news

VIDEO IN PRIMO PIANO - PREMIO PRATOLA 2017

venerdì 18 novembre 2016

RISSA CON ACCOLTELLAMENTO IN VIA CARRESE, AL VIA IL PROCESSO

SULMONA – Si è aperto il processo sulla rissa di via Carrese che esattamente un anno fa, il 7 novembre 2015, rimbalzò agli onori della cronaca. La furibonda aggressione si consumò nei pressi del Municipio e fu originata dall’accoltellamento di un giovane sulmonese, avvenuto all’interno di un locale. Un episodio di violenza in pieno centro storico che fece discutere e non poco. A finire in cella con l’accusa di lesioni gravi, rissa e porto abusivo d’arma fu un 41 enne di Introdacqua,
ritenuto responsabile dell’accoltellamento. Ad essere denunciati furono in quattro, compresa la vittima per rissa aggravata, minacce e lesioni. Il giudice del Tribunale di Sulmona Giovanna Bilò, aprendo il processo, ha ascoltato proprio il giovane accoltellato e l’accusa. Ad indagare sulla vicenda furono gli uomini della Squadra Anticrimine del Commissariato di Sulmona, coordinati nell’operazione dall’ispettore superiore Daniele L’Erario. Erano le 4,15 del 7 novembre scorso, quando al 113 era arrivata la segnalazione di una rissa in corso in un locale nei pressi del Comune.
Giunti sul posto, gli agenti non avevano trovato nessuna traccia dei contendenti, ma, poco dopo, dal pronto soccorso dell’ospedale, venivano avvisati della presenza di un giovane che era stato ferito alla spalla con una coltellata. Il ragazzo aveva rivelato ai poliziotti l’identità dell’aggressore affermando di essere stato ferito da un uomo nel corso di una lite davanti a un locale nei pressi di via Carrese. Tornati sul posto, gli uomini dell’Anticrimine erano riusciti a recuperare il coltello sporco di sangue, gettato nel secchio della spazzatura. Le indagini successive hanno portato a scoprire, anche grazie alle immagini della videosorveglianza comunale e delle telecamere di alcune attività commerciali nelle vicinanze del locale, che si era trattato di una vera e propria rissa con il coinvolgimento di almeno 5 persone, originata dall’accoltellamento avvenuto all’interno di un locale e poi proseguita nei vicoli tra via Carrese e via Mazara.

VIDEO IN PRIMO PIANO :