ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Von der Leyen eletta d'un soffio alla Commissione- Commissione Europea: Von der Leyen all'esame del voto- Alitalia, Ferrovie sceglie Atlantia- Savoini non ha risposto a pm Di Battista: "Salvini bugiardo"- Huawei investirà in Italia 3 miliardi di dollari in tre anni-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 25 giugno 2013

LA FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA CONVOCA PERPETUO PER I MONDIALI DI DONETSK (UCRAINA)

SULMONA - Il Commissario Tecnico Stefano
 Baldini ha comunicato alla società ASD Amatori Atletica Serafini la convocazione di Giulio Perpetuo  ai Campionati del Mondo allievi in programma a Donetsk in Ucraina dal 10 al 14 luglio. Il bravo atleta sulmonese, prima di questo evento internazionale si recherà a Moena per un raduno tecnico. La notizia della convocazione di Giulio Perpetuo alla massima rassegna iridata ha fatto il giro di tutte le società italiane ed è stata accolta con grande soddisfazione dall’ambiente sportivo sulmonese.
Anche il nuovo assessore allo sport  dott. Luciano Marinucci ha inviato al talentuoso mezzofondista ovidiano le “felicitazioni per un Campionato da disputare alla grande, portando in alto il nome di Sulmona“.

Per la storia dell’atletismo sulmonese Perpetuo è il decimo atleta che viene convocato nella Nazionale Italiana. Nella cronologia mondiale dei risultati, dopo il 5’53”65 ottenuto sabato scorso al Meeting Nazionale di Modena, Perpetuo è balzato al 9° posto nelle graduatorie internazionale della JAAF, mentre in Europa è posizionato al primo posto.Tutto lascia sperare che ai Mondiali il diciasettenne ovidiano, allenato dalla prof.ssa Annelies Knoll, possa entrare con merito nella finale prevista martedì 12 luglio alle ore 19.00.  L’intera manifestazione sarà trasmessa in diretta dal primo giorno sui canali nazionali di RAI Sport 1 ed internazionali di Euro Sport.
Intanto la prestigiosa rivista “Atletica Leggera” che ha una tiratura di 850.000  copie, ha dedicato al mezzofondista sulmonese una intera pagina nella quale campeggia la sua foto che stigmatizza  il titolo Italiano conquistato ai Campionati Nazionali Studenteschi di corsa campestre.


VIDEO IN PRIMO PIANO :