Notizie

VIDEO IN PRIMO PIANO - TERREMOTO AVVERTITO IN VALLE PELIGNA - LA GENTE E' SCESA IN STRADA

sabato 27 agosto 2016

RACCOLTA DI BENI PER AMATRICE DA PARTE DI PROTEZIONE CIVILE, ANA E CASAPOUND

SULMONA – E’ il grande cuore dell’Abruzzo in queste ore a guidare la solidarietà e i sulmonesi fanno la loro parte. Un fiume di gente oggi è sceso in piazza per aderire alla raccolta di beni di prima necessità, indetta dalla Protezione Civile Ana. E’ stato un via vai di famiglie, giovani, coppie e bambini nel banchetto allestito in piazza Del Carmine con i volontari che hanno già fatto il pieno di prodotti alimentari e per l’igiene personale. Assieme al gruppo degli alpini della Protezione Civile a scendere in campo è stata anche l’Arciconfraternita della Ss.ma Trinità di Sulmona

OSPEDALE L’AQUILA: LIEVE MIGLIORAMENTO PER IL TITOLARE DELL’HOTEL ‘ROMA’ DI AMATRICE

L’AQUILA –  Migliorano lievemente, pur restando sempre molto critiche, le condizioni di A.B, 38 anni, titolare dell’hotel ‘Roma’ di Amatrice, rimasto coinvolto nel rovinoso crollo dell’albergo a causa del sisma. In particolare, gli ultimi esami di laboratorio, effettuati sull’uomo, hanno dato responsi incoraggianti.  In lieve evoluzione positiva anche la situazione relativa a una giovane rumena, anch’ella ricoverata in rianimazione.

OSPEDALE DI L’AQUILA: TEAM DI PSICOLOGI ASL PER ASSISTERE I RICOVERATI

La squadra Asl, composta da uno psichiatra, 4 psicologi e 2 specialisti di neuropsichiatria infantile, è entrata in azione nelle ore immediatamente successive all’evento tellurico.
L’AQUILA –  Team della Asl, in azione già nelle ore successive al sisma di Amatrice, per assistere sul piano psicologico i ricoverati in seguito al terremoto. Poche ore dopo la scossa del 24 agosto, è entrata in azione una squadra Asl composta da 7 figure professionali che fanno capo al direttore del centro regionale dell’autismo, prof. Marco Valenti, nell’ambito di un’attività riconducibile al dipartimento salute mentale diritto da Vittorio Sconci.

“HANNO ZAPPATO LA STAZIONE”, 73 ANNI FA IL BOMBARDAMENTO A SULMONA

SULMONA – “A me sono morti dei cugini di mia madre”. “Anche mio padre era lì in mezzo a tutta quella distruzione”. A distanza di 73 anni i sulmonesi non hanno la memoria corta e ricordano l’eccidio della stazione ferroviaria di Sulmona, il primo bombardamento in Abruzzo. “Hanno zappat la stazion”, gridava la gente nelle piazze e nei quartieri della città. Il cruento epidosio viene spiegato con dovizia di particolari nel libro

CICLISMO: DOMANI SI CORRE LA CLASSICA “MARE-MONTI”. TORNA DOPO 11 ANNI LA “PESCARA-CAMPO DI GIOVE”

CAMPO DI GIOVE - Torna, dopo 11 ani di assenza, la classicissima “mare-monti” di ciclismo, “Pescara-Campo di Giove”, riservata alla categoria juniores. L’ultima edizione si è disputata nel 2005. Sono iscritti 110 corridori, i migliori del panorama ciclistico italiano, in rappresentanza di 8 regioni italiane. Albo d’oro prestigioso: Donato Giuliani, Leonardo e Antonio Bevilacqua, Mirko Celestino, Moris Sammasimo, Danilo Di Luca, Santo Anzà, Andrea Masciarelli e Antonio Di Lorenzo.

