-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Torino, incendio alla Cavallerizza Reale- Di Maio avverte Conte: 'Senza M5s non c'è governo'- Renzi chiude la Leopolda: 'Puntiamo alla doppia cifra'- Appello agli scontenti di Fi La protesta in Cile. Santiago sotto coprifuoco. Tre morti durante i disordini-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 29 luglio 2016

A 24 - A 25, MAGGIORANZA E OPPOSIZIONE CONTRARIE ALLA BRETELLA DI TOTO

SULMONA – Con un documento condiviso, firmato da maggioranza e opposizione, il Consiglio Comunale di Sulmona mette nero su bianco la sua contrarietà al progetto della variante autostradale sull'A24 e A25 dell'imprenditore Toto. "Un'opera inutile e dannosa che testimonia nuovamente la non curanza delle ragioni delle comunità interessate e l'isolamento che ne causerebbe". Questo l'incipit del documento approvato all'unanimità dai quindici consiglieri presenti in aula. A introdurre la discussione è stato il consigliere di Sbic Alessandro Lucci
che parla di "imprenditoria dannosa che sfrutta il territorio a proprio appannaggio", riferendosi a Toto. Il consigliere di Forza Italia Alessandro De Gennaro ha prima presentato e poi ritirato un ordine del giorno dove chiedeva l'accesso gli atti. Le istanze del partito sono state inserite nel documento unitario. Contributi per la stesura dell'atto di diniego fatto proprio dal Consiglio sono arrivati dai consiglieri Francesco Perrotta, Antonio Di Rienzo, Roberta Salvati, Alessandro Pantaleo che ha chiesto di inserire nel documento la richiesta della revoca del parere favorevole da parte della Regione e Fabio Pingue che ha criticato il metodo politico adottato dal Presidente della Regione Luciano D'Alfonso che porta oggi- ha rimarcato- "solo ad avere cartine volanti". Nel documento approvato dall'assise civica si chiede espressamente alla Regione di revoca del parere favorevole concesso a Toto e al sindaco di Sulmona di relazionarsi con il Ministero e con tutti gli enti e gli uffici competenti per ribadire le ragioni del no. "Non permetteremo che questo progetto passi sulle nostre teste", incalza il sindaco Annamaria Casini che si farà carico di invitare tutti i Consigli Comunali a pronunciarsi contro il progetto di Toto.

VIDEO IN PRIMO PIANO :