ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Tria: 'Rispettiamo le regole, ottimista su procedura Ue'- Colpo alla 'ndrangheta: Arresti in Emilia-Romagna- Olimpiadi invernali 2026: Vincono Milano e Cortina. Sogno olimpico per l'Italia- Evaso in Uruguay boss 'ndrangheta Rocco Morabito- Giochi 2026, oggi si decide Conte: 'Il sogno dell'Italia'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 30 agosto 2011

PROVINCIA, STANZIATI OLTRE 37 MILA EURO PER I NON VEDENTI


L’AQUILA – 37 mila 500 euro. E’ quanto stanziato  dalla Provincia dell’Aquila su proposta dell’Assessore ai servizi sociali, Luigi D’Eramo, per la realizzazione di percorsi educativi,  riabilitativi e  assistenziali in adesione allo sviluppo dei servizi a favore dei ciechi pluriminorati I non vedenti e gli ipovedenti nel territorio provinciale sono circa 300. Oltre alle 2000 ore di assistenza domiciliare, sono previsti corsi di riabilitazione con ippoterapia/pet therapy e idroterapia; validi strumenti, in grado di portare numerosi vantaggi e stimoli a livello neurologico e psicomotorio. “Abbiamo ritenuto opportuno  -  ha detto
l’assessore D’Eramo  - al fine di garantire la continuità educativa  e assistenziale, percorrere fino in fondo questo percorso finalizzato al raggiungimento di una maggiore autonomia personale dei soggetti affetti da cecità”.

Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente della sezione della Provincia dell'unione ciechi e degli ipovedenti onlus Americo Montanaro, “Per noi - ha detto - si tratta di forte segnale. La Provincia ci è stata sempre vicina, abbiamo raggiunto ottimi risultati in termini di autonomia e speriamo che in futuro possa continuare a recepire ancora le nostre istanze”.





Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :