news

VIDEO IN PRIMO PIANO : I BERSAGLIERI A SULMONA

venerdì 17 febbraio 2017

IL PARROCO SPOSTA IL FUNERALE IN UN’ALTRA CHIESA. SCOPPIA UNA LITE

SULMONA – Il sacerdote ha dirottato i fedeli da una Chiesa all’altra e i parenti del defunto, che non hanno digerito la scelta, si rivolgeranno al vescovo di Sulmona-Valva Angelo Spina. E’ l’incresciosa vicenda che è capita oggi pomeriggio a un gruppo di persone, arrivate dinanzi la Chiesa di San Francesco Di Paola, per la celebrazione dei funerali.
L’orario non era quello stabilito nel necrologio, le ore 16,00, dal momento che un’ora prima nella stessa Chiesa veniva officiato un altro rito funebre.L’accordo era quello di arrivare alle 16,15. Quando i familiari della defunta sono arrivati, il parroco di San Francesco Di Paola è andato su tutte le furie, preoccupato perché dì li a poco doveva partire la preghiera del Santo Rosario. E’ iniziato un alterco dentro la Chiesa mentre il feretro, con la folla, aspettava nel piazzale. Poi la decisione di spostare tutto nella vicina Chiesa di S. Antonio. In 25 minuti si è svolta la celebrazione funebre e i familiari, due volte addolorati, ora sono sul piede di guerra. “Bastava concordare un altro orario nei giorni precedenti oppure, se l’avessimo saputo, potevamo scegliere un’altra Chiesa”- hanno spiegato i parenti della defunta che nei prossimi giorni chiederanno un incontro al vescovo Spina per denunciare l’accaduto.

Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO