-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Calano malati e decessi: Da domani i test sierologici- Tensione ad Hong Kong Cariche e scontri, 150 arresti- A Napoli lungomare bloccato 'Notte di follia fino alle 4'- In Lombardia oggi 441 contagiati in più di ieri- Cancelleri contro Atlantia: 'Un ricatto, via concessione'- I contagi in calo ovunque: 'Rt' è pomo della discordia- Rt sotto 1 in tutte le Regioni 130 morti nelle ultime 24 ore-

news

Post in evidenza

CORONAVIRUS: ABRUZZO, DATI AGGIORNATI AL 24 MAGGIO. CASI POSITIVI A 3226, +5

PESCARA - In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3226 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti ne...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 30 dicembre 2014

EMERGENZA NEVE, L'APPELLO DEL SINDACO DI SULMONA PEPPINO RANALLI

SULMONA - "Carissimi cittadini, causa neve vi preghiamo di attenervi alle indicazioni di seguito:- evitare di parcheggiare in centro storico onde agevolare il lavoro di rimozione neve;- collaborare con l'Amministrazione Comunale provvedendo alla rimozione della neve dai marciapiedi prospicienti gli ingressi delle proprie abitazioni;- ad ogni passaggio dello spazzaneve potrebbero verificarsi accumuli di neve sugli ingressi o passi carrai in quanto gli operatori dei mezzi devono procedere celermente per garantire la sicurezza della circolazione stradale, pertanto si prega di collaborare mantenendo libero il proprio passo carraio e/o pedonale;- spargere un adeguato quantitativo di sale sulle aree private, se si prevedono condizioni di gelo;

 collaborare all'apertura di varchi in corrispondenza di attraversamenti pedonali ed incroci stradali posti sul fronte del proprio stabile;- depositare la neve rimossa ai margini dei marciapiedi, ricordando che è vietato ammassarla a ridosso dei cassonetti di raccolta dei rifiuti;-la neve accumulata dovrà


essere comunque disposta in modo da garantire un minimo passaggio ai pedoni, ricordando che è sempre vietato gettare la neve sulla sede stradale per smaltire i cumuli;- porre attenzione ad eventuali cumuli o lame di neve e ghiaccio pendenti dai cornicioni e dalle grondaie;- evitare dei parcheggiare sulle rampe e sotto le alberature;- togliere la neve dai rami delle alberature private che sporgono direttamente su strade e aree pubbliche procedendo anche alla potatura degli stessi".

Per le urgenze sono attivi i seguenti numeri telefonici:

0864 25061/2506203/2506204


VIDEO IN PRIMO PIANO :