news

VIDEO IN PRIMO PIANO - PREPARAZIONE NEROSTELLATI A CAMPO DI GIOVE

venerdì 28 aprile 2017

NEROSTELLATI, DOMENICA IN CAMPO PER LA SERIE D. DI MARZIO: “ORGOGLIO DELL’INTERA VALLE PELIGNA”

VIDEO INTERVISTA MATTEO DI MARZIO
PRATOLA - “All’inizio era insperata una situazione del genere. Ora lottare per la vittoria del campionato riempie d’orgoglio non solo tutta Pratola ma l’intera Valle Peligna visto che la maggior parte del ragazzi che ho a disposizione provengono quasi tutti da altre località del comprensorio”. Così l’allenatore dei Nerostellati Matteo Di Marzio al termine della partitella del giovedì contro la formazione degli allievi in vista dell’ultima di campionato di domenica prossima contro il Capistrello che per il tecnico di Campo di Giove
rappresenta un appuntamento con la storia per l’intero territorio. Il club del presidente Gianluca Pace si trova appaiato in testa alla classifica con il Martinsicuro. Sarà un’interessante sfida a distanza e solo alla fine si deciderà se una delle due domenica sera salirà in Serie D oppure se sarà necessario lo spareggio. “Ad incidere saranno molto le motivazioni”. Sostiene l’esperto difensore Omar Valente che ritiene fondamentale la forza del gruppo, mostrata sin dall’inizio, per prevalere domenica all’Ezio Ricci. Assente la punta Palombizio, alle prese ancora con un problema al ginocchio, il tecnico Di Marzio dovrebbe riproporre lo stesso schieramento della partita vinta a Miglianico con il guizzo di Matteo Pacella, autore di tre gol nelle ultime due gare che hanno permesso ai Nerostellati di spiccare ancor di più il volo. “Fa piacere – ha detto Pacella – che i miei gol sono serviti tantissimo ai fini della classifica ma il merito è di tutta la squadra perché siamo un gruppo straordinario. Domenica dovremmo pensare solo a vincere la nostra partita ed alla fine concentrarci sul risultato del Martinsicuro a Morro d’Oro. Noi siamo pronti a tutto, sia a festeggiare domenica che all’eventuale spareggio”. Matteo Di Marzio coglie l’occasione per elogiare tutto il gruppo a disposizione. “Stiamo inseguendo un sogno insperato alla viglia – ribadisce il tecnico – ma che ora potrebbe diventare realtà grazie a questo gruppo che, giorno dopo giorno, con attaccamento alla maglia, dedizione e voglia di migliorarsi ha dimostrato di poter competere con tutti. Certo, non abbiamo fatto ancora nulla perché non dipende solo da noi ma anche dal risultato del Martinsicuro”. Comunque vada sarà un successo perché il calcio pratolano non è mai arrivato così in alto. Se dovesse succedere? “Vinciamo domenica e poi ne riparleremo – rispondono Valente e Pacella – ma noi siamo pronti a tutto. Non ci siamo tirati indietro prima e non ci arrenderemo sicuramente adesso”.

video







VIDEO IN PRIMO PIANO :