OLYMPIA CEDAS: PROVE GRATUITE AL PALLOZZI PER NATI DAL 2004 AL 2011 IL 2, 5 E 9 SETTEMBRE

SULMONA - L’Olympia Cedas Sulmona organizza prove gratuite di calcio per bambini nati dal 2004 al 2011 che saranno accolti allo stadio Pallozzi venerdì 2, lunedì 5 e venerdì 9 settembre. Chiunque volesse partecipare potrà farlo liberamente senza dover assumere prima alcun impegno. Gli allenatori e lo staff tecnico della società sulmonese di calcio giovanile saranno a disposizione per far giocare tutti i ragazzi dai 5 ai 12 anni che interverranno.

venerdì 26 agosto 2016

ANCHE IL SOCCORSO ALPINO DELLA GDF DI ROCCARASO AD AMATRICE E ACCUMOLI

AMATRICE – Anche due pattuglie del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Roccaraso sono intervenute nel reatino per fronteggiare l’emergenza terremoto. Una squadra ha operato ad Amatrice e un’altra ad Accumoli, l’epicentro della drammatica scossa delle 3,36 dello scorso 24 agosto. A raccontare l’esperienza da Amatrice, il centro più colpito dall’evento sismico, è il maresciallo del soccorso alpino di Roccaraso Lorenzo Gagliardi. “La situazione è critica”- spiega il finanziere. “Siamo stati subito indirizzati alla Casa Canonica dove è caduto il campanile e abbiamo estratto dalle macerie un’intera famiglia, due genitori e due bambini che purtroppo abbiamo recuperato deceduti”.

FINTI CONTROLLI DANNI TERREMOTO, AVVISO PER I CITTADINI

SULMONA - "In questi giorni, sui social network, sta girando un messaggio con il quale si comunica che un gruppo di persone, fingendosi dipendenti del Comune, chiedono di entrare nelle abitazioni per verificare eventuali danni causati dalle scosse di terremoto, frequenti in questo periodo, nonché  l’agibilità degli stessi, per poi commettere dei furti. Nel precisare che al momento non sono state ricevute segnalazioni e/o denunce in merito, si raccomanda a tutti di prestare molta attenzione

OSPEDALE L’AQUILA, SALE A 52 IL NUMERO DI PERSONE ASSISTITE FINORA DAL PRONTO SOCCORSO

L’AQUILA –  Altri 6 feriti, provenienti dalle località terremotate, sono stati assistiti al pronto soccorso dell’ospedale di L’Aquila: 3 adulti e 3 bambini. Sale così a 52 il numero delle persone assistite da mercoledì scorso, dopo la prima scossa sismica nel Lazio. Gli ultimi 6 pazienti, affidati alle cure del presidio del San Salvatore, hanno riportato lesioni lievi:

ASSOCIAZIONE CULTURALE COESIONE SOSTENIBILE: SPARITI IN UN LAMPO! PERCHÉ ESITARE ANCORA?

SULMONA - “Il futuro non è garantito dalla governance del passato”.Abbiamo già scritto questa frase in un precedente Comunicato del 14 luglio scorso.L’ambito cui oggi riferiamo l’affermazione virgolettata è comunque più specifico e di assoluta rilevanza.Quando trema la terra e su di essa giacciono vite umane, allora non basta ribadire che occorre discontinuità con il passato ed il vecchio modo di fare ma occorre, senza esitazione alcuna, correggere gli errori e praticare l’unica via della Prevenzione dai rischi e dagli effetti prodotti dal terremoto.

TERREMOTO: SNAM RETE GAS"NE' DANNI NE' INTERRUZIONI SU GASDOTTI"

L'AQUILA - Inviamo di seguito la posizione di Snam Rete Gas relativamente allo stato di esercizio e di sicurezza delle infrastrutture gestite nel centro Italia e in particolare nell’area interessata dal terremoto.Nell’esprimere profonda solidarietà alle popolazioni coinvolte dal sisma che ha colpito il centro Italia nei giorni scorsi, Snam Rete Gas informa che non si sono registrati né danni né interruzioni di esercizio

AIUTO AI TERREMOTATI, IL PD DI PRATOLA ORGANIZZA UNA RACCOLTA FONDI ED UN BANCHETTO BENI DI PRIMA NECESSITÀ IN PIAZZA

PRATOLA - Dopo il terremoto che ha colpito Lazio, Umbria e Marche, il circolo di Pratola Peligna comunica di aver avviato una raccolta fondi attraverso la distribuzione di salvadanai presso le attività commerciali di Pratola e l'organizzazione di un banchetto in piazza Madonna della Libera domenica 28 agosto dalle ore 10 alle 13 per la raccolta

DA CAMPO DI GIOVE RIPARTE LA MOBILITAZIONE DEL CENTRO ABRUZZO A DIFESA DELLA SANITÀ LOCALE

CAMPO DI GIOVE - Riparte la mobilitazione del Centro Abruzzo a difesa della sanità locale fortemente penalizzata dal declassamento dell’ospedale dell’Annunziata. Domani, sabato 27 agosto, alle 17, il comitato civico “Mo’ bast” terrà nel centro montano, a palazzo Nanni, un’assemblea pubblica di informazione sul piano sanitario regionale approvato dal Commissario alla Sanità e Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso

TERREMOTO: OPI SI ATTIVA PER I PIU' PICCOLI

OPI - Anche nel piccolo borgo di Opi - 441 abitanti - si e' attivata la macchina della solidarieta' per il terremoto che ha colpito l'Italia Centrale. Colpito dai tragici eventi non ha perso tempo organizzando per sabato 27 e domenica 28 agosto una raccolta di beni di prima necessita' ritenuti utili per i piu' piccoli: da prodotti alimentari a quelli di uso quotidiano. Il punto di raccolta sara' la Pro Loco con i seguenti orari: 9.00-13.00 15.00-19.00.

DIOCESI DI SULMONA-VALVA IN SOCCORSO DELLE POPOLAZIONI COLPITE DAL SISMA

SULMONA - Anche la Diocesi di Sulmona-Valva in soccorso delle popolazioni colpite dal sisma. In proposito il Vescovo Spina ha rivolto ai fedeli della Diocesi di Sulmona-Valva il seguente appello: "Cari fratelli e sorelle, nel 2009 venimmo colpiti dal terribile sisma, di cui portiamo ancora le ferite. L'esperienza vissuta ci porta subito a raccoglierci in preghiera per tutte le vittime e ad esprimere fraterna vicinanza a tutte le popolazioni coinvolte in questo drammatico evento.

PRESIDENTE DMC ALTO SANGRO SUL SISMA 2016: “PROFONDA VICINANZA ALLE POPOLAZIONI COLPITE DAL SISMA E NUMEROSE INIZIATIVE DI SOLIDARIETA’ IN ATTO NEI NOSTRI TERRITORI. L’ABRUZZO NON E’ STATO COLPITO DAL SISMA.”

CASTEL DI SANGRO - A seguito del drammatico sisma che ha colpito nei giorni scorsi Lazio, Marche ed Umbria, e alle numerose richieste di informazioni pervenute anche sulla situazione in Abruzzo, è intervenuto il Presidente della DMC Alto Sangro Turismo, Ernesto Paolo Alba.“Desidero esprimere la massima solidarietà alle popolazioni colpite dal tragico sisma, siamo loro particolarmente vicini, ben conoscendo il dramma che in queste ore stanno vivendo i territori interessati e le difficoltà enormi a cui andranno incontro nei prossimi mesi.

AL VIA IL CAMPUS DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO OR.A. DELL’ASSOCIAZIONE RAW

ROCCARASO - Fare ORientamento in Abruzzo. Da questa idea nasce OR.A., la nuova iniziativa dell’associazione RAW, Residents of Abruzzo in the World. Si tratta di un campus di orientamento universitario che si svolgerà a Roccaraso dal 1° al 3 settembre. Le lezioni sono indirizzate a venti studenti particolarmente meritevoli e che sono stati selezionati nelle scuole superiori della Regione Abruzzo. Per loro sarà un primo contatto con realtà significative del mondo universitario, della ricerca e del lavoro.

MAXI AMATRICIANA PRO TERREMOTATI A PRATOLA PELIGNA

PRATOLA - Una maxi amatriciana in piazza Nazario Sauro per aiutare le popolazioni colpite della sisma dello scorso 24 agosto, in particolare quella di Amatrice. E’ la singolare iniziativa di solidarietà che sta facendo il giro dell’Italia e domenica 28 agosto alle ore 20 approderà anche a Pratola Peligna, primo comune sul territorio ad adottare l’iniziativa. La solidale kermesse, patrocinata dall’amministrazione comunale, vede un trade unione fra l’associazione Spazio Giovane e Castrum Peligni, il ristorante “Rosa Blu”

AVIS: RIENTRATA L’EMERGENZA SANGUE NELLE ZONE TERREMOTATE. ISTITUITA UNA RACCOLTA FONDI PER LE AVIS COLPITE

Foto ANSA
AMATRICE - «L’emergenza sangue nelle zone maggiormente colpite dal sisma di ieri è rientrata». Lo comunicano i Presidenti Regionali delle Avis Lazio, Fulvio Vicerè, e Marche, Massimo Lauri. «Ringraziamo i tantissimi donatori che hanno risposto ai nostri appelli e si sono recati nei centri di raccolta per offrire il loro contributo che ha permesso di mantenere la situazione sotto controllo. Adesso – aggiungono anche i Presidenti Avis delle altre due regioni interessate dal sisma Giovanni Magara dell’Umbria e Giulio Di Sante dell’Abruzzo - è opportuno mettersi in contatto con le proprie sedi per garantire la continuità del servizio anche nei prossimi giorni ed evitare che si verifichino dei cali delle scorte».

TERREMOTO TRA LAZIO E MARCHE, NUOVA SCOSSA AVVERTITA ANCHE IN VALLE PELIGNA

SULMONA - Un’altra intensa scossa di terremoto è stata registrata all’alba, esattamente alle 06.28, nell’area devastata dal terremoto del 24 agosto. Il sisma è avvenuto dopo una notte molto movimentata caratterizzata da quasi 100 scosse sismiche.Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV il terremoto ha raggiunto la magnitudo 4.8 sulla scala richter con ipocentro fissato a circa 10.8 km di profondità.

UN NUOVO DEVASTANTE TERREMOTO SULL’APPENNINO CENTRALE LUNGO IL QUALE SI INSISTE NEL VOLER REALIZZARE IL MEGAGASDOTTO “RETE ADRIATICA”

SNAM E GOVERNO METTANO DA PARTE UN PROGETTO CHE ESPONE LE POPOLAZIONI LOCALI AD ULTERIORI GRAVISSIMI RISCHI.
SULMONA - "Insieme all’intero Paese anche noi siamo vicini alle popolazioni così duramente colpìte dall’immane tragedia del terremoto che, con il suo tremendo bilancio di morti, feriti e distruzione, ha sconvolto l’Appennino centrale; ben consapevoli che, per queste persone e questi territori, tornare a quella che chiamiamo “normalità” sarà un percorso duro, difficile e lungo.

EMERGENZA SISMA: TERRE DEI PELIGNI, AL VIA RACCOLTA MATERIALI DI PRIMA NECESSITA'

CORFINIO- Le amministrazioni comunali dei comuni aderenti all’Unione Terre dei Peligni intendono sostenere le popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016 mediante la raccolta di materiali di prima necessità quali viveri, medicinali, abbigliamento e materiali vari.
Presso ogni comune è istituito un punto di raccolta a cui i cittadini potranno far riferimento, come di seguito indicato:

CANALE TV DIGITALE TERRESTRE 291

CANALE TV DIGITALE TERRESTRE 291
ONDATV - CENTROABRUZZONEWS- SEGUI I NOSTRI PROGRAMMI

Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO