ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Libera Deborah dopo la morte del padre violento- Di Maio: 'Su dl sicurezza Lega ora vuole lo scontro col Colle?'- Morto Niki Lauda, leggenda della Formula Uno- Zingaretti: 'Paralisi governo e i conti sono fuori controllo'- Bologna, scontri per il comizio di Forza Nuova-

news

News - Primo Piano

L'AUTISMO, INCONTRO ISTITUZIONI SCUOLA E FAMIGLIA A SULMONA

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 24 febbraio 2018

CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI: PURTROPPO SI RISCONTRA NELL’AMBITO DELLE CAMPAGNE ELETTORALI POCA ATTENZIONE ALLA SALVAGUARDIA DEI PRESIDI DI GIUSTIZIA

SULMONA - "In prossimità dell’importante appuntamento politico del 4 marzo 2018, stante la centralità della questione rappresentata dalla salvaguardia del soppresso e sopprimendo Tribunale di Sulmona e della relativa Procura della Repubblica, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati del Foro di Sulmona avverte la necessità di conoscere il contenuto dei programmi politici sul punto.Purtroppo si riscontra che, nell’ambito delle campagne elettorali ancora in corso, poca attenzione si è inteso dedicare ad una problematica tanto complessa quanto fondamentale come quella della Giustizia e dei suoi presidi, nonostante il carattere essenziale che la questione riveste ormai da anni e la imminenza della definitiva chiusura dei Tribunali non provinciali o cd. minori, e altresì nonostante
il rilevante impatto sociale e per l’effetto economico che una perdita di tale significato e dimensione andrebbe a produrre a discapito prima di tutto della utenza, ovvero dell’elettorato passivo, già profondamente minata da una lunga serie di privazione di primari servizi che sta determinando un progressivo spopolamento.
Pertanto, rilevato il silenzio mantenuto sul punto dalla gran parte delle forze politiche che
partecipano alle prossime elezioni per il rinnovo del Parlamento italiano, con conseguente
formazione di un nuovo Esecutivo, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Sulmona invita tutti i
candidati nell’ambito dei collegi ricomprendenti i Comuni appartenenti alla circoscrizione
giudiziaria facente capo al Tribunale di Sulmona a esprimere e rappresentare le azioni, i
programmi e le iniziative che propongono e promettono per avversare la chiusura del Tribunale di
Sulmona e l’accorpamento dello stesso al Tribunale di L’Aquila o ad altro diverso presidio.
La battaglia per garantire la salvezza del Tribunale di Sulmona si combatte già da lungo tempo e
numerosi e massicci sono gli sforzi sinora profusi per allontanare un pericolo divenuto ormai,
nonostante le concesse proroghe nel frattempo ottenute, concreto e incombente, che deve perciò
trovare presto una definitiva soluzione in grado di assicurare al vasto territorio di sua competenza
la permanenza del proprio Tribunale e della relativa Procura della Repubblica.
Sebbene militino in favore e a sostegno della causa ragioni oggettive, che spaziano dalla complessa
orografia del territorio fino al primato di efficienza riconosciuto al Tribunale di Sulmona, una ferma
volontà politica, capace di valorizzarle, è perciò evidentemente indispensabile per riuscire a
salvare il Tribunale di Sulmona insieme alla sua Procura; per questo l’elettorato che ne è
direttamente interessato ha bisogno, nonché diritto, di conoscere quanto e quale impegno
intendono offrire alla causa coloro che si propongono per costituire la nuova compagine
legislativa.
Da qui l’invito del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Sulmona, e di tutti i cittadini che
intendono associarsi a questa richiesta, e rivolto ai nostri candidati affinché esplicitino la posizione assunta al riguardo".

VIDEO IN PRIMO PIANO :