-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - I contagi ancora su, +235: Le vittime di Covid sono 21- Blitz anti pedopornografia, arresti in 15 regioni- Risale l'indice di contagio: Ira di Zaia: 'Regole più dure'- Contagi ancora su, +223: Le vittime sono 15- Mesina è irreperibile, ieri la condanna definitiva- Coronavirus: Crescono i contagi, +201.

news

PRIMO PIANO

ALTRE DUE AUTO A FUOCO NELLA NOTTE A SULMONA

SULMONA - Atre due auto a fuoco nella notte a Sulmona in viale Costanza.L’incendio è avvenuto intorno alle ore 02,30, e sarebbe di  origi...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 4 luglio 2020

DIECI ANNI FA LA VISITA A SULMONA DI PAPA BENEDETTO XVI

SULMONA - Ci sono eventi cosi grandi per la storia di un popolo e di una comunità che si capiscono solo a distanza di anni. Uno di questi è la visita di Papa Benedetto XVI, il pontefice emerito che dieci anni fa era a Sulmona. Un evento storico per l’intera diocesi di Sulmona-Valva. Un evento che sarà ricordato meglio di come è stato celebrato. Una giornata, quella del 04 luglio 2010, ricca di grazie luminosa e indicibile bellezza.Il Santo Padre, venendo in elicottero, sorvolando il Monte Morrone, l’eremo di S. Onofrio, e la città di Sulmona, dall’alto, benediceva la folla festante che lo attendeva.

ROCCAMORICE, 3 SPELEOLOGI IN GROTTA: SONO BLOCCATI

3 speleologi bloccati da una piena in grotta
ROCCAMORICE - Il Soccorso Speleologico del CNSAS in intervento.Questo pomeriggio, sabato 4-7-2020 è stato dato l'allarme per tre speleologi rimasti bloccati in grotta nel territorio di Roccamorice (PE).La cavità, in fase esplorativa, presenta parti strette ed allagate.I tre sono rimasti bloccati oltre un sifone (passaggio allagato) che si è riempito a circa 70 MT dall'ingresso. Attivate le Commissioni CNSAS Speleosubacquea e Disostruzione per facilitare il passaggio delle zone allagate.

PESCARA: INAUGURATA LA SEDE REGIONALE DEL SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO

PESCARA - “È per me una soddisfazione enorme inaugurare la prima sede regionale del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo. In questi anni il Soccorso sta facendo passi da gigante, ma i dati degli interventi in ambiente impervio restano alti. Il messaggio che deve passare è quello della prevenzione: è bello andare in montagna ma bisogna andarci in maniera giusta, con consapevolezza, rivolgendosi anche al Cai e ai professionisti della montagna”.Sono queste le parole di Daniele Perilli, presidente del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo, che oggi a Pescara, all’interno dell’Aeroporto d’Abruzzo, ha presenziato la cerimonia di inaugurazione della sede regionale.All’evento hanno partecipato le maggiori autorità civili e militari, oltre al Presidente Nazionale del Corpo, Maurizio Dellantonio, che per l’occasione torna in Abruzzo e per la prima volta con il Consiglio Nazionale al completo che si riunirà in questa sede.

RIAPRE OGGI LA PISCINA ALL'APERTO IN LOCALITÀ INCORONATA

SULMONA - "Dopo un lavoro complesso e aver affrontato non poche difficoltà, siamo riusciti a risolvere le diverse problematiche così da poter riconsegnare alla città una struttura strategica.Ringrazio gli uffici per l'impegno profuso e la società "Roma Nuoto" per la disponibilità e il grande spirito di collaborazione dimostrati. Stiamo lavorando alacremente al fine di poter riaprire al più presto anche la piscina interna".

BILANCIO COMUNE DI RAIANO: ALL’ORIZZONTE UN NUOVO DISSESTO?

RAIANO - "Nel comunicato stampa dei giorni scorsi, nell’analizzare l’eccessiva mole dei residui attivi accumulati nel tempo, abbiamo evidenziato un quadro preoccupante: “un vero e proprio macigno per i prossimi esercizi finanziari, per le Amministrazioni future e con il rischio di pesanti ricadute sui cittadini”.La nostra era una  valutazione e previsione realistica leggendo alcuni dati, ma la realtà che emerge dalle risultanze del Bilancio Consuntivo del 2019 è una drammatica e pesante dimostrazione sullo stato reale e disastroso delle finanze locali e delle prospettive che ci attendono.Per essere più chiari riportiamo per intero le valutazioni, le conclusioni e le proposte del Revisore dei Conti nell’analizzare il Conto Consuntivo del 2019, che andrà in approvazione di Consiglio nei prossimi giorni.

IMPLEMENTAZIONE DELL’ATTIVITÀ SPECIALISTICA AMBULATORIALE NELL’OSPEDALE DI CASTEL DI SANGRO: IMMINENTE ATTIVAZIONE DELLA NEUROCHIRURGIA

CASTEL DI SANGRO - Con grande soddisfazione viene annunciata dal manager della ASL, Dott. Roberto Testa, e dal Sindaco di Castel di Sangro, Dott. Angelo Caruso, l’apertura di un ambulatorio di Neurochirurgia presso l’Ospedale di Castel Di Sangro. L’importante iniziativa della ASL 1 Abruzzo è in linea con la riprogrammazione dei percorsi assistenziali di ASL che, nell’idea del Direttore Generale, dovranno necessariamente prevedere un miglioramento dell’offerta agli utenti, una sua maggiore omogeneità, e una valorizzazione degli ospedali periferici che possono rappresentare un’opportunità per incrementare la mobilità attiva e ridurre quella passiva in ambito chirurgico.

ALTRE DUE AUTO A FUOCO NELLA NOTTE A SULMONA

SULMONA - Atre due auto a fuoco nella notte a Sulmona in viale Costanza.L’incendio è avvenuto intorno alle ore 02,30, e sarebbe di  origine dolosa.Il rogo é partito da una Bmw fino a quando le fiamme hanno raggiunto anche una Fiat Panda che era parcheggiata vicino alla prima vettura.Pronto l'intervento dei vigili del fuoco di Sulmona che sono intervenuti sul  posto per lo spegnimento del rogo.Anche i Carabinieri della locale compagnia si sono portati in viale Costanza per i rilievi del caso.La Bmw é stata completamente distrutta dalle fiamme mentre la Fiat Panda é danneggiata solo nella parte anteriore.Danni ingenti sono stati riportati anche dai due esercizi commerciali.Vetri rotti e ingenti danni all'interno dei locali e alle insegne esterne.

DOTAZIONE MEZZI PROTEZIONE CIVILE, ANCHE SULMONA PRESENTE AD AVEZZANO PER LA FIRMA DELLA CONVENZIONE

AVEZZANO - Era presente anche Sulmona ad Avezzano alla cerimonia per la firma della convenzione con la Regione Abruzzo per la dotazione in comodato d’uso del parco auto, mezzi e attrezzature per i volontari di protezione civile.Sono state riconfermate le attrezzature già in dotazione della Protezione Civile di Sulmona che ha ricevuto in più un mezzo specifico, che va ad implementare la dotazione tecnica per far fronte in maniera migliore alle emergenze che riguardano il nostro territorio montano. "Un modo questo che va a premiare l’impegno profuso dai volontari sulmonesi sempre in prima linea a servizio della collettività nei casi di emergenza.

SI ALLAGA NUOVAMENTE LA SEDE DEL BORGO PACENTRANO

SULMONA-  Ieri a causa del forte temporale estivo si è allagata per l'ennesima volta la sede del Borgo Pacentrano.Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Sulmona per rimuovere l'acqua che ha causato notevoli danni all'interno della struttura.Non è la prima vlta che capita un fatto del genere.Un evento molto simile capitò nel 2010, anche in quell'occasione intervennero i vigili del fuoco, che dopo un lavoro di molte ore riuscirono a riportare la situazione alla normalità.La causa è sicuramente da attribuire alle condizioni della rete fognaria, che con il tempo si intasa provocando una vera e propria "esplosione" con il conseguente allagamento.

SULMONA, PRONTO UN SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE PER LE RETTE DEI CENTRI ESTIVI DEDICATI AI RAGAZZI

SULMONA - “Abbiamo approvato ieri pomeriggio una delibera di Giunta per assegnare un contributo alle famiglie residenti per sostenere le spese relative ai centri estivi, nel periodo di sospensione delle attività scolastiche ed educative. Il Comune di Sulmona è beneficiario di un contributo governativo pari a 51.833 euro, nell’ambito del Decreto Rilancio, e saranno destinati alle famiglie voucher di 50 euro, se il minore frequenta fino a due settimane, di 100 euro oltre le due settimane, in caso di fratelli il voucher sarà riconosciuto per entrambi. Le somme sono finalizzate a coprire il costo delle rette per le famiglie e sono destinate ai ragazzi fino ai 17 anni che frequentano i centri estivi nel territorio comunale

venerdì 3 luglio 2020

PRATOLA PELIGNA, VOUCHER ALLE FAMIGLIE PER SOSTENERE SPESE NEI CENTRI ESTIVI. PUBBLICATO AVVISO PER FORMARE ELENCO GESTORI

PRATOLA - Il Comune di Pratola Peligna ha pubblicato due specifici avvisi sui centri estivi, in relazione al contributo governativo di 19.580 euro ottenuto nell'ambito delle risorse stanziate, per tutti i comuni, nel Decreto Rilancio e destinate al finanziamento dei centri estivi e al contrasto alla povertà educativa.Con un primo avviso si comunica alle famiglie residenti che avranno la necessità di far frequentare i centri estivi ai bambini e ragazzi da 3 a 14 anni, che si procederà alla assegnazione di un voucher di 100 euro per sostenere il costo della retta di frequenza, con possibilità di aumentare l'importo del voucher se il numero delle richieste sarà inferiore alle risorse disponibili. Le famiglie che rientrano nei requisiti indicati nell'avviso possono presentare la domanda dal 6 luglio al 13 luglio prossimo all'indirizzo di posta elettronica del Comune.

"LA MAGGIORANZA NON SMENTISCE LE AFFERMAZIONI DEL PREMIER CONTE SULL'ALTA VELOCITA' PESCARA-ROMA"

ROMA - "La maggioranza non smentisce assolutamente le affermazioni del Premier Conte sull'alta velocita' Pescara-Roma, ma tutela il lavoro delle commissioni che questo Governo svolge con serieta' e cura, evitando che emendamenti strumentali che sanciscono l'ovvio siano utilizzati per fini propagandistici dal presidente di Regione Abruzzo. La tratta Pescara-Roma e' una priorita' su cui stiamo lavorando e il presidente MARSILIO lo sa bene, avendo firmato lui stesso il protocollo di intesa con Zingaretti, Mit e Rfi. Sono queste le uniche motivazioni per cui l'emendamento di Fratelli D'Italia non e' stato votato". Seccata la replica dei parlamentari abruzzesi di maggioranza, alle parole del presidente della Regione Abruzzo, Marco MARSILIO, seguite alla bocciatura dell'emendamento in questione.

LE “SVOLTE DI POPOLI” TORNANO NEL CIVM 28-29-30 AGOSTO 2020

POPOLI - Ora è ufficiale: la 58^ Cronoscalata Svolte di Popoli sarà valida per il Campionato Italiano Velocità Montagna 2020.Siamo stati in dubbio fin dall’inizio di questa crisi dovuto al Covid-19, se allinearci a molte altre organizzazione che hanno deciso di annulare l’edizione di quest’anno, oppure attendere l’evoluzione della situazione e tenere uno spiraglio aperto alla speranza di veder rombare i motori sulle Svolte anche quest’anno: alla fine è prevalsa questa seconda ipotesi, all’appello di Acisport abbiamo risposto “Presenti” e siamo stati premiati.Un ruolo importante lo ha avuto anche il Comune di Popoli che ci ha sempre spronato ad andare avanti consapevole dell’importanza di questa manifestazione per il nostro territorio.Sicuramente le difficoltà saranno tante, probabilmente superiori a tutte quelle incontrate negli anni passati.

CORONAVIRUS: ABRUZZO, DATI AGGIORNATI AL 3 LUGLIO. CASI POSITIVI A 3298, (SETTIMANALE +13)

PESCARA - In Abruzzo, dall'inizio dell'emergenza, sono stati registrati 3298 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall'Istituto Zooprofilattico di Teramo, dall'Università di Chieti e dal laboratorio dell'ospedale dell'Aquila.Rispetto a ieri si registrano 6 nuovi casi.27 pazienti (-1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 0 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 129 (-3 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 464 pazienti deceduti (invariato rispetto a ieri); 2678 dimessi/guariti (+10 rispetto a ieri, di cui 53 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19, sono diventati asintomatici e 2625 che hanno cioè risolto i sintomi dell'infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi).

"DA DOMANI SARÀ IN VIGORE L’AREA PEDONALE URBANA SU TUTTO CORSO OVIDIO E LA ZTL NEL CENTRO STORICO"

SULMONA - "Da domani sarà in vigore l’Area Pedonale Urbana su tutto Corso Ovidio e la ZTL nel centro storico dalle 00 alle 24 di tutti i giorni, festivi infrasettimanali compresi, fino al 31 ottobre prossimo così come annunciato nei giorni scorsi. Nella giornata odierna sono stati deliberati dalla Giunta correttivi migliorativi relativi agli orari della ZTL e delle operazioni di carico e scarico merci che entreranno in vigore all’inizio della prossima settimana.   “Partirà da domani la terza fase sperimentale dell’Apu, che consentirà alla città di rispondere alle nuove esigenze legate a questa fase di emergenza. Abbiamo incontrato l’entusiasmo della maggior parte della città favorevole all’Apu che, seppur ancora in fase sperimentale e con regole e punti da affinare, è un atto importante, teso ad imprimere una svolta culturale in una città che vuole essere sempre più a misura dei cittadini e pronta ad accogliere un turismo responsabile.

SIN BUSSI PIOGGIA DI RICORSI DI EDISON. "LA BONIFICA SI ALLONTANA.FALLIMENTARI E DANNOSE SCELTE DEL MINISTERO DELL'AMBIENTE"

BUSSI - "Edison dopo i ricorsi in Cassazione e Consiglio di Stato per annullare l'ordinanza della provincia che ha riconosciuto proprio in Edison il responsabile dell'inquinamento delle discariche 2A e 2B, ha presentato un nuovo ricorso al Tar stavolta contro il Ministero dell'Ambiente pur di non provvedere alla bonifica. È la prova che la strategia del Ministero dell'Ambiente che lo scorso 17 giugno ha revocato l'aggiudicazione della gara per la bonifica delle discariche 2A e 2B è fallimentare.Gravissime le responsabilità di Pd e M5S che, nonostante gli allarmi lanciati dal sindaco di Bussi e dal Forum H20, con la loro condotta di fatto hanno ritardato ulteriormente la bonifica e lasciato campo libero ad Edison.

LA CISL SCUOLA ABRUZZO E MOLISE, PRESENTERA' IL CORSO DI PREPARAZIONE DOCENTI PER I CONCORSI A CATTEDRA E PER IL TFA SOSTEGNO

SULMONA - La Cisl scuola Abruzzo e Molise, sabato 4 luglio alle 17.00 presenterà a Sulmona, presso il  Manhattan Village Hotel, il Corso di preparazione Docenti per i Concorsi a cattedra e per il TFA sostegno.La formazione si terrà a Sulmona.Sono aperte le iscrizioni.Sarà presente il Segretario Generale CISL Scuola Abruzzo e Molise

DONATE ALL'OSPEDALE DI SULMONA QUATTRO "INFUSION WORKSTATION"

SULMONA - Questa mattina il Prof.Gianvincenzo D'Andrea Presidente Nazionale dell'Associazione Amici della Fondazione Isal -Ricerca sul dolore ha consegnato al Reparto di Rianimazione dell'Ospedale di Sulmona quattro"infusion workstation".Si tratta di apparecchiature, suggerite dal Primario Dott.Vincenzo Pace, acquistate e donate grazie ai fondi raccolti con la sottoscrizione lanciata dall'Associazione all'inizio della vicenda COVID 19 per sostenere i reparti ospedalieri impegnati nell'emergenza sanitaria.

SNAM :"NON SARA’ UNA SENTENZA A FERMARE LA LOTTA"

SULMONA - "Siamo fiduciosi che la sentenza del Consiglio di Stato,  attesa per fine estate, –  come ha annunciato il Sindaco di Sulmona  Annamaria Casini –  riconosca finalmente le ragioni di quanti  da oltre 12 anni si stanno battendo contro il disastroso progetto della Snam.La nostra fiducia è giustificata dal fatto che lo stesso Consiglio di Stato, con una importante sentenza del 29 novembre 2018 (la 6777) ,  ha sancito che “L’Autorità procedente è tenuta a valutare le possibili alternative alla soluzione proposta, ivi compresa l’alternativa di non realizzare l’intervento in quanto inutile o poco utile”. L’autorità procedente, inoltre, “deve compiere un attento e puntuale bilanciamento dei delicati e rilevanti interessi in gioco al fine di privilegiare la soluzione maggiormente funzionale al perseguimento del pubblico interesse e maggiormente idonea a non ledere inutilmente, o in maniera sproporzionata, gli altri interessi pubblici e privati coinvolti”.

APPALTATI I LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA SULLA S.P. 114 “DI MONTE PRATELLO” NEL COMUNE DI RIVISONDOLI

L'AQUILA - Firmato, alla presenza del Segretario Generale della Provincia dell’Aquila, Dott. Paolo Caracciolo e del dirigente, Ing. Nicolino D’Amico,  il contratto d’appalto per i Lavori urgenti di rifacimento del piano viabile ammalorato sulla S.P. 114 “di Monte Pratello, nel Comune di Rivisondoli (L’Aquila), per un’importo complessivo di € 300.000,00, affidati all’impresa Di Marino srl con sede in Torricella Peligna (CH). “Il Presidente della Provincia dell'Aquila, Angelo Caruso, si dice soddisfatto per l’inizio dei lavori in un territorio a forte vocazione turistica, una strada frequentata da migliaia di turisti durante tutto l’anno e, in modo particolare, nei periodi invernali perché conduce al comprensorio dello Skipass Alto Sangro.

BUSSI, "EDISON IMPUGNA AL TAR ANCHE LA RICHIESTA DEL MINISTERO DI BONIFICARE"

"Forum H2O: per noi il ministero dell'Ambiente dovrebbe andare a nascondersi. E non solo loro..."
BUSSI - "Se contenzioso deve essere non era meglio scontrarsi sul risarcimento a bonifica ormai realizzata da parte dello Stato, intervento fermato all'ultimo secondo con l'incredibile annullamento della gara?L'annullamento della gara per la bonifica delle discariche 2A e 2B a Bussi, un fatto che riteniamo vergognoso, ha aperto il vaso di Pandora di ricorsi a tutti i livelli da parte della Edison che ritiene di non dover bonificare.L'ultimo ricorso è stato depositato il 2 luglio al TAR di Pescara per impugnare la lettera di aprile del Ministero con cui si chiedeva ad Edison di presentare un eventuale progetto alternativo di bonifica rispetto a quello predisposto dall'allora Commissario Goio nel 2015.

POSTE ITALIANE: IN ABRUZZO PRESENZA FEMMINILE AL 64%, E’ IL SESTO DATO PIU’ ALTO IN ITALIA

Nella provincia di Chieti le donne arrivano al 66%: sette su dieci lavorano negli uffici postali.
Due donne alla guida delle Filiali provinciali di Pescara e L’Aquila

L'AQUILA – Poste Italiane entra nella top five della classifica sulla parità di genere delle società appartenenti all’indice FTSE MIB della Borsa di Milano stilata da Equileap, un’organizzazione indipendente che elabora dati e analisi sulla gestione della gender equality nelle più importanti imprese su scala internazionale. In Abruzzo la presenza femminile in Poste arriva al 64%: è il sesto dato più alto in Italia. L’Umbria, al primo posto in questa speciale classifica, è al 67%. Su base provinciale, in Abruzzo guida questa speciale classifica Chieti, dove la presenza femminile arriva al 66%. A livello di funzioni rappresentate, nella struttura “Mercato Privati”, che comprende la rete degli uffici postali, in tutta la regione sono donne il 67% della popolazione aziendale; nella struttura “Posta, Comunicazione e Logistica”, che gestisce il recapito di corrispondenza e pacchi, la popolazione femminile rappresenta il 58% del personale addetto. Tra le province, primati per Chieti (70% di presenza femminile negli uffici postali) e Teramo (66%) nel settore recapito. Inoltre, due donne sono alla guida delle Filiali provinciali di Pescara e L’Aquila, rispettivamente Erminia Grippo e Roberta Iacovozzi.

giovedì 2 luglio 2020

"DISCIPLINARE IN MANIERA COMPLETA E SPECIFICA ALCUNE TIPOLOGIE DI INGRESSO, USCITE E SERVIZI NELLE STRUTTURE RESIDENZIALI, ASSISTENZIALI E SANITARIE DI SULMONA"

SULMONA - Disciplinare in maniera completa e specifica alcune tipologie di ingresso, uscite e servizi nelle strutture residenziali, assistenziali e sanitarie  di Sulmona è lo scopo dell’accordo che, su impulso del vicesindaco con delega alle Politiche Sociali Marina Bianco, è stato firmato oggi tra i rappresentanti delle strutture che ospitano le fasce più deboli: Casa Santa dell’Annunziata,   Palazzo Mazara, Casa di riposo “Monsignor L. Cercone” e Casa di riposo “Santa Lucia”.“Abbiamo lavorato alacremente da molte settimane al fine di far raggiungere un’intesa tra le strutture locali per regolamentarne, oltre alle modalità di accesso previste già dall’ordinanza regionale, quelle di uscita e riguardanti i servizi che non sono, invece, contemplate né dalle norme statali né dall’ ordinanza della Regione.

"NON SI FERMA LA BATTAGLIA CONTRO LA COSTRUZIONE A SULMONA DELLA CENTRALE DI COMPRESSIONE GAS"

SULMONA - Non si ferma la battaglia contro la costruzione a Sulmona della centrale di compressione gas della snam e contro il metanodotto, opera ad esso collegata. Questa mattina si è svolta l’udienza del Consiglio di Stato inerente il ricorso in appello depositato dal Comune di Sulmona, insieme a sei Comuni della Valle Peligna, Pratola Peligna, Raiano, Prezza, Anversa degli Abruzzi, Pacentro e Pettorano sul Gizio, e alla Regione, ad adiuvandum,  grazie a un lavoro svolto con grande professionalità  dall’avvocato Alfonso Celotto, contro l’autorizzazione alla costruzione dell’opera da parte del Mise e la delibera del Consiglio dei Ministri, in seguito alla sentenza del Tar del Lazio che aveva respinto il ricorso presentato, ad adiuvandum, con molti Comuni del territorio lo scorso giugno.

SARANNO DONATE DOMANI MATTINA ALL'OSPEDALE DI SULMONA QUATTRO "INFUSION WORKSTATION"

SULMONA - Domattina il Prof.Gianvincenzo D'Andrea Presidente Nazionale dell'Associazione Amici della Fondazione Isal -Ricerca sul dolore consegnerà  al Reparto di Rianimazione dell'Ospedale di Sulmona quattro"infusion workstation".
Si tratta di apparecchiature, suggerite dal Primario Dott.Vincenzo Pace, acquistate e donate grazie ai fondi raccolti con la sottoscrizione lanciata dall'Associazione all'inizio della vicenda COVID 19 per sostenere i reparti ospedalieri impegnati nell'emergenza sanitaria.
Con le apparecchiature donate sarà possibile ottimizzare la terapia infusionale di quattro posti letto di terapia intensiva della Rianimazione del nosocomio peligno e ciò con evidente vantaggio per i pazienti ricoverati.

VIDEO IN PRIMO PIANO :