-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Conte: 'Ridisegnare il Paese, fisco iniquo, serve riforma'- Premiati gli 'eroi' del Covid:Ecco perché e chi sono- Italia libera dal lockdown: Tutte le regioni riaprono- Salgono i contagi, 318 in più: Sono 8 le regioni senza casi- Proteste in Usa, altri 2 morti Trump: 'Mobiliterò l'esercito'- Mattarella: 'Crisi esige unità, responsabilità, coesione'- 'Serve uno sforzo comune, non ci si può dividere ora'-

news

Post in evidenza

AL VIA I LAVORI PER REALIZZARE ROTATORIE IN TRE INCROCI

SULMONA - "Dal momento del mio insediamento mi sono messo subito al lavoro in sinergia con Anas, che ha appaltato i lavori a una ditt...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 29 agosto 2016

BARREA, SUCCESSO DI PUBBLICO PER LE MOSTRE ALLESTITE IN PAESE. ANCORA QUALCHE GIORNO DI TEMPO PER VISITARE IL “PRESEPE IN ESTATE”

BARREA - Migliaia di visitatori, in agosto, per le quattro mostre allestite a Barrea nell’ambito del cartellone estivo organizzato dal Comune in collaborazione con la Pro Loco per la direzione di Dantina Grosso. Per il successo ricevuto è ancora visitabile, fino al 31 agosto, nel Palazzo Di Loreto, la mostra di statue in gesso “Il Presepe in estate”, curata, come nel periodo natalizio, dall’associazione Sci Club di Barrea.
L’iniziativa, quest'anno, è stata riproposta in estate e racconta, lungo un percorso che si snoda su vari livelli, alcune scene della Natività utilizzando arredi, suppellettili e attrezzi d’epoca tipici della tradizione agro-pastorale del territorio. Nelle scorse settimane si sono svolte altre tre mostre: “A tema libero”, mostra fotografica di Dante D’Amico, scatti in bianco e nero realizzati in un arco di tempo che va dagli inizi degli anni Cinquanta alla fine degli anni Settanta. Ritratti o scene di vita quotidiana che hanno come protagonisti i residenti di Barrea. Molto interesse ha suscitato anche  “I Luoghi dell’abbandono” allestita nella Casa Madre di Palazzo Di Loreto, una mostra fotografica di Daniele Ficarelli con gli acquerelli di Concetta Russo e arricchita con materiale di archivio di Edmondo Di Loreto. La mostra dal titolo “Le meraviglie del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise”, infine, ha promosso e divulgato la straordinarietà di un territorio che vanta un patrimonio naturalistico e paesaggistico unico. Questa mostra sarà itinerante e allestita anche in città italiane e europee.

VIDEO IN PRIMO PIANO :