news

VIDEO IN PRIMO PIANO : 2° TROFEO CITTA' DI SULMONA - CORTEO DI INAUGURAZIONE

lunedì 27 marzo 2017

CONTINUA LO STATO DI AGITAZIONE DEI LAVORATORI DELLA COOPERATIVA SOCIALE SATIC DEL COMUNE DI SULMONA

SULMONA - "Mercoledì 22 marzo u.s., presso la Prefettura dell'Aquila, su richiesta delle scriventi Organizzazioni Sindacali, si è tenuto un incontro alla presenza del Sindaco di Sulmona, del Segretario Generale del Comune, del Dirigente del IV settore e di rappresentanti della Cooperativa.Detto incontro aveva lo scopo, nel pieno rispetto della normativa vigente, di conciliare le parti e di trovare congiuntamente ed in accordo, soluzioni sulla vertenza dei lavoratori della Cooperativa, i quali, va ricordato, svolgono servizi essenziali per conto del Comune di Sulmona.
Le scriventi OO.SS. hanno sollecitato l'adozione di atti amministrativi necessari per il mantenimento dei servizi di supporto amministrativo e contabile – back office e front office (attualmente ridenominati Servizio di Supporto amministrativo contabile-settore ambiente ed infrastrutture, Servizio di supporto amministrativo servizi all'utenza e Servizio di supporto amministrativo ufficio tributi), Custodia e guardiania, assistenza tecnica e tecnico informatica attualmente gestiti dalla Cooperativa Satic e, di conseguenza, il mantenimento dei livelli occupazionali direttamente coinvolti. Atteso che alcuni di questi servizi sono già scaduti ed altri scadranno a fine mese, le scriventi hanno chiesto, nel pieno rispetto della normativa vigente ed al fine di garantire la continuità nell'erogazione dei servizi, di procedere con le proroghe necessarie.
    Infatti, la attuale situazione di stallo delle procedure in parola, non garantisce la piena e completa erogazione delle suddette prestazioni in ragione della assenza di disponibilità di forza lavoro del Comune da poter adibire all'espletamento dei servizi precedentemente esternalizzati. Ciò è comprovato dai tempi di definizione delle suddette procedure di gara che si stanno eccessivamente prolungando.

    Alle sopra descritte richieste i rappresentanti del Comune rispondevano che “Il Comune non è il datore di lavoro del personale della Cooperativa Satic ma semplice committente di servizi da esternalizzare”...... “non vi è alcuna sospensione dei livelli minimi essenziali dei servizi....” … ciononostante “ si ritiene comunque strategico ….portare a conclusione rapidamente le procedure di gara ad evidenza pubblica”.
    Pertanto, per quanto concerne il servizio di custodia e guardiania, salvo imprevisti!, l'aggiudicazione è prevista per la fine del mese di maggio c.a. (Servizio sospeso dal 1° gennaio!).
    Per quanto riguarda il servizio di assistenza tecnica si prevede di di avviare la procedura entro il mese di aprile (servizio in scadenza a giugno).
    Per quanto concerne infine tutti gli altri servizi, si prevederebbe di avviare le procedure di gara entro la fine del mese di marzo e comunque se possibile per legge, durante i tempi di espletamento della gara, si attiverebbero i procedimenti volti o alla proroga dei servizi o al loro affidamento diretto.

    A parere delle scriventi OO.SS. la dichiarazione del Comune di Sulmona in merito al mantenimento dei livelli minimi essenziali non risponde al vero atteso che, per esempio, l'Ufficio Tributi ormai da settimane è funzionante solo un giorno a settimana così come per questa settimana si evince da quanto pubblicato sul sito del Comune stesso.

    E' stato altresì inaccettabile da parte delle Scriventi potersi ritenere soddisfatti rispetto a quanto dichiarato dai rappresentanti del Comune in quanto, ormai da troppo tempo, non si riescono ad ottenere da parte dell'Amministrazione tempi certi di definizione delle procedure che diano risposte concrete sia ai lavoratori e sia agli utenti che del lavoro di questi ultimi dovrebbero essere i fruitori, ma che ormai da troppo tempo stanno pagando le conseguenze di questi disservizi.

    Pertanto, le scriventi Organizzazioni Sindacali continueranno ogni procedura di lotta e di rivendicazione al fine di tutelare il lavoro, i lavoratori ed i servizi ai cittadini".


        FP CGIL                                UIL FPL  
 Anthony Pasqualone                  Nicola Cieri       



Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO