news

Centroabruzzonews - VIDEO IN PRIMOPIANO - LA CUCINOTTA E MAZZOCCHETTI ALLA GIOSTRA DI SULMONA 2017

mercoledì 15 febbraio 2017

BRACCO: URGENTE MESSA IN SICUREZZA SR 479 SANNITE

ANVERSA DEGLI ABRUZZI - Il Consigliere regionale di Sinistra Italiana Leandro Bracco ha presentato una interpellanza in Consiglio Regionale sulla messa insicurezza della strada regionale Sannite-Valle del Sagittario. "Premesso che in Abruzzo il sistema stradale versa in condizioni precarie e di cattiva manutenzione – Bracco ha evidenziato che – nelle zone interne della provincia dell'Aquila, dopo le abbondanti nevicate delle settimane scorse, la strada regionale n. 479 Sannite-Valle del Sagittario, di collegamento tra i Comuni di Scanno, Villalago, Anversa degli Abruzzi e Sulmona e sul versante sud tra Scanno e Villetta Barrea, risulta soggetta ad un accentuato dissesto idrogeologico".
Pertanto , visto che i residenti devono quotidianamente spostarsi per raggiungere i luoghi di lavoro, scuole e strutture sanitarie , mantenendo un livello di assoluta sicurezza, Bracco ha considerato che "l'area montana della Valle del Sagittario è particolarmente frequentata da turisti provenienti da ogni parte d'Italia, per la valenza e la particolare vocazione ambientale, anche in virtù del decreto 26 gennaio 1985 del Ministero per i beni culturali e ambientali che ha dichiarato di notevole interesse pubblico il complesso "Gole del Sagittario" e interessante i comuni di Villalago, Bugnara, Anversa, Cocullo e Scanno (decreto Galasso)". Poiché la condizione della Strada Regionale n. 479 Sannite è stata più volte portata a conoscenza delle Istituzioni regionali dai Sindaci della Valle del Sagittario, anche alla luce dello studio commissionato dall'Amministrazione Provinciale dell'Aquila, sono stati individuati 54 interventi di messa in sicurezza, di cui 16 di questi presentano carattere di urgenza, con la realizzazione di barriere paramassi, gallerie artificiali, posizionamento di reti di aderenza e chiodature. Bracco ha inoltre posto in risalto che l'8 settembre 2015, nel corso di un incontro nel Comune di Anversa degli Abruzzi, il Presidente della Regione dott. Luciano D'Alfonso ha proposto "di monitorare lo stato di consistenza della montagna rocciosa operando in questo modo in chiave di prevenzione e l'avvio della procedura di riclassificazione della strada nella competenza dell'Anas". Pertanto, in considerazione che "la Regione Abruzzo potrà contare sull'assegnazione di un finanziamento per la risoluzione dei problemi relativi al dissesto idrogeologico" il Consigliere di Sinistra italiana ha interpellato la Giunta Regionale "per conoscere tutte le iniziative intraprese e da intraprendere per la messa in sicurezza della Strada Regionale n. 479 Sannite - Valle del Sagittario; l'ammontare delle somme impegnate e da impegnare per la redazione dei progetti esecutivi; lo stato della procedura di riclassificazione della strada nella competenza dell'Anas".

VIDEO IN PRIMO PIANO :