-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Sono 78 le vittime in 24 ore mai così poche dal 2 marzo- Speranza: 'A settembre le scuole riapriranno per tutti'- La Giunta decide su Salvini Italia Viva: 'Non votiamo'- Scontro sulle guardie civiche Governo: 'Sì a sorveglianza'- La movida divide i sindaci scontro sugli assistenti civici- A Pompei ecco il mistero della piccola Mummia- Accordo sulla scuola, il concorso dopo l'estate-

news

Post in evidenza

PRATOLA INSIEME:"SIAMO LIETI CHE IL SINDACO DI NINO ABBIA VOLUTO INCONTRARE I RAPPRESENTANTI DELLE ASSOCIAZIONI E DELLE ISTITUZIONI IMPEGNATE NEL SOCIALE"

PRATOLA - "Siamo lieti che il Sindaco Di Nino abbia voluto incontrare i rappresentanti delle associazioni e delle istituzioni impegna...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 30 novembre 2014

COLLETTA ALIMENTARE, VOLONTARI ALL'OPERA ANCHE A SULMONA

(video)
SULMONA - Ieri si è svolta in tutta Italia la diciottesima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare (Gnca). Più di 135.000 volontari della Fondazione Banco Alimentare Onlus in oltre 11mila supermercati hanno  invitato a donare alimenti a lunga conservazione che saranno distribuiti a 8.898 strutture caritative (mense per i poveri, comunita' per minori, banchi di solidarieta', centri d'accoglienza) che aiutano oltre 1.950.000 persone povere.Anche a Sulmona i volontari sono stati presenti nei principali centri commerciali della valle peligna.
Un italiano su dieci soffre di povertà alimentare - ricordano dal Banco alimentare - in soli sette anni la povertà assoluta è quasi triplicata, siamo passati da 2,4 milioni di persone nel 2007 a 6 milioni di poveri nel 2013, persone che sono incapaci di sostenere la spesa minima per alimentazione, casa e vestiti. "Come ricordato più volte anche da Francesco tutti hanno diritto ad avere accesso ad una alimentazione adeguata, si tratta di un bisogno primario", si legge in una nota, "e tutti possono fare qualcosa".
Le donazioni di alimenti andranno a integrare quanto la Rete Banco Alimentare recupera grazie alla sua attivita' quotidiana, combattendo lo spreco di cibo, oltre 62.000 tonnellate distribuite l'anno scorso. L'iniziativa aveva l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, ed e' stata resa possibile grazie alla collaborazione dell'Esercito italiano e alla partecipazione di decine di migliaia di volontari aderenti all'Associazione nazionale Alpini e ai Distretti italiani del Rotary International.





VIDEO IN PRIMO PIANO :