPIDI, STOP A CARENZE DI PERSONALE"

L’AQUILA – Dal primo novembre prossimo entrerà in funzione il centralino unico aziendale: contatti coi reparti più rapidi per l’utente, stop ai tour de force dei centralinisti per coprire turni supplementari, azzerate le carenze d’organico. La Asl Avezzano-Sulmona- L’Aquila, migliora la comunicazione tra l’esterno e  le unità operative dei 4 presidi della Asl 1 (compresi i distretti sanitari), alleggerendo i  carichi di lavoro dei centralinisti, ottimizzando la gestione del personale e, aspetto non trascurabile, risparmiando circa 120.000 euro l’anno da reinvestire nel potenziamenti dei servizi.

MOVIMENTO RIPENSIAMO IL TERRITORIO"LA RICREAZIONE E' FINITA"

SULMONA - "Giovedì 16 ottobre abbiamo partecipato con una delegazione del Movimento, all’incontro presso la Regione inerente il tema delle Aree interne, sul tema specifico dell’area Aquilana-Subequana. Con l’occasione, abbiamo ascoltato dai Proff. Universitari Mascarucci e Landini note contenutistiche per la descrizione tecnica e organizzativa della Strategia Regionale per le AREE INTERNE, con l’intervento politico del Presidente D’Alfonso"si legge in una nota giunta in redazione, a firna del “Movimento ripensiamo il Territorio”.

AL VIA LA MOSTRA FOTOGRAFICA DEDICATA A GIORGIO MANGANELLI

SULMONA - Sabato 25 ottobre 2014, alle ore 17.30 presso l’Auditorium dell’Agenzia di Promozione Culturale di Sulmona, in Piazza Venezuela, 4, verrà inaugurata la mostra fotografica dedicata a Giorgio Manganelli e verrà presentato il libro di Pino Coscetta “Viaggio in Abruzzo con Giorgio Manganelli”.Oltre a Lietta Manganelli, figlia di Giorgio, e all’Autore del libro, saranno presenti ed interverranno i giornalisti Vittorio Emiliani, già direttore de “Il Messaggero”, Gianni Giovannetti, Fabio Maiorano e il curatore della mostra Giorgio D’Orazio.

PANATHLON CLUB SULMONA, IL 23 OTTOBRE CONVIVIALE DEDICATA ALL'ALPINISMO

SULMONA - Torna il 23 ottobre (giovedì)  alle ore 20.30, presso il Ristorante Meeting a Sulmona, il consueto appuntamento con la conviviale del Panathlon Club di Sulmona.La serata sarà dedicata all’Alpinismo, ospiti: Antonio TANSELLA, Giulio GIAMPIETRO e Geppino MADRIGALE già protagonisti di “HIMALAYA 86 - ABRUZZO PEAK” nonché Italo FASCIANI recentemente rientrato dalla spedizione sulla vetta himalayana del Cho Oyu, una delle 14 vette al mondo a superare la quota “8000” metri.