-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Torino, incendio alla Cavallerizza Reale- Di Maio avverte Conte: 'Senza M5s non c'è governo'- Renzi chiude la Leopolda: 'Puntiamo alla doppia cifra'- Appello agli scontenti di Fi La protesta in Cile. Santiago sotto coprifuoco. Tre morti durante i disordini-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 31 gennaio 2012

FORCONI SODDISFATTI, ROSSI "ORA CANCELLATE IMU SUI FABBRICATI RURALI"

OFENA -  Soddisfatto il movimento dei Forconi per l’impegno preso da parte delle Province abruzzesi a sostegno delle istanze presentate durante la tre giorni di presidi, ma, sottolinea Di Rossi, portavoce di Forconi "non approviamo il fatto che l’IMU debba essere solo ridotta". "In campo
nazionale" scrive in una nota "i forconi siciliani, con i quali noi ci rapportiamo, chiedono al Governo estrapolazione dell’IMU sui fabbricati rurali, noi non possiamo fare altro che allinearci a tale indirizzo. Ci aspettiamo dalle Province una linea condivisibile, che è quella di far cancellare L’IMU sui fabbricati rurali dall’agenda di Mario Monti". Caso contrario, annuncia Rossi, scenderanno in piazza ancora più numerosi. "Torniamo a ribadire che ci sono enti inutili, che oltre ad essere inutili sono anche dannosi per l’agricoltura, però la politica nazionale e i tecnici dell’ultim'ora continuano a tenere in vita".  "I cittadini non possono assolutamente pagare le campagne elettorali attraverso questo metodo, bisogna eliminare alcuni Parchi nazionali
i quali sono una macchina mangia soldi con la scusa di proteggere l’orso o altri animali". "Non possiamo permetterci di tenere dei doppioni per la tutela dell’ambiente" "L’ambiente" conclude Rossi "da che mondo è mondo lo hanno sempre tutelato i contadini, l’uomo politico con questi carrozzoni ha solo sperperato soldi inutilmente".

VIDEO IN PRIMO PIANO :