ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - A Cagliari vince il centrodestra, Truzzu sindaco- Ha la maglia 'antifascista', gli rompono il naso- Affondo di Bagnai: C'è il rischio di un atteggiamento mafioso dell'Ue- Pasquale Grasso si dimette dalla presidenza dell'Anm-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 26 settembre 2013

SULMONA CALCIO, FUMATA NERA IN SOCIETA'

SULMONA - Al termine dei due incontri separati di ieri a Roma le questioni societarie del Sulmona calcio restano senza una soluzione.Tra Maurizio Scelli e Giorgio Bresciani ormai i rapporti si sono deteriorati tant’è che i due hanno incontrato separatamente Cristian Colucci in rappresentanza del gruppo romano.Scelli avrebbe cercato di convincere Colucci a scaricare il Dg. Bresciani, ma la serata ha avuto invece un epilogo diverso.Infatti  in un ristorante romano si sono incontrati Colucci, Bresciani e Sinibaldi.
Cristian Colucci  iterpellato al telefono ha difeso a spada tratta Bresciani. Nel frattempo però le dimissioni di Bresciani restano irrevocabili. Dunque la situazione rimane di stallo. Cristian
Bresciani e Scelli durante presentazione nuova società

Colucci  ha dichiarato "Aspettiamo che Scelli onori gli impegni presi all’inizio, che sono quelli di sistemare il pregresso diversamente continuerà ad ostacolare il passaggio di consegne". L’auspicio di Armando Sinibaldi è che Scelli rispetti al più presto gli accordi per far in modo che si arrivi ad uno sbocco positivo "in quanto ora – dice – questa situazione sta ritardando il rafforzamento della squadra"ha aggiunto l'ex presidente del Sulmona Calcio ai tempi della vittoria del campionato di serie D. "Per il momento – ha detto Colucci – concentriamoci alla trasferta di domenica prossima a Fermo".
il Dg dimissionario Giorgio Bresciani

VIDEO IN PRIMO PIANO :