news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CONCERTO MANUELA VILLA A SULMONA

lunedì 17 luglio 2017

MARCO FORMICHETTI PRESENTA “ORA O MAI”, TERZO SINGOLO TRATTO DALL’ALBUM “DIREZIONE LIBERA”

Il brano e l’intero album sono una produzione di Patrizio Maria D’Artista per “Sincronie Musicali” con videoclip prodotto da Carlo Liberatore. 
SULMONA - “Un invito alla riflessione per tutti perché maturi non si diventa con l’età ma quando si capiscono le cose. Proprio come è successo a me”. Con queste parole il talentuoso artista abruzzese, Marco Formichetti, spiega il senso del suo “Ora o mai” terzo brano dell’album “Direzione Libera”, lanciato oggi grazie al videoclip realizzato da Carlo Liberatore                                                                                
qui il link: https://www.youtube.com/watch?v=rVW6bVUnoDQ&feature=youtu.be
Il video musicale è stato prodotto e diretto, appunto, da Carlo Liberatore mentre la canzone “Ora o mai” è stata scritta da Patrizio Maria D’Artista, Carlo Liberatore e Marco Formichetti. Il video è stato girato nella suggestiva riserva abruzzese di Punta Aderci con la collaborazione dell’attrice-protagonista, Maria Chiara Faccilongo.“L’attrice Maria Chiara è stata in gamba a impersonare e a rendere visive le emozioni del brano”, afferma Marco Formichetti, “Lo scenario del mare di Vasto è davvero suggestivo, uno scenario perfetto”.Terzo video e terzo singolo del progetto “Direzione Libera”, presentato con un concerto live al Cinema Pacifico di Sulmona lo scorso 7 Dicembre. I due precedenti singoli presentati sono stati “Non dirmi mai di no” e "Il tuo ritorno”. “Ora o mai” è sicuramente la canzone d’amore più significativa del disco per Formichetti, forse perché autobiografica.“Credo che questo brano sia il più vicino al mio sentire”, spiega l’artista, “Parla dell’apice di una storia d’amore, quel momento in cui avrei voluto fermarla, nel punto più alto della sua bellezza, preservandola da una fine annunciata” : “E ripenserai alle difese inutili, alle scelte che ci lasciavano immobili ma se fossimo stati più liberi di amarci un po’. Mantenere viva una storia d’amore oggi è molto difficile”, conclude Marco, “troppe sono le preoccupazioni e le persone pensano spesso ad altro, perse in mille distrazioni che non permettono alla coppia di godere dei piccoli momenti. In più, quando due caratteri sono simili e non complementari, si arriva alla fine del rapporto”.La canzone vuole esprimere proprio questa amarezza: non essere riusciti a tenere vivo il bel sentimento in una coppia quando c’era ed essersene ricordati troppo tardi.

Marco Formichetti conosce Patrizio Maria D’Artista dal 2014, anno in cui i due hanno iniziato la loro collaborazione musicale e professionale con il progetto “Direzione Libera”.
Da settembre i due hanno in programma un nuovo lavoro discografico, molto ambizioso ed in linea con le nuove sonorità del pop internazionale.

Per info e aggiornamenti è possibile visitare il sito web ufficiale dell’artista: www.marcoformichetti.it
La cover dell'album "Direzione Libera"

VIDEO IN PRIMO PIANO :