news

VIDEO IN PRIMO PIANO - TALE E QUALE...A OVIDIO - SPETTACOLO DI GABRIELE CIRILLI

venerdì 26 maggio 2017

NUOVO LOGO PER LA RISERVA NATURALE REGIONALE MONTE GENZANA ALTO GIZIO

PETTORANO SUL GIZIZO - La Riserva Naturale Regionale Monte Genzana Alto Gizio modernizza la propria immagine creando un nuovo logo.Quando nel 2016, alla ricorrenza del ventennale dell'istituzione, è emersa l'esigenza di abbracciare una strategia di comunicazione più moderna ed efficace, il primo passo è stato quello di ripensare il simbolo della Riserva stessa, che la rappresenta nella comunicazione interna ed esterna e costituisce l'elemento essenziale per la costruzione di un'immagine innovativa. Il vecchio logo, infatti, che era stato adottato nel 1998 ed ha rappresentato la Riserva per tutta la sua storia, aveva ormai perso la qualità di rappresentare una realtà mutata non soltanto internamente alla Riserva stessa, ma anche nei metodi
della comunicazione verso l'esterno, che richiedono adattabilità grafica a diversi supporti tecnologici e si esprimono ormai in modo radicalmente diverso rispetto ai tempi della fondazione.
Il nuovo logo è nato come una rivisitazione, in direzione più moderna, di quello tradizionale, di cui si sono voluti mantenere alcuni elementi essenziali come l'orso (l'animale rappresentativo) e il castello (a simboleggiare il borgo di Pettorano sul Gizio, presenza di grande valore all'interno della Riserva), innestandoli però in una grafica più accattivante, diretta ed efficace. Lo stesso logo è stato concepito in diverse versioni per renderlo adattabile a qualunque mezzo di comunicazione digitale e cartaceo, nonché riproducibile su qualsiasi supporto materiale. Per rispondere all'esigenza di una comunicazione più innovativa, la Riserva intraprende così una strategia estremamente moderna, efficace, adattabile ad un panorama in continua evoluzione.
Il video di presentazione del nuovo logo può essere guardato sul canale youtube https://www.youtube.com/riservagenzana e sul sito Internet www.riservagenzana.it della Riserva Naturale.

Mauro Fabrizio

VIDEO IN PRIMO PIANO :