-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - M5s: 'Salvini non affidabile' Lega: 'Col Pd per le poltrone'- Open Arms si rifiuta di andare in Spagna. Salvini, inaccettabile- Terremoto di magnitudo 3.6 in provincia di Forlì-Cesena- Kabul, kamikaze a una festa di matrimonio: almeno 63 morti- Ventisette minori arrivati sul molo di Lampedusa- Open Arms: Salvini cede 'Sbarcano minori'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 30 gennaio 2012

JUNIORES REGIONALE, ORATORIANA - SULMONA 1 - 1

L'AQUILA. Secondo pareggio stagionale per il Sulmona: i biancorossi non vanno oltre l'1-1 sul campo dell'Oratoriana (che dopo l'Avezzano ferma sul pari anche la capolista). Primo tempo giocato sotto ritmo da entrambe le squadre, ma e' il Sulmona a sfiorare due volte il vantaggio: prima al 23' pt con Sablone (tiro a fil di palo da buona posizione), poi al 27' pt con l'esordiente Virtuoso (pallonetto che termina sull'esterno della rete). L'Oratoriana impegna Mataluna in una sola circostanza, con un tiro centrale di Marinucci allo scadere. Nella ripresa e' ancora Sulmona
al quarto d'ora, quando Sablone calcia sul fondo a tu per tu con il portiere. Al 25's t il direttore di gara assegna un rigore all'Oratoriana, ma Bonanno (subentrato ad inizio ripresa a Mataluna-nella foto) neutralizza il tiro dagli undici metri di Orsini. Poco dopo la mezz'ora altra occasionissima per il Sulmona, con un tiro di Sablone dall'interno dell'area che si stampa sulla traversa. Ci prova anche Pescatore che dalla distanza costringe l'estremo difensore avversario a rifugiarsi in angolo. A passare e' pero' l'Oratoriana, con un diagonale di Marinucci che sorprende la difesa ovidiana. Il Sulmona si scuote e al 42' st salva l'imbattibilita' stagionale con Sablone, che raccoglie un lancio lungo di Centofanti e fulmina Di Paolo. In pieno recupero Bonanno respinge un diagonale di Marcone: finisce cosi' l'anticipo della prima giornata di ritorno, con il Sulmona che aumenta a +6 il vantaggio sull'Avezzano (che osservera' un turno di riposo). Prossimo impegno Sabato 4 febbraio contro il Real L'Aquila.

VIDEO IN PRIMO PIANO :