ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Europee: Alle 7 aperti i seggi, al voto quasi 51 milioni di elettori- Quattro italiani arrestati dopo una rissa a Cadige, in Spagna- Europee: Rush finale. Sfida Di Maio-Salvini-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 26 agosto 2011

ANCORA VISITE ORSI A BISEGNA, SINDACO PREOCCUPATO ALLERTA IL PREFETTO

BISEGNA - Da diversi giorni, nelle ore pomeridiane, due orsi compiono incursioni nel Comune di Bisegna e nella frazione di S.Sebastiano, allarmando abitanti e turisti, con qualcuno piu' temerario che si lancia all'inseguimento del plantigrado per filmarlo o fotografarlo, mentre altri, conoscendo la possibile aggressivita' dell'animale, fuggono in casa. E' per questo che il sindaco
di Bisegna, Amedeo Di Lorenzo, temendo per l'incolumita' pubblica ha informato il Prefetto dell'Aquila, Giovanna Maria Iurato, e il direttore del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, Mario Febbo. "I due orsi stazionano alla periferia di Bisegna e S.Sebastiano - spiega il sindaco Di Lorenzo - e le incursioni avvengono in pieno giorno, mentre i bambini giocano nei giardinetti. Siamo
d'accordo che l'orso e' l'animale simbolo del Parco d'Abruzzo, ma questa eccessiva presenza crea allarme. Trattandosi di un animale selvatico non ne possiamo prevedere il comportamento che potrebbe sfociare nell'aggressivita' qualora presagisse una minaccia data dalla eccessiva presenza umana". Le ultime due incursioni risalgono a ieri, quando alle 7 di mattina due orsi, un adulto e un giovane, hanno attraversato la strada principale di Bisegna, poi alle 22 dello stesso giorno la coppia ha nuovamente visitato il paese. "Sono preoccupato
- conclude il sindaco di Bisegna - e non avendo ricevuto risposta dal Prefetto e dall'ente Pnalm, ma soprattutto, non avendo rilevato una maggiore sorveglianza da parte delle forze dell'ordine, domani reiterero' la richiesta di controlli agli uffici preposti della Prefettura".

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :