-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Grecia riapre, non all'Italia Zaia: non siamo lebbrosario- Minneapolis,ancora proteste.Incendiato il commissariato- Record di contagi in California: In America latina 46.600 morti- Renault elimina 15mila posti di lavoro in tutto il mondo- Serie A riparte il 20 giugno: Forse prima la Coppa Italia- Seul richiude, boom contagi Lockdown per due settimane- Omicidio Tobagi, Mattarella: 'Era un uomo libero'- Risale il numero dei morti: Giù i malati, più contagiati-

news

Post in evidenza

CON CINQUANTADUE RINTOCCHI DELLE CAMPANE DELL’ANNUNZIATA, DOMANI SARANNO RICORDATE LE CINQUANTADUE VITTIME DEL BOMBARDAMENTO AEREO

SULMONA - Il 30 maggio 1944 è la data che segnò una delle pagine più buie della storia di Sulmona: la strage di piazza Garibaldi. 52 pers...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 1 dicembre 2010

VILLALAGO: CACCIATORI COLLABORINO IN AREE PATOM

"Occorre promuovere fin da subito un tavolo di concertazione per una maggiore tutela delle specie protette, d'intesa con le istituzioni, in primis con il Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise e il Corpo Forestale dello Stato". Lo afferma il consigliere comunale di Villalago, Fernando Gatta, in relazione a quanto stabilito dal Piano d'Azione per la Tutela dell'Orso Marsicano nell'areale Villalago-Scanno e in riferimento alla legge regionale sulla caccia. "Dall'analisi dei dati - aggiunge Gatta - risulta che l'attivita' venatoria, seppure la meno pericolosa, e' comunque una delle criticita' per i territori dove vivono l'orso e altre specie, quindi occorre una strategia che vede coinvolti proprio i cacciatori dei Comuni maggiormente coinvolti e interessati dalla presenza di questo splendido animale". Il consigliere propone alle due amministrazioni comunali, Villalago e Scanno, la stesura di un protocollo d'intesa che oltre a considerare la limitazione dell'attivita' venatoria in braccata della caccia al cinghiale, evidenzi ogni provvedimento contrattato e flessibile con i cacciatori locali per eliminare ogni ostacolo all'espansione della specie.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :