-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Grecia riapre, non all'Italia Zaia: non siamo lebbrosario- Minneapolis,ancora proteste.Incendiato il commissariato- Record di contagi in California: In America latina 46.600 morti- Renault elimina 15mila posti di lavoro in tutto il mondo- Serie A riparte il 20 giugno: Forse prima la Coppa Italia- Seul richiude, boom contagi Lockdown per due settimane- Omicidio Tobagi, Mattarella: 'Era un uomo libero'- Risale il numero dei morti: Giù i malati, più contagiati-

news

Post in evidenza

CON CINQUANTADUE RINTOCCHI DELLE CAMPANE DELL’ANNUNZIATA, DOMANI SARANNO RICORDATE LE CINQUANTADUE VITTIME DEL BOMBARDAMENTO AEREO

SULMONA - Il 30 maggio 1944 è la data che segnò una delle pagine più buie della storia di Sulmona: la strage di piazza Garibaldi. 52 pers...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 27 gennaio 2012

SULMONA, TENTATIVO FURTO E SCASSO ALL'ARCICONFRATERNITA SANTISSIMA TRINITA'

SULMONA - Nel mirino dei malviventi di nuovo l'Arciconfraternita della Santissima Trinità a Sulmona. Dopo il  furto messo a segno dai ladri nelle scorse settimane all'interno della chiesa della SS trinità a Sulmona, portando via la cassetta delle offerte, questa mattina ignoti  hanno fatto visita, invece, alle stanze della sede in vico dell'Ospedale, tra palazzo dell'Annunziata e i portici di Corso Ovidio. Sembra non abbiano portato via nulla, nè i preziosi, nè l'ostensorio in argento. Integre anche le due casseforti che contenevano somme non cospicue, ma ingenti sono stati i danni procurati ai locali. Dalle prime
ricostruzioni sembra che siano entrati dal cortile interno,
scavalcando la recinzione. Dopo aver forzato la porta principale al piano terra con un piede di porco, nonostante avesse una serratura rinforzata, e completamente divelto il portone blindato, hanno messo a soqquadro l'ufficio del priore, gettando tutto all'aria. Caos anche nelle altre stanze, come in quella dove annualmente avviene il rito del sorteggio dei trinitari per il ruolo da ricoprire durante la processione del Venerdi Santo. Hanno provato ad aprire una piccola valigetta di metallo che poi hanno lasciato su una sedia.  Sul posto è arrivata subito la polizia di Sulmona che sta effettuando i rilievi. Ad accorgersi del'episodio alle 8.00 la madre Superiora che, dopo aver  aperto la chiesa, si è recata nella palazzina dov'è ha scoperto l'amara sorpresa e ha subito dato l'allarme.








VIDEO IN PRIMO PIANO :