ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Bologna, scontri per il comizio di Forza Nuova- 'Picchia mio figlio e legge Anna Frank', sospesa- Salvini: 'Flat tax è frontiera della durata del governo'- Scontro sui migranti, Di Maio: 'Salvini nel pallone' Leader Lega: 'Onu burocrati'- Google e i big dei chip rompono con Huawei-

news

News - Primo Piano

89ENNE COLTO DA MALORE MUORE NEL SUO TERRENO AGRICOLO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 28 ottobre 2011

BRACCONAGGIO, GUARDIE PNALM SEQUESTRANO ARMI E LACCI PRONTI PER USO

PESCASSEROLI – Operazione anti bracconaggio delle guardie del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. Dopo approfondite indagini effettuate insieme alla Procura della Repubblica di Avezzano, le guardie hanno scoperto e sequestrato, in un manufatto in localita' 'Casalotto' di Ortona dei Marsi, 3 fucili, di cui due detenuti abusivamente, 63 cartucce calibro 12 di vario tipo, non denunciate, 9 cartucce calibro 22 non denunciate 1 cartuccia calibro 9 non denunciata, un cranio di capriolo con trofeo, 17 lacci di acciaio pronti all'uso e 50 metri circa di corde d'acciaio. Denunciato il proprietario, un uomo del posto. Tutto il materiale
sequestrato dalle Guardie del Parco e' stato posto a disposizione della Magistratura. Le indagini erano partite nello scorso mese di agosto dopo aver trovato lacci di acciaio e resti di caprioli, una delle specie protette di maggior pregio presenti nell'area. Inoltre, nei giorni scorsi, lo stesso Servizio di Sorveglianza ha condotto e portato a termine un'altra operazione contro l'abusivismo edilizio. Infatti, le guardie del Parco hanno posto sotto sequestro un manufatto in blocchi di cemento realizzato in localita' Le Foche da G.T. di Pescasseroli, il quale e' stato, quindi, denunciato alla competente Autorita' Giudiziaria. 

VIDEO IN PRIMO PIANO :