-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Di Maio'La prova col Pd sarà il taglio dei parlamentari'- L'annuncio di Emma Marrone: 'Mi fermo per motivi di salute'- Al via lo sciopero globale sul clima, migliaia in piazza- Conte: 'Porti chiusi riduttivo: Renzi? Governo sostenibile'- Muore bimbo di 2 anni dimenticato in auto dal padre- Sfruttamento e caporalato, pm indagano su rider-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 26 maggio 2011

SULMONA: CALCIO, L'ARMA DEI CARABINIERI VINCE IL PRIMO TORNEO INTERFORZE "MEMORIAL ALFONSO DE DEO"







La squadra dei Carabinieri vince il 1° Memorial Alfonso De Deo, Torneo di calcio Interforze e Croce Rossa Italiana organizzato dall'Istituto Penitenziario di Sulmona.Al torneo hanno partecipato le squadre della Polizia Penitenziaria, della Polizia di Stato, della Croce Rossa e dei Carabinieri.Le gare della durata di 30 minuti hanno decretato la vittoria della squadra dell'Arma che si è imposta ai rigori in finale sulla squadra della Polizia per 4 - 3.Dopo la serie di cinque rigori che ha determinato il pareggio per 3 - 3, un palo nell'ultimo rigore della Polizia e la rete di Di Corcia hanno decretato la vittoria dei Carabinieri.Nella prima gara la squadra dei Carabinieri ha battuto quella della Polizia Penitenziaria per 1 - 0 con rete al 10' di Pietro Cardilli.Nella seconda partita la Polizia si è imposta per 2 - 1 sulla Croce Rossa con reti al 7' e 9' di Cristian Centofanti e la rete al 22' di Edoardo Cuccurullo, decisiva la parata di un calcio di rigore da parte del portiere della Polizia battuto da Cuccurullo.Nella finale per il 3° e 4° posto la Croce Rossa ha battuto la Polizia Penitenziara per 1 - 0 grazie alla rete al 9' di Massimo Di Pietro.La finale tra i Carabinieri e la Polizia dopo i 30 minuti regolamentari terminati sullo 0 - 0, ha visto prevalere l'Arma per 4 - 3 ai calci di rigore.


Foto 2 il rigore decisivo Foto 3 Squadra Carabinieri Foto 4 Squadra Polizia Foto 6 Premiazione da parte del Sindaco di Sulmona Fabio Federico della squadra vincitrice

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :