-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Bce rilancia il Qe pandemico altri 600 miliardi di euro- Brasile,1.349 morti in 24 ore: Record di casi in Messico- Conte: 'Ridisegnare il Paese, fisco iniquo, serve riforma'- Premiati gli 'eroi' del Covid:Ecco perché e chi sono- Italia libera dal lockdown: Tutte le regioni riaprono-

news

Post in evidenza

"LA DICHIARAZIONE DI IERI DEL PREMIER CONTE, CHE DÀ VIA LIBERA ALLA VELOCIZZAZIONE DEL COLLEGAMENTO FERROVIARIO PESCARA-ROMA, È IL PRIMO GRANDE RISULTATO"

SULMONA - "La dichiarazione di ieri del Premier Conte, che dà via libera alla velocizzazione del collegamento ferroviario Pescara-Rom...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 24 giugno 2010

SULMONA:VISITA DEL PAPA-FEDERICO ESPRIME LA SUA AMAREZZA PER IL TENTATIVO DI STRUMENTALIZZAZIONE POLITICA



“Sono sorpreso , amareggiato e francamente stupito dalle dichiarazioni di alcuni Consiglieri Regionali relativamente alle considerazioni rilasciate alla stampa in ordine alle spese sostenute per la visita del Santo Padre a Sulmona il prossimo 4 Luglio”- a dichiararlo è il Sindaco di Sulmona Dott. Federico che prosegue “ Il Partito Democratico ed i suoi alleati è bene che chiariscano le loro posizioni ed assumano una linea certa ed inequivocabile ovvero di netta contrarietà alla visita di Benedetto XVI°.
“Se da un lato, infatti , - continua il Primo Cittadino- da parte di alcuni consiglieri di minoranza del Comune di Sulmona si afferma che la Regione è risultata essere assente sia finanziariamente che organizzativamente dall’altro esponenti della medesima coalizione , per fortuna minoranza anche in Regione, dichiarano che i soldi spesi sono male utilizzati e sottratti a finalità di sostegno di attività e servizi della Valle Peligna. La verità è che la Regione Abruzzo ha sostenuto e sostiene una serie di misure volte a garantire un’idonea azione di salvaguardia e assistenza ai fedeli che prenderanno parte all’evento facendosi garante di finanziare la spesa di transenne, bagni pubblici e quanto necessario per uno svolgimento ordinato e privo di pericoli quale deve essere un evento di tale importanza”.
“Il resto delle spese , segnatamente quelle afferenti ai lavori pubblici,- prosegue Federico-sono interamente a carico del Comune di Sulmona che aveva , già da tempo, proceduto a stilare un cronogramma di interventi volti a migliorare l’arredo urbano, l’immagine e la vivibilità della città di Ovidio. Vale la pena di rilevare che , peraltro, tali opere, di carattere strutturale e permanente, rimarranno patrimonio di Sulmona.Non si comprende , quindi, di quale “scialacquio” di risorse pubbliche si parli. Ai Consiglieri vorrei , infatti, ricordare che anche i lavori pubblici concorrono a creare le condizioni per la ripresa economica ed occupazionale della Valle Peligna. Mi meraviglio che a politici così esperti sfuggano tali considerazioni. Per quanto attiene alla scuola di Montagna, desidererei rassicurare il Consigliere poiché ho già provveduto ad incontrare l’Assessore Gatti ed a sollecitare una soluzione rapida trovando un interlocutore attento, sensibile e pronto a individuare una soluzione al problema. La visita, inoltre, del Santo Pontefice risulterà essere occasione di solidarietà giacchè a margine della visita verrà realizzato un ospedale in Africa con i fondi messi a disposizione dal Vaticano e donati da Sulmona ed i Comuni limitrofi.”
“Mi sento , inoltre, – ha asserito il Sindaco in conclusione “ di esprimere in una sola parola,”Vergogna”, il sentimento di amarezza e di assoluto stupore rispetto al tentativo in atto di strumentalizzare politicamente la visita del Papa che , oltre ad essere un Capo di Stato, è anche guida spirituale. L’arrivo di Bendetto XVI° è una gioia per tutti,è dunque dovrebbero vergognarsi tanto l’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti quanto chi si presta a strumentalizzazioni di basso profilo per inscenare sterili ed inutili polemiche politiche.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :