ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Libia sequestra peschereccio E' di Mazara, a bordo in 7- Johnson nuovo leader Tory: 'Fuori dall'Ue il 31 ottobre'- Salvini a Bibbiano: 'Commissione d'inchiesta sugli affidi entro agosto'- Boris Johnson nuovo leader dei Tory, da domani premier-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 29 ottobre 2012

PROVE DI INVERNO, LA PRIMA NEVE SULLE MONTAGNE ABRUZZESI

questa mattina altopiano delle Cinque miglia
SULMONA - Con il brusco abbassamento delle temperature e' tornata la neve sulle montagne a quote superiori ai mille metri. Prove di Inverno annunciate. I monti dell'Appennino abruzzese non hanno fatto in tempo, in questi giorni di fine ottobre, a colorarsi delle splendide
tinte autunnali quasi ad ufficializzare il passaggio ad un Autunno arrivato in ritardo, regalando paesaggi mozzafiato
Località Anversa degli Abruzzi e Cocullo, foto A. Meloni
con boschi spettacolari dal bordeaux al giallo passando per il verde cangiante, che subito hanno dovuto cedere il posto al bianco. Spruzzata sulle cime del Morrone (scomparsa già in tarda mattina) mentre un manto nevoso ha coperto le vette della Majella. Solo intorno alle cinque di stamane, per la formazione di ghiaccio a tratti, e' stato chiuso per poco tempo il casello di Tornimparte della A/24. Analoga situazione tra Roccaraso e Castel di Sangro, sull'Altopiano delle
Cinquemiglia che si è presentato con coltre bianca, senza registrare particolari disagi.
La polizia stradale non segnala problemi alla viabilita'.  A Campo Imperatore, Sul Gran Sasso, sono caduti una decina di cm. di neve. Attualmente la temperatura e' di -4, la minima ella notte e' stata di - 6 gradi. Attualmente c'e' nevischio con nebbia fitta. 

Tregua attesa per domani, poi peggiora da mercoledi. Secondo abruzzometeo.org, "l'Italia continua ad essere interessata da un vortice depressionario attualmente posizionato sulle regioni centrali che, nel corso delle prossime ore, si estenderà verso il settore adriatico, favorendo un progressivo peggioramento delle condizioni atmosferiche su Marche, Abruzzo e Molise, dove sono attese piogge diffuse, localmente a carattere temporalesco e una generale diminuzione delle temperature con possibilità di nevicate intorno ai 1000-1300 metri ma localmente a quote lievemente inferiori. Un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche è
previsto in serata ma soprattutto nella giornata di martedì, anche se la tendenza è verso un nuovo progressivo peggioramento delle condizioni atmosferiche nel corso della giornata di mercoledì, a causa dell'arrivo di una nuova perturbazione proveniente dalle Baleari che interesserà anche la nostra Regione tra il pomeriggio sera e la prima parte della giornata di giovedì. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo da nuvoloso a coperto sul settore occidentale con rovesci, localmente a carattere temporalesco e nevicate sui rilievi al disopra dei 1000-1300 metri. Iniziali condizioni di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso altrove ma la tendenza è verso un graduale peggioramento a partire dal teramano, in estensione verso le restanti zone costiere e collinari nel corso della mattinata. Previste piogge, localmente di moderata intensità, possibilità di temporali e nevicate sui rilievi. Attesa una generale diminuzione delle temperature. Attenuazione dei fenomeni in serata/nottata e nella giornata di martedì. Temperature: In sensibile diminuzione".


VIDEO IN PRIMO PIANO :