-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Grecia riapre, non all'Italia Zaia: non siamo lebbrosario- Minneapolis,ancora proteste.Incendiato il commissariato- Record di contagi in California: In America latina 46.600 morti- Renault elimina 15mila posti di lavoro in tutto il mondo- Serie A riparte il 20 giugno: Forse prima la Coppa Italia- Seul richiude, boom contagi Lockdown per due settimane- Omicidio Tobagi, Mattarella: 'Era un uomo libero'- Risale il numero dei morti: Giù i malati, più contagiati-

news

Post in evidenza

CON CINQUANTADUE RINTOCCHI DELLE CAMPANE DELL’ANNUNZIATA, DOMANI SARANNO RICORDATE LE CINQUANTADUE VITTIME DEL BOMBARDAMENTO AEREO

SULMONA - Il 30 maggio 1944 è la data che segnò una delle pagine più buie della storia di Sulmona: la strage di piazza Garibaldi. 52 pers...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 27 maggio 2015

DEGRADO IMPIANTO MEZZETTI, LA PROTESTA DELL'ASD REAL SULMONA

SULMONA - L'ASD Real Sulmona, ormai al terzo sollecito nei confronti dell'amministrazione comunale in relazione alle condizioni del terreno di gioco del campo di calcio del Mezzetti, denuncia nuovamente la situazione di degrado con erba alta e sporcizia ( materiale non degradabile ) all'esterno del rettangolo di gioco."Si richiede un intervento di manutenzione capillare e idoneo per proseguire le attività di scuola calcio dei bambini dai 5 ( cinque) anni ai 12 ( dodici) anni, i quali non riescono nemmeno a vedere il pallone a causa dell'erba alta, inoltre per non parlare delle piu volte che sono rimasti senza l'acqua calda al termine delle attività...
Sono esterefatto della vs totale indifferenza, roba da terzo mondo, mi vergogno ad avere contribuito a questo scempio, continuate a nascondervi nei giochetti delle responsabilità e competenze.Vi reinvio la stessa email perchè tanto non è cambiato nulla, solo che, alcuni genitori volenterosi, hanno permesso di svolgere le attività, tagliando loro stessi l'erba in una quadratura sufficiente per giocare"si legge nella nota giunta in redazione a firma del presidente Mario Ciccarelli.

VIDEO IN PRIMO PIANO :