-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - I Gruppi Misti e Leu: 'Governo di legislatura'- Crisi aperta, furia di Conte contro Salvini. Le consultazioni al via al Quirinale dalle 16- Sequestrata la Open Arms, i migranti sbarcati a Lampedusa- Pm: 'Sequestrare la Open Arms ed evacuare i profughi a bordo'- Conte al Senato annuncia le dimissioni. Salvini: 'Rifarei tutto quello che ho fatto'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 28 novembre 2018

“BLITZ” DELLA MINORANZA AL COGESA: RICHIESTA DI ACCESSO AGLI ATTI

SULMONA - Una richiesta di accesso agli atti per verificare la vicenda dell’affidamento in house del servizio rifiuti, dei bandi per le assunzioni-stabilizzazioni e dell’esposto deposito in Procura sul verbale del 18 settembre scorso. Si è chiuso così il blitz di tre consiglieri di minoranza allo stabilimento di Noce Mattei del Cogesa. Doveva essere una visita top secret e al completo ma alla fine si sono presentati in tre nell’ufficio dell’amministratore unico della società partecipata, Vincenzo Margiotta. Prima un colloquio privato, poi la visita degli impianti in stile “Riciclo aperto” e infine la richiesta di accesso agli atti, per ora solo annunciata ma che sarà formalizzata in seguito. “Chiederemo delucidazioni sull’affidamento in house perché da 18 mesi dopo la sentenza è rimasto in sospeso”- interviene il consigliere Tirabassi
che, assieme al collega Balassone, spiega che la funzione del controllo deve rientrare nella normalità. Come pure Tirabassi ha chiesto se ci può essere una possibilità di un sconto in bolletta per la tassa dei rifiuti, alla luce degli risultati di Cogesa. “Io non ho querelato nessuno. Ho solo depositato copia del verbale contestato in Procura”- ha esordito Margiotta rispondendo alla consigliera Bianchi sulla vicenda dell’esposto. “Cogesa ora ho bisogno solo di serenità”- chiosa l’avvocato Presente ringrando i consiglieri per la visita a sorpresa e restando a disposizione.

VIDEO IN PRIMO PIANO :