ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Tria: 'Rispettiamo le regole, ottimista su procedura Ue'- Colpo alla 'ndrangheta: Arresti in Emilia-Romagna- Olimpiadi invernali 2026: Vincono Milano e Cortina. Sogno olimpico per l'Italia- Evaso in Uruguay boss 'ndrangheta Rocco Morabito- Giochi 2026, oggi si decide Conte: 'Il sogno dell'Italia'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 25 giugno 2019

CARAMANICO TERME:" FINALMENTE ARRIVATE LE RISORSE REGIONALI CONCESSE NEL 2017"

Operativo l’ulteriore contributo di 138mila Euro assegnato dalla vecchia Regione al Comune di Caramanico Terme per la messa in sicurezza della viabilità locale
CARAMANICO TERME - «Prendiamo atto con estrema soddisfazione dell’assolvimento di un ulteriore impegno che assumemmo anni fà rispondendo all’esigenza manifestata dall’allora Sindaco Simone Angelucci finalizzata a sistemare la viabilità comunale di Caramanico». Interviene così Mario Mazzocca, ex Sottosegretario in Regione e ora Capogruppo di "Uniti per Caramanico", che sottolinea come «il contributo giunto da qualche giorno nelle casse comunali si aggiunge al finanziamento regionale di 57mila Euro già concesso nel marzo scorso di cui al "Piano straordinario messa in sicurezza delle strade nei piccoli Comuni delle aree interne" per la riqualificazione della viabilità comunale».

"TENERE PULITO, GRAZIE"DI ANTONIO FRANCIOSA

SULMONA - "Tenere pulito, grazie è un lavoro ricavato nelle frazioni di tempo utili di una vita alla perenne ricerca di una accordatura possibile con il mondo e che chiude un ciclo per me denso di forti contenuti emotivi.Tra il ritmo e la melodia di lavatrici e stoviglie, la disarmonica armonia dell'impegno sociale, la paternità f e l i c e m e n t e f a t i c a t a , l a “casalinghitudine operaia”, le passioni sonore, gli ascolti e la pratica condivisa, ho fissato nel tempo alcune righe su cose, fatti, persone, emozioni che ho provato a mettere in forma di canzone. Ho iniziato a lavorarci con una loop station sovraincidendo improbabili linee di chitarra, basso, sinth e percussioni varie. Ne è venuto fuori un arrangiamento dei brani in una
forma essenziale ma funzionale, gli interventi mirati di amici e grandi musicisti poi, hanno
impreziosito tutto il lavoro.

"DALLA PROTESTA ALLA PROPOSTA"L'ASSOCIAZIONE JAMM' MO' DI SULMONA SI PRESENTA ALLA CITTA'

Sabato 29 giugno, ore 17, Gran Caffè Letterario (piazza XX Settembre – Sulmona)
SULMONA - "Dalla protesta alla proposta". Questo il titolo scelto dall'associazione di promozione sociale Jamm' Mo' per presentarsi pubblicamente alla città di Sulmona. L'appuntamento si terrà sabato 29 giugno, alle ore 17, nella sala conferenze del Gran Caffè Letterario, in piazza XX Settembre a Sulmona (L'Aquila).In queste ultime settimana l'associazione si è inserita nel dibattito politico e culturale cittadino attraverso una serie di proposte che hanno raccolto il consenso e l'adesione di figure autorevoli della città e del comprensorio peligno.

DOPO LE POLEMICHE SOLLEVATE DAL SINDACO DI GAMBERALE LE ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE SCRIVONO DI NUOVO AL MINISTRO COSTA PER SALVARE IL PARCO DELLA MAJELLA E LE SALAMANDRE

GAMBERALE - "Il 22 di questo mese sulla prima pagina del quotidiano Il Centro è apparso un articolo i cui contenuti lasciano allibiti non solo per le notizie false riguardanti la biologia della Salamandra giallonera, descritta come un “rettile”, con toni da bestiario medioevale ma soprattutto per le considerazioni espresse dal Sindaco di Gamberale Maurizio Bucci, nonché membro del Consiglio Direttivo dell’Ente Parco Nazionale della Majella.Il Sindaco che ha speso circa € 700.000 di fondi pubblici ( ovviamente…) destinati ad una piccola  seggiovia per la quale  sulle Alpi svizzere o austriache a quella risibile quota non verrebbe speso alcun finanziamento pubblico per ovvi motivi legati ai noti cambiamenti climatici, si altera perchè il suo Ente Parco per la salvaguardia di una specie di anfibio (non un rettile…leggasi sussidiario delle elementari) rarissima e tutelata da una Direttiva della CE e da una Legge Regionale spenda la cifra “astronomica” di € 16.000 finalizzata a realizzare tre banali tubi sotto il manto stradale che ne permettano gli spostamenti,  in pratica un consigliere del Parco Nazionale chiede al suo Ente di favorire investimenti a perdere e dannosi per l’ ambiente rinunciando a piccole spese per la tutela della natura.

“JAMM MO”APS: "PER VIA DELLA REPUBBLICA SIAMO SULLA “STRADA” GIUSTA"

SULMONA - "Anche se tantissime sono le cose che andrebbero fatte in una città tanto bella quanto interessante quale é Sulmona e, seppur diversi sono ancora gli interventi da realizzare sull'arteria più trafficata di Sulmona, vale a dire Viale della Repubblica,  l'Associazione di Promozione Sociale e culturale JAMM MO plaude l'Amministrazione comunale e chi ha realizzato i lavori per aver  messo in sicurezza il pozzo scoperto che della sua situazione ne abbiamo denunciato qualche giorno fa pericolosità.Se poi aggiungiamo il fatto che ad esso si è aggiunto lo sfalcio dell'erba allora possiamo sicuramente dire che per Viale della Repubblica stiamo sulla "strada" giusta.

lunedì 24 giugno 2019

IL CONSIGLIO COMUNALE FA QUADRATO SULLA SANITÀ E S’INFIAMMA SU COGESA E PARCO FLUVIALE

SULMONA - Un ordine del giorno votato all’unanimità sulla questione ospedale e punto nascita mentre un altro, quello sul Parco Fluviale A. Daolio, fatto proprio dalla Giunta Comunale. Questi i due atti più consistenti licenziati dall’assise civica nella seduta dei grandi assenti. Si può dire che quello di oggi pomeriggio è stato il “consiglio dei supplenti” con la presidenza affidata al consigliere Luigi Santilli e, per un punto all’ordine del giorno, a Fabio Pingue. Impegni personali, il grande caldo e l’estate che avanza hanno scoraggiato le presenze sui banchi di Palazzo San Francesco.

TUMORE AL SENO, PINK PRATOLA E IL SOGNO DELLA DIGNICUP

PRATOLA - Acquistare una dignicup, cioè un particolare casco che abbassa la temperatura del cuoio capelluto durante le terapie per evitare la perdita di capelli. Punta in alto Pink Pratola che dopo il debutto dell’anno scorso, con la seconda edizione raddoppia e diventa una onlus. Una dignicup costa circa 30mila euro, ma l’obiettivo da raggiungere in questo prossimo anno di iniziative benefiche non sembra così lontano, anche grazie ai sindaci di Pratola, Antonella Di Nino, e di Prezza, Marianna Scoccia, che hanno annunciato il sostegno all’iniziativa da parte delle rispettive amministrazioni.

"RICETTE ALL'ITALIANA", TROUPE MEDIASET A SULMONA

SULMONA - Oggi pomeriggio una troupe di Rete 4 ha effettuato alcune riprese in centro storico per realizzare una cartolina che andrà in onda nella prima settimana di luglio."Le splendide immagini di Sulmona apriranno la nota trasmissione “Ricette all’italiana”condotta da Davide Mengacci.Vi informeremo sulla data esatta in cui la puntata andrà in onda. Un ringraziamento alla produzione e al regista per aver scelto di raccontare al pubblico

OVIDIANA SULMONA VICINA AL GRANDE COLPO AQUINO ED AL RITORNO DI TUZI

SULMONA - L’Ovidiana Sulmona fa sul serio e si prepara agli importanti colpi di Orlando Aquino e Massimiliano Tuzi. Si tratta di due elementi di categoria superiore per dare un tocco di qualità alla squadra che, sotto la guida del riconfermato Candido Di Felice, vuole recitare un ruolo di primo piano nel prossimo campionato. Manca solo l’ufficialità ma sembra ormai cosa fatta. I tifosi attendono con ansia l’arrivo del bomber Aquino che rappresenta un lusso per la Promozione e si apprestano a salutare con soddisfazione il ritorno di Tuzi. Orlando Aquino è una macchina da gol, reduce da 17 reti nella scorsa stagione con la maglia del Capistrello, quinto nella classifica marcatori dell’Eccellenza.

SOSPESA DOMANI DALLE 8 ALLE 17 EROGAZIONE ACQUA SU ALCUNE STRADE DEL TERRITORIO COMUNALE DI PRATOLA PELIGNA

PRATOLA - L'erogazione dell'acqua sarà sospesa domani, martedì 25 giugno 2019, dalle ore 8 alle 17, in alcune strade di Pratola Peligna per lavori urgenti di manutenzione straordinaria del serbatoio lungo la via per Prezza. È quanto comunica il responsabile dell’area tecnica della società Saca, Salvatore Zavarella. Le strade interessate dalla sospensione del servizio idrico saranno via Madonna della Neve, via Monte Rosa, via Montecassino, via Podgora, via Montello, via Carso, via degli Appennini, via Valle Madonna, via Tedeschi, via Circonvallazione Orientale, via delle Rimembranze, vico I° Torre, via Levante e vie limitrofe.

FURTI E RICETTAZIONE, SETTE MISURE CAUTELARI. ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE SGOMINATA DA CARABINIERI DI POPOLI

POPOLI - Sette misure cautelari eseguite con refurtiva recuperata e perquisizioni. Questi i numeri di una operazione, nome in codice “Multipla”, portata a termine nelle ultime ore dai carabinieri della Compagnia di Popoli, che hanno sgominato un’associazione per delinquere dedita a furti e alla ricettazione nella Val Pescara. Le ordinanze sono state emesse dal Gip del Tribunale di Pescara Antonella Di Carlo, su richiesta del Pm Andrea Papalia. Tre le persone finite in carcere, una è stata ristretta ai domiciliari, mentre per altre due persone, è stato disposto l’obbligo di firma e per un’ultima l’obbligo di dimora.

"CENTRALE E METANODOTTO SNAM, UNA BATTAGLIA DA VINCERE"

SULMONA - "Alla luce dei ricorsi respinti dal Tar del Lazio, presentati sia dal Comune di Sulmona, insieme ai Comuni del territorio, sia dalla Regione Abruzzo unitamente ad Associazioni Ambientaliste e Comitati, contro l’autorizzazione unica alla realizzazione a Sulmona della centrale di compressione della Snam, si svolgerà un confronto pubblico tra le Istituzioni, Enti, Associazioni, Comitati, nell’Aula Consiliare del Comune di Sulmona mercoledi 26 giugno alle 16.30, alla presenza dell’avvocato Alfonso Celotto, che ha seguito il ricorso amministrativo, nell’ambito del quale si analizzeranno le sentenze dal punto di vista legale e le strategie processuali per proseguire la battaglia. Il giorno dopo, giovedi 27 giugno alle ore 15.30, si proseguirà in aula consiliare con un incontro pubblico promosso dai Comitati cittadini per l’ambiente alla presenza di esperti e autorevoli relatori del mondo accademico e scientifico che analizzeranno i rischi del progetto Snam, ritenuto opera dannosa".

MANUTENZIONE STRAORDINARIA AL SERBATOIO DI PRATOLA, SACA SOSPENDE EROGAZIONE DELL'ACQUA PER DOMANI

PRATOLA - L'erogazione dell'acqua sarà sospesa nella giornata di domani, martedì 25 giugno, dalle ore 8 alle 17, in alcune strade di Pratola Peligna, per l'effettuazione di lavori urgenti di manutenzione straordinaria del serbatoio lungo la via per Prezza. Lo annuncia il responsabile dell'area tecnica della società Saca, Salvatore Zavarella. Le strade interessate dalla sospensione del servizio idrico saranno via Madonna della Neve, via Monte Rosa, via Montecassino, via Podgora, via Montello, via Carso, via degli Appennini, via Valle Madonna, via Tedeschi, via Circonvallazione Orientale, via delle Rimembranze, vico I° Torre, via Levante e vie limitrofe.

“DALLA PROTESTA ALLA PROPOSTA”, L’ASSOCIAZIONE JAMM’ MO’ DI SULMONA SI PRESENTA ALLA CITTA’

SULMONA - Sabato 29 giugno, ore 17, Gran Caffè Letterario (piazza XX Settembre – Sulmona)Sulmona, 24 giugno 2019“Dalla protesta alla proposta”. Questo il titolo scelto dall’associazione di promozione sociale Jamm’ Mo’ per presentarsi pubblicamente alla città di Sulmona. L’appuntamento si terrà sabato 29 giugno, alle ore 17, nella sala conferenze del Gran Caffè Letterario, in piazza XX Settembre a Sulmona (L’Aquila).In queste ultime settimana l’associazione si è inserita nel dibattito politico e culturale cittadino attraverso una serie di proposte che hanno raccolto il consenso e l’adesione di figure autorevoli della città e del comprensorio peligno.L’appuntamento di sabato 29 giugno (ingresso libero) consentirà alla cittadinanza di conoscere i fautori di questa nuova avventura e ascoltare le iniziative in cantiere per  voce del presidente Giuseppe Massaro, cui sarà affidato il compito di introdurre l’iniziativa.

A CASTEL DEL MONTE LA GRANFONDO ALTE CIME D’ABRUZZO SI RIFÀ IL LOOK

CASTEL DEL MONTE - All’insegna delle novità la Granfondo Alte Cime d’Abruzzo collocata come ogni anno nel mese di luglio (domenica 7): il borgo di Castel del Monte, il territorio della comunità Montana Campo Imperatore-Piana di Navelli e del Parco Nazionale del Gran Sasso sono solo gli scenari per vivere insieme momenti indimenticabili di sport-spettacolo all’insegna della passione per le due ruote grazie agli sforzi della Polisportiva Castel del Monte.Rispetto alle passate edizioni, il percorso è unico ed attraversa i comuni di Castel del Monte, Calascio, Castelvecchio Calvisio, San Pio delle Camere, Caporciano, Bominaco, Fagnano, San Nicandro, Barisciano. Santo Stefano di Sessanio Calascio e Castel del Monte per complessivi 97 chilometri. Il dislivello totale non è esagerato, soltanto 1650 metri.

“CHI HA UCCISO MARCO PANTANI”A PESCARA LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI MARCO MANZO SULLA MISTERIOSA MORTE DEL GRANDE CAMPIONE DEL CICLISMO

INIZIATIVA DEL NOMADI FANS CLUB “ABRUZZO NOMADE2.DOMENICA 30 GIUGNO, ORE 11, PARK HOTEL VILLA IMMACOLATA
PESCARA - Sarà presentato a Pescara il libro inchiesta “Chi ha ucciso Marco Pantani” (Mondadori) di Marco Manzo. L’appuntamento è per domenica 30 giugno, alle ore 11, nella sala conferenze del Park Hotel Villa Immacolata (Strada San Silvestro, 340). L’ingresso è libero.All’iniziativa, promossa dal Nomadi Fans Club “Abruzzo Nomade” nell’ambito dell’iniziativa annuale “1963 2019 – Canzoni senza patria e senza tempo”, saranno presenti l’autore Marco Manzo (avvocato di Marco Pantani), Paolo Pantani (papà dell’indimenticabile campione), lo scrittore e saggista Andrea Del Castello e i rappresentanti del Marco Pantani Fan Club di Cesenatico. L’incontro sarà moderato dal giornalista Antonio Ranalli, autore di due libri sui Nomadi e attualmente fiduciario C.O.N.I. del Municipio XIII di Roma Capitale.

domenica 23 giugno 2019

SUCCESSO PER "LA NOTTE DELLE CHIESE APERTE"

SULMONA - "La notte delle chiese aperte" è l'evento che si è svolto ieri proposto dalla Diocesi di Sulmona-Valva dalle ore 21 alla mezzanotte e mezza a Sulmona. Attraverso un itinerario tracciato lungo cinque chiese cittadine, Cattedrale di San Panfilo, SS.Trinità, SS.Annunziata, Madonna del Carmine e Santa Maria della Tomba, la Diocesi ha invitato tutti a vivere una lunga serata dedicata all'arte racchiusa nelle chiese, alla musica che nelle chiese sarà proposta e soprattutto alla riscoperta della bellezza e dello stupore della Fede."Attraverso la visita nelle chiese possiamo cogliere nelle opere d'arte quello che gli autori desideravano comunicare e che spesso resta nascosto a chi osserva con superficialità.

MOTO CONTRO FURGONE, 47ENNE MUORE SULLA TIBURTINA

TOCCO DA CASAURIA - Stanno indagando i Carabinieri della compagnia di Popoli, coordinata dal capitano Giovanni Savini, sull’incidente mortale che si è verificato verso le 9,30 sulla Tiburtina Valeria al km 189, in contrada Rovetone di Tocco da Casauria. A perdere la vita è stato E.D.A, un centauro di Chieti di 47 anni. Stando a una primissima ricostruzione dell’episodio la moto avrebbe tamponato un furgone Fiat Fiorino che dal centro della carreggiata doveva svoltare a destra per imboccare una stradina secondaria. L’impatto avrebbe così danneggiato la parte posteriore destra del Fiorino.

SULMONA, 90° RADUNO ALPINI A.N.A. SEZIONE ABRUZZI

SULMONA - Questa mattina si è tenuto il 90^ Raduno Alpini A.N.A. della Sezione Abruzzi.E' stata per Sulmona una giornata campale, migliaia di penne nere hanno sfilato in città. L’assembramento si è tenuto in Piazza Garibaldi, considerata una delle più belle piazze d’Italia, incastonata tra l’acquedotto medioevale  e la bellissima facciata della chiesa di San Filippo.

sabato 22 giugno 2019

ENTRATE NEL VIVO LE MANIFESTAZIONI DEL RADUNO REGIONALE DEGLI ALPINI

SULMONA - Con la sfilata del corteo da palazzo San Francesco, dove si è svolto il convegno per il 90°anniversario della fondazione dell'Ana Abruzzi, fino a piazza Tresca, con la cerimonia di alzabandiera e la deposizione della corona di alloro in omaggio ai caduti, sono entrate nel vivo le manifestazioni del raduno regionale degli alpini a Sulmona. Presenti il sindaco Annamaria Casini, il presidente del Consiglio comunale Katia Di Marzio e il consigliere comunale Deborah D'Amico. Il primo cittadino insieme al presidente Ana Abruzzi Pietro D'Alfonso hanno deposto la corona al monumento ai caduti. Successivamente il corteo ha preseguito alla volta della Cattedrale per la celebrazione della Messa.

LA CITTA' DI SULMONA DA' IL BENVENUTO AGLI ALPINI. AL VIA LE CELEBRAZIONI DEL 90° ANNIVERSARIO DELLA SEZIONE ABRUZZI

SULMONA - L’Alpino è un uomo del dovere, ma ancor prima è un uomo di cuore: un esempio per tutti, in primis per le istituzioni che sono chiamate a tutelare il benessere dei cittadini. "Con onore e orgoglio ho dato il benvenuto mio e dell’Amministrazione Comunale a tutti gli Alpini, dando inizio alle celebrazioni del 90° anniversario della Sezione Abruzzi, in aula consiliare. Rivolgendo un saluto agli Alpini, è difficile non fondere sentimenti della propria vita con quelli istituzionali, in quanto da sempre ho percepito forte l’unità indissolubile delle migliaia di unità che appartengono al Corpo.

BAGNATURO DI PRATOLA PELIGNA, INAUGURATO NUOVO IMPIANTO SPORTIVO

PRATOLA - Inaugurato ieri sera in un clima di festa il nuovo "Campo di Quartiere" di Bagnaturo. Il Sindaco di Pratola Peligna Antonella Di Nino, prima del taglio del nastro, ha sottolineato come "questa amministrazione ha mosso i passi necessari per la realizzazione della struttura, finanziata con le risorse ottenute nella precedente consiliatura, lavorando efficacemente con gli uffici del comune per dotare la frazione di un impianto bello e funzionale".

"COGESA SPA DOVRÀ TRATTARE I RIFIUTI SPECIALI NON PERICOLOSI DI ORIGINE URBANA CHE ARRIVERANNO DALL'IMPIANTO DEL CONSORZIO INTERCOMUNALE DI CIVETA, A CUPELLO"

SULMONA - "Cogesa SpA dovrà trattare i rifiuti speciali non pericolosi di origine urbana che arriveranno dall'impianto del Consorzio intercomunale di Civeta, a Cupello (Chieti). Lo ha stabilito la Regione Abruzzo con ordinanza numero 3 di ieri, 21 giugno, a firma del presidente della giunta regionale Marco Marsilio"."Cogesa obbedirà all'ordinanza regionale - interviene l'amministrazione unico di Cogesa Vincenzo Margiotta - come del resto impone la normativa e ho già avvertito tutti i Soci a riguardo".

SIMONA VENTURA E' LA REGINA GIOVANNA D'ARAGONA DELLA XXV GIOSTRA CAVALLERESCA DI SULMONA

SULMONA - E' Simona Ventura, conduttrice televisiva e showgirl, assai conosciuta dal grande pubblico della televisione, la Regina Giovanna d'Aragona nella XXV Giostra Cavalleresca di Sulmona. Le sue prime apparizioni in televisione risalgono alla metà degli anni Ottanta, come concorrente di alcuni famosi quiz e giochi televisivi. Esordì ufficialmente nel 1988 nel quiz di Rai 1 "Domani sposi" per poi lavorare come praticante giornalista sportiva in alcuni programmi di Telemontecarlo  nei primi anni Novanta. Con il passaggio a Mediaset è diventata uno dei volti più famosi d'Italia con le trasmissioni "Mai dire gol" "Matricole" e "Festivalbar". Dal 2001 al 2011 è stata legata contrattualmente alla Rai e dallo stesso anno è stata alla guida di dieci edizioni dello show domenicale "Quelli che il calcio". Sposata con il calciatore Stefano Bettarini, dal quale ha avuto un figlio e dal quale poi ha divorziato.

SULMONA, "IL PD DI TUTTI"

SULMONA - "La notizia del giorno riportata dalla stampa è la minaccia del Consigliere Comunale Amori di abbandonare la maggioranza che sostiene la Giunta Di Masci – ci pare più corretto chiamare le cose con il loro vero nome - se non vengono immediatamente rimossi i cavalli parcheggiati al parco Fluviale a nutrirsi di quell’erba che pare proprio non si riesca a tagliare in nessun altro modo.Qual è il problema che ha avvertito il Consigliere e, per la verità, non solo lui? Che quel sano nutrimento ingurgitato dagli animali si trasforma,  -ca va san dire ….- in altrettanta materia organica i cui effetti sul decoro del luogo e la sua fruibilità, sono facilmente immaginabili.“La cosa ci puzza”…… verrebbe da commentare ad una prima vera paventata crisi comunale della nuova ibrida maggioranza, senza una qualche facile ed involontaria ironia.

VIDEO IN PRIMO PIANO :