ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Francia: Esplosione in centro Lione, 8 feriti. Macron: 'Un attacco'- Salvini e gli scontri a genova 'Basta con le aggressioni a poliziotti e carabinieri'- Brexit: May in lacrime 'Mi dimetto'- Ancora scintille Di Maio-Salvini-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 30 novembre 2013

SULMONA, CONTRO LA MACERATESE OBIETTIVO TRE PUNTI.ULTRAS NON SEGUIRANNO LA SQUