-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - M5s: 'Salvini non affidabile' Lega: 'Col Pd per le poltrone'- Open Arms si rifiuta di andare in Spagna. Salvini, inaccettabile- Terremoto di magnitudo 3.6 in provincia di Forlì-Cesena- Kabul, kamikaze a una festa di matrimonio: almeno 63 morti- Ventisette minori arrivati sul molo di Lampedusa- Open Arms: Salvini cede 'Sbarcano minori'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 27 dicembre 2014

COLTO DA MALORE IL NEO PRESIDENTE DELLA BCC DI PRATOLA PELIGNA

PRATOLA PELIGNA - Giorni concitati per la Banca di Credito Cooperativo di Pratola Peligna. Colto da un malore il nuovo presidente Elmo Giovannucci, da poco nominato al posto del defunto Domenico Ciaglia. Per fortuna solo tanto spavento per Giovannucci, ma niente di grave. Le sue condizioni sono rassicuranti, dovrà solo restare per qualche giorno all’ospedale San Salvatore dell’Aquila, dove è ricoverato. Una notizia che ha ridestato preoccupazione e apprensione. La nomina di Giovannucci infatti, già vice presidente vicario del Consiglio di Amministrazione dell’istituto di credito pratolano, è arrivata nei giorni scorsi dopo l’improvvisa morte di Ciaglia che ha guidato la Banca come presidente per oltre un ventennio.
Questa volta, fortunatamente, tutto è andato per il meglio. Il dopo Ciaglia si chiama dunque Giovannucci e questo perla Bcc è un segno di continuità. Un aspetto che giorni fa è stato messo in evidenza anche dal Direttore Silvio Lancione in una nota. “ Sarà impegno di tutti noi- ha affermato Lancione- proseguire e far crescere sempre più la Banca in tal senso”. Le qualità di Ciaglia è evidente che non cadranno nell’oblio perché nessuno le può dimenticare. “ I suoi insegnamenti, le sue doti umane, intellettuali, oratorie- aggiunge Lancione- e la sua nobiltà d’animo ci mancheranno”.


VIDEO IN PRIMO PIANO :