-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Brexit: Johnson chiede l'ok al deal: 'Ora è tempo di decidere'- Arrestato per maltrattamenti l'ex boss Maniero- Renzi all'attacco su Quota 100: 'La cancelliamo'- Bimbo precipita a scuola, è grave-

news

News - Primo Piano

L’ORDINE DEI MEDICI OMAGGIA IL CENTENARIO SPIGLIATI

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 24 settembre 2012

UN SUCCESSO LA TAPPA DEL GIRO D'ITALIA HANDBIKE A SULMONA

la partenza della gara in viale Papa Giovanni XXIII
( Video e interviste )
SULMONA - Paolo Cecchetto vince la tappa sulmonese. Bilancio sicuramente positivo per la due giorni che ha visto Sulmona protagonista nella manifestazione di chiusura del terzo giro d'Italia di Handbike. La kermesse partita da Forte de Marmi lo scorso 25 Aprile si è conclusa a Sulmona che ha avuto il privilegio di premiare i vincitori finali della corsa. Sabato in piazza Garibaldi grande
successo per la gara sprint australiana ad eliminazione non valevole ai fini della classifica generale a cui parteciperanno circa 40 corridori. In serata cena e intrattenimento musicale in collaborazione con i borghi e i sestieri della Giostra Cavalleresca, dove si è svolta la cerimonia di conferimento dei premi per l'anteprima della finalissima del giorno dopo. Serata allietata dall'esibizione dello storico gruppo sulmonese "I Cinque dell'88".
Domenica mattina è stata la volta della corsa vera e propria  su di un circuito di 3 mila metri lungo le strade cittadine con partenza e arrivo in viale Papa Giovanni XXIII. Sono stati circa ottanta i partecipanti che si sono sfidati nelle varie categoria.
arrivo del vincitore assoluto Paolo Cecchetto
il trofeo
Vincitore assoluto è stato Paolo Cecchetto, al secondo posto si è classificato il compagno di fuga Mauro Cratassa. Nella Categoria  maschile divisione H1.1 si è laureato vincitore Davide Giozet della V.C. Sommese, nella H1.2 Luca Mazzone del Circolo Canottieri Aniene, nella H2 Paolo Cecchetto dell'Asd Team Pulinet, nella H3 Mauro Cratassa del Circolo Canottieri Aniene, e nella H4 Marco Recalllegari della Polha  Varese.Per la Categoria femminile divisone H1 si è laureata vincitrice Roberta Amadeo della Team MTB Bee and Bike Bregnano, nella H2 la campionessa paraolimpionica Francesca Fenocchio della Sportabili Alba Onlus ASD, nella H3 Valeria Corazzini della Basket e non solo. Soddisfazione per l'esito della manifestazione è stata espressa dagli organizzatori, dalla società Pedale sulmonese che è stata supportata dal Lions di Sulmona e dagli stessi organizzatori del giro d'Italia di Handbike.
Al termine consueta premiazione presso l'Europa Park Hotel.





Francesca Fenocchio

i sette vincitori del giro Handbike
la gara di sabato in piazza Garibaldi


VIDEO IN PRIMO PIANO :