-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Intesa tra curdi e Damasco: Truppe si muovono a nord- Morti 4 giovani, tornavano dalla discoteca- Nel foggiano: Uccide moglie e figlie e si suicida- Los Angeles Maxi incendio, 100mila evacuati e un morto-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 27 marzo 2014

IMMINENTE CHIUSURA GOLE SAN VENANZIO PER LAVORI

CASTELVECCHIO SUBEQUO - "In data odierna nel Comune di Molina Aterno si è svolto un incontro sulle problematiche connesse alla circolazione stradale a causa dei lavori in corso per la messa in sicurezza del tratto viario delle Gole di San Venanzio"si legge in una nota giunta in redazione a firma di Berardino Musti presidente del comitato Pro Valle Subequana. "All’incontro hanno partecipato  l’Anas, rappresentata dal Direttore dei lavori ing. Davide Ricci e dall’ispettore dei lavori geom. Salvatore Lostia, l’impresa esecutrice dei lavori, CO.GE.PRI., rappresentata dall’ing. Toni Adorante, il Commissario della Comunità Montana Sirentina, Luigi Fasciani e il Comitato Pro Valle Subequana.
Nella suddetta riunione si è discusso sulla programmazione degli interventi che dovranno essere attuati. L’impresa ha illustrato il cronoprogramma della pianificazione dei lavori nei suoi principali aspetti impegnandosi a incrementare la forza lavoro al fine di limitare al massimo i periodi di chiusura. Nei prossimi giorni l’impresa presenterà un cronoprogramma dettagliato con le tempistiche dei lavori e dei tempi di chiusura della strada. L’ing. Adorante nell’illustrare i lavori che dovranno essere operati ha messo in
evidenza che l’esecuzione dei lavori da svolgersi non consente spazi per una percorribilità viaria a causa del tipo di intervento da attuare e che la chiusura alla circolazione stradale è indispensabile per il prosieguo dei lavori. Quindi si è convenuti che la chiusura della strada si rende necessaria per il proseguimento degli interventi finalizzati alla realizzazione delle gallerie paramassi. La necessità, infatti, è di eseguire lavori di prevenzione e strutturali, vista l’urgenza di mettere in sicurezza la strada. Con riferimento dunque a quanto illustrato sicuramente ci saranno disagi per gli automobilisti inevitabili però per consentire lo svolgimento dei lavori. Il Commissario della Comunità Montana Sirentina, Luigi Fasciani, indirà a breve un incontro con l’Arpa, L’Anas, la Provincia, l’impresa CO.GE.PRI., il Sindaco di Raiano, i Sindaci della Valle Subequana e il Comitato Pro Valle Subequana, con l’obiettivo di definire, con particolare riguardo agli studenti che si recano a Sulmona, un percorso ferroviario sostitutivo al servizio garantito dai pullman. I cittadini saranno informati preventivamente sulle modalità che verranno attuate per la chiusura della strada".


Il Presidente
Comitato Pro Valle Subequana
Berardino Musti



VIDEO IN PRIMO PIANO :