news

VIDEO IN PRIMO PIANO - PREPARAZIONE NEROSTELLATI A CAMPO DI GIOVE

martedì 11 aprile 2017

ERNESTO ZUFFADA NUOVO PRESIDENTE DEL CONSORZIO DI BONIFICA

SULMONA – Ernesto Zuffada assume la presidenza del Consorzio di Bonifica Interno Aterno-Sagittario con sede a Pratola Peligna. E’ stato eletto questa mattina all’unanimità ( dieci voti su dieci), nel corso della prima seduta del nuovo consiglio dei delegati. Prendendo la parola al termine delle votazioni Zuffada si dice soddisfatto per il risultato ottenuto e rinuncia all’indennità di carica. “Lo farò almeno fino al 31 dicembre, consapevole del momento particolarmente difficile che sta attraversando l’ente sotto il profilo economico-finanziario. Non vorrei che la mia indennità, seppur piccola, dovesse gravare ulteriormente sui consorziati”- annuncia il neo Presidente del Consorzio ai microfoni di Onda Tg. Dopo il saluto del Presidente uscente Nicola Lucci, è toccato al consigliere più anziano Nicola Enio Cianfaglione presiedere la prima seduta dell’assemblea che ha proceduto all’elezione di Zuffada e della nuova compagine dell’ente. Eletto Vice Presidente all’unanimità Adelmo Castagna, il candidato che inizialmente era stato escluso dalla competizione elettorale. Un caso che ha fatto discutere e non poco. Ezio Salvatore Zavarella, Marco Iacobucci e Tonino De Santis entrano a far parte della deputazione rispettivamente con tre voti (Zavarella e Iacobucci) e due voti ( De Santis). Due voti ha ottenuto anche l’ex Presidente Fiorenzo Schiavitti, escluso per anzianità. “Ringrazio tutti gli elettori che ci hanno permesso di cominciare questo nuovo percorso”- ha detto De Santis. La nuova compagine si è messa subito al lavoro. Le prime sfide sul tavolo riguardano l’attivazione delle famose centrali e la risoluzione del problema della salmonella nelle acque dell’aquilano, vicenda che ha portato gli elettori della zona a disertate le urne. Su questo tema sarà istituita una commissione ad hoc nel prossimo consiglio che potrebbe essere presieduta dal consigliere Carlo Di Ruscio, ma tutto è ancora da definire. “Punto molto sul lavoro di squadra e sono certo che riusciremo a risolvere i problemi che hanno afflitto il Consorzio”- conclude il neo Presidente Zuffada.

VIDEO IN PRIMO PIANO :