news

VIDEO IN PRIMO PIANO - FESTA DELLA LIBERAZIONE CERIMONIA IN PIAZZA CARLO TRESCA

domenica 12 marzo 2017

NOVITÀ ALLETTANTI IN ARRIVO PER LA GRANFONDO MAJELLA TOUR DEL 1°MAGGIO

La montagna, il parco, la flora, la fauna ma anche tante abbazie, eremi, altopiani e canyons. Su questi scorci naturalistici e storico-architettonici, il ciclismo ha trovato sempre terreno fertile in tante manifestazioni d’alto livello e quella di lunedì 1°maggio ha un sapore particolare perché mai una granfondo di ciclismo amatoriale è stata intitolata alla montagna “madre d’Abruzzo”.
Il comitato organizzatore dell’Asd Fuori Soglia Cyclist non nasconde una certa soddisfazione nell’allestire una manifestazione che vuole conquistare la fiducia degli enti locali e soprattutto il gradimento dei partecipanti che saranno i prim’attori di questo evento granfondistico che è stato di recente rivisto nei percorsi e nel chilometraggio.



Si gira la Majella in senso antiorario con tratto turistico comune dalla località di partenza fissata a Tocco da Casauria e subito la divisione dei percorsi dopo la partenza volante: il medio di 106 chilometri prende la direzione di Campo di Giove, Passo San Leonardo, Sant’Eufemia a Majella,  San Valentino in Abruzzo Citeriore, Scafa, Piano d’Orta e arrivo a Tocco da Casauria mentre il lungo di 137 chilometri transita inizialmente per Pescocostanzo poi riprendere la stessa direzione del corto da Campo di Giove.  Una manifestazione che accoglie anche i cicloturisti con bici da strada o mountain bike e partenza alla francese, oltre agli atleti diversamente abili con apposita premiazione per i primi cinque classificati all’arrivo.



Il breve ponte del 1°Maggio costituisce l’occasione di programmare un lungo weekend per partecipanti ed accompagnatori che vorranno soggiornare a prezzi davvero modici (a partire da 15 euro) presso l’agriturismo L’Oliveto con l’auspicio di potersi godere un territorio ricco di storia e di tradizioni all’insegna del ciclismo praticato con passione e divertimento.



ISCRIZIONI E MODALITA’

Fino al 25 aprile alla cifra di 30 euro con pacco gara garantito per poi passare a 40 euro domenica 30 aprile e 50 euro la mattina del 1°Maggio. Iscrizione a 20 euro solo per i cicloturisti con pacco gara garantito fino al 25 aprile, gratuita per gli atleti diversamente abili.




Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO