ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Bologna, scontri per il comizio di Forza Nuova- 'Picchia mio figlio e legge Anna Frank', sospesa- Salvini: 'Flat tax è frontiera della durata del governo'- Scontro sui migranti, Di Maio: 'Salvini nel pallone' Leader Lega: 'Onu burocrati'- Google e i big dei chip rompono con Huawei-

news

News - Primo Piano

89ENNE COLTO DA MALORE MUORE NEL SUO TERRENO AGRICOLO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 27 ottobre 2011

3 NOVEMBRE ATTIVO VARCO ELETTRONICO

SULMONA – Tempi duri per i furbetti motorizzati che tenteranno di accedere a corso Ovidio nell’intersezione piazza Tresca negli orari della zona traffico limitato. Da giovedi 3 novembre prossimo entrerà in funzione ufficialmente il varco elettronico che avrà sottocontrollo proprio il punto nord del corso con il conseguente sanzionamento automatico delle violazioni, da parte del comando di polizia municipale di Sulmona.  Si tratta di un dispositivo differente dai 45 occhi meccanici di videosorveglianza, sistemati tre
anni fa in diversi punti strategici della città per motivi di sicurezza, al fine anche di controllare atti vandalici in diretto collegamento con la sala operativa gestita dai vigili urbani. Dopo il mese di sperimentazione, dal 15 settembre scorso al 19 ottobre, periodo in cui, nel punto
di incrocio con piazza Tresca, sono state elevate 192 multe, come ha spiegato il comandante della polizia municipale Antonio Litigante, al via l’impianto denominato “Ceyeclops 2.0”. Il sistema di controllo elettronico scatterà nei periodi e negli orari stabiliti nei provvedimenti  che disciplinano la  zona a traffico limitato, istituita nell’agosto del 1996. Prossima istallazione di un varco elettronico è prevista entro la fine dell’anno in via Marselli, poi, nel 2012, in via Pansa (fine ponte Capograssi). 

E’ consentito il transito temporaneo dei veicoli attraverso i varchi elettronici di accesso alla ztl, in deroga al divieto esistente, in stato di necessità e causa di forza maggiore, nonché dei veicoli a servizio delle persone invalide o autorizzate. “Qualora ricorrano tali presupposti” spiag l’ordinanza del comando della polizia municipale “al fine della esclusione dell’accertamento della violazione, gli interessati  dovranno presentare al comando” di via Mazzara “entro le 48 ore successive al giorno dell’avvenuto transito apposita autocertificazione o altre motivazioni documentabili al numero di fax 0864242301 o all’indirizzo mail comandopm@comune.sulmona.aq.it  G.S.

VIDEO IN PRIMO PIANO :