ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Von der Leyen eletta d'un soffio alla Commissione- Commissione Europea: Von der Leyen all'esame del voto- Alitalia, Ferrovie sceglie Atlantia- Savoini non ha risposto a pm Di Battista: "Salvini bugiardo"- Huawei investirà in Italia 3 miliardi di dollari in tre anni-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 23 giugno 2010

SULMONA:NUOVA AREA VERDE ATTREZZATA IN VIA GENNARO SARDI





Il Comune di Sulmona inaugura e apre ai cittadini l’area verde attrezzata di via Gennaro Sardi a confine con la sede della Croce Rossa Italiana realizzata lo scorso anno.Il ritardo dell’apertura è stato dovuto alla mancanza di personale da impiegare per la custodia, pulizia e manutenzione della stessa.Saranno i gestori del bar adiacente la struttura a prendersi cura dell’area verde (apertura, chiusura, manutenzione, pulizia) ottenendo in cambio l’esenzione dal pagamento della Tosap (occupazione suolo pubblico) per installare una pedana nello spazio antistante il bar. I residenti della zona potranno finalmente avere a disposizione un’area di verde attrezzato, realizzato peraltro con materiali eco-compatibili, dove far giocare in tutta sicurezza e tranquillità i propri bambini. Il gestore del bar infine garantirà la pulizia e la cura dell’area verde, ottenendo in cambio lo scomputo del pagamento della Tosap.“In ogni caso –ha concluso l’assessore Angelone- si tratta di un affido per un anno, per cui andremo a verificare il rispetto degli accordi e, se necessario, a revocare la gestione anche nel corso del primo anno di gestione”.“Per l’area in questione –ha dichiarato il Sindaco, dott. Fabio Federico- sono stati utilizzati materiali riciclati e si è puntato sul risparmio energetico. Ringrazio sia gli assessori Angelone e Guerra, sia i tecnici del IV° settore per la collaborazione prestata. La nuova area verde –ha voluto precisare il Sindaco- si estende su una superficie di circa 1200 mq. La pavimentazione è in gomma riciclata da vecchi pneumatici; l’impianto di illuminazione è a led, che assicura un forte risparmio energetico rispetto alle tradizionali lampade a incandescenza; sotto la pavimentazione è stata installata una cisterna per la raccolta delle acque piovane e ciò consentirà di non utilizzare acqua potabile per l’irrigazione di alberi e prato.


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :