ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini:'Estremista chi guida l'Ue. Non siamo ultradestra'- Salvini: 'Se vinciamo tassa al 15%, Lega garanzia stabilità'- Di Maio: 'Sono preoccupato dall'ultradestra'- Salvini-Di Maio,lite continua M5s: in gioco tenuta governo- Autorizzato lo sbarco delle famiglie della Sea Watch-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 26 luglio 2011

SOCIALE, SIGLATA INTESA PROVINCIA, ENTI, ASL E COMUNI

L’AQUILA - Dai bisogni alle opportunità. E’ il senso del protocollo d’intesa siglato oggi tra la Provincia dell’Aquila, gli 11 enti d’ambito Sociali, la asl e i comuni del territorio, per un welfare a misura di persona. L’accordo, il primo attivato in Abruzzo, è nato da un confronto condiviso con tutti gli enti, che avrà sviluppo  nel periodo 2011/2013. Al fine di reperire importanti risorse comunitarie e partecipare a bandi europei la Provincia, affiancherà, con una propria struttura tecnica, gli enti d’ambito sociali  per sostenere procedure complesse ed individuare quei progetti che riguardano le varie realtà di un territorio molto esteso, con alta presenza di anziani e a rischio spopolamento

“Una vera e propria missione di assistenza  tecnica” –ha spiegato l’assessore alle politiche sociali Luigi D’Eramo  “che , oltre alla preparazione e presentazione di progetti qualificati,  prevede anche la riapertura di un confronto con la Regione vista la drastica riduzione dei tagli al sociale, nonostante i bisogni del territorio, soprattutto di quello aquilano. Un percorso – ha sottolineato - che promuoverà e amplierà tutta la rete del sociale con un confronto tra onlus e associazioni e i piu’ grandi comuni della Provincia, nonchè un’occasione per riaprire una collaborazione attiva con la asl e l’attivazione di un osservatorio del sociale attraverso percorsi mirati, integrazione, reinserimento  e occupazione. Un punto di partenza fondamentale per tutte quelle misure che hanno bisogno dell’attivazione di programmi di inserimento per garantire servizi diversificati a tutta la popolazione della provincia dell’Aquila”.
Condivisione e plauso al Protocollo d’Intesa sono arrivati  dalla vicepresidente della Provincia Antonella Di Nino che ha parlato di “grande risultato  ottenuto grazie alla stretta collaborazione tra le forze di maggioranza e opposizione” , dall’assessore provinciali Francesco Paciotti che ha sottolineato “l’importanza dell’inserimento nel mondo lavorativo”, quella del Presidente della Commissione Sociale della Provincia, Gianluca Alfonsi,  secondo cui si tratta di “una risposta fondamentale per recuperare risorse con professionalità”. Apprezzamenti  all’iniziativa sono arrivati anche dagli assessori alle politiche sociali dei  comuni dell’Aquila e di Sulmona, Stefania Pezzopane ed Enea Di Ianni, “un”azione concreta”, hanno detto, “dove la Provincia assume un ruolo coordinatore indispensabile”.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :