ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Migranti: 'La Sea Watch non sbarca neanche a Natale'- Tria: 'Rispettiamo le regole, ottimista su procedura Ue'- Colpo alla 'ndrangheta: Arresti in Emilia-Romagna- Olimpiadi invernali 2026: Vincono Milano e Cortina. Sogno olimpico per l'Italia-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 21 giugno 2011

FIUME SANGRO INQUINATO, PROCURA CHIUDE INDAGINI

SULMONA - Il sindaco di Pescasseroli, Nunzio Finamore e il presidente della Saca, Domenico Petrella, entrambi denunciati dal Corpo forestale dello Stato per inquinamento e danneggiamento ambientale, hanno ricevuto l'avviso di conclusione delle indagini dalla Procura della Repubblica di Sulmona. I fatti risalgono al periodo tra agosto e ottobre 2010, quando su prelievi dell'Arta allo sbocco del
depuratore di Pescasseroli che sversa nel fiume Sangro, vennero rilevati parametri biologici superiori alla norma, con concentrazione di coliformi
oltre il limite tabellare. Per questo, oltre alle sanzioni amministrative, era scattata anche la denuncia. Da chiarire la posizione del presidente della Saca, in quanto, pur esistendo una delibera del Consiglio comunale, non aveva mai cominciato a gestire il depuratore, dato che l'incarico non era stato formalizzato con contratto.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :