news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CONCERTO MANUELA VILLA A SULMONA

sabato 13 maggio 2017

"LA SOLIDARIETÀ E LA LOTTA PER IL LAVORO"

SULMONA - Il Circolo di Sinistra Italiana della Valle Peligna esprime solidarietà ai lavoratori Satic che stanno lottando per il mantenimento del posto di lavoro e partecipa alla lotta.Siamo stati presenti fin dal primo momento dell'occupazione dell'Aula Consiliare e daremo appoggio alla giusta lotta dei lavoratori che vedono fortemente a rischio il loro futuro lavorativo.Gravi le responsabilità politiche che si è assunta la Giunta Casini, perchè non si tratta di questioni "tecniche" come afferma il Sindaco ma di una strategia chiara che si va delineando
sempre più e che tende, evidentemente per "scelta politica" ad un chiaro "Spoil System" lavorativo per i servizi esternalizzati.
Idea peraltro rafforzata dal fatto che la maggioranza non ha lo stesso atteggiamento per tutti i servizi esternalizzati. Alcuni di questi vengono considerati "essenziali", altri invece "non essenziali".
Si fanno figli e figliastri insomma, e rientrano tra quelli non essenziali l'Ufficio Sisma e Tributi, nonchè quello delle pulizie, mentre vengono considerati essenziali i servizi turistici  . I servizi sono bloccati con gravi ricadute su Imprese edili e dipendenti, Cittadini, all'Ufficio Sisma di Fossa sono bloccate 71 pratiche  e diversi milioni di euro perche mancano le Rendicontazioni del Comune di Sulmona.
Insomma una paralisi che va a sommarsi alla già grave situazione della macchina amministrativa per via delle indagini sui cosiddetti "furbetti del cartellino"....!
Hanno ragione i lavoratori a sostenere che si vuole togliere "dignità" al loro lavoro, hanno ragione a protestare contro una Amministrazione che dichiarava di voler "girare pagina" e che sta facendo ripiombare la Città agli anni Cinquanta sul tema del lavoro e non solo...! Ma poi, prima di procedere a Gara per i Servizi possibile che nessuno si sia posto il problema della continuità dei Servizi stessi ? Quanta malafede evidente in questi comportamenti !
E sono poi stupefacenti anche le affermazioni del Sindaco quando sostiene in Consiglio Comunale che "negli ultimi venti anni le Amministrazioni precedenti hanno agito nella illegittimità", che sono state fatte "scelte dissennate che hanno portato a questa situazione" ! Se così è perchè non denuncia i fatti "illegittimi" alla Magistratura?
Si rende conto tra l'altro che con questa sola dichiarazione ha chiamato in causa non solo Sindaci e Amministratori precedenti, ma anche diversi che oggi sono in Maggioranza con lei e che sono stati Assessori al personale e non solo? Insomma, dilettanti allo sbaraglio che intanto colpevolmente tacciono!

 Per il Circolo di Sinistra Italia V.P.                                
           Domenico Capaldo

VIDEO IN PRIMO PIANO :