ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Libera Deborah dopo la morte del padre violento- Di Maio: 'Su dl sicurezza Lega ora vuole lo scontro col Colle?'- Morto Niki Lauda, leggenda della Formula Uno- Zingaretti: 'Paralisi governo e i conti sono fuori controllo'- Bologna, scontri per il comizio di Forza Nuova-

news

News - Primo Piano

L'AUTISMO, INCONTRO ISTITUZIONI SCUOLA E FAMIGLIA A SULMONA

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 27 giugno 2011

AI DOMICILIARI IL MACEDONE ACCUSATO DI AVER SEQUESTRATO FIGLIA

SULMONA - Feim Sulemani il45enne di origini macedoni, arrestato  perché accusato di avere sequestrato la figlia, musulmana, con lo scopo di non farle frequentare il suo fidanzato cattolico, è stato trasferito agli arresti domiciliari. La decisione è del gip del tribunale di Pescara, su richiesta del difensore della famiglia Sulemani, l'avvocato Alberto Paolini.Il procedimento giudiziario già trasferito dal tribunale di Forlì, dove è avvenuto l'arresto, a quello di Sulmona, città dove risiede la famiglia della giovane e il fidanzato, è stato assegnato in maniera definitiva al tribunale di Pescara su richiesta della procura di Sulmona. Secondo il sostituto procuratore Maria Teresa Leacche, infatti, il reato ipotizzato, cioè il sequestro di persona, sarebbe iniziato in un ristorante di Popoli.
Sono indagati, per concorso in sequestro di persona, la moglie e il figlio sedicenne. Faim Sulemani era stato arrestato la notte del 9 giugno scorso da una pattuglia della polizia stradale di Cesena. 

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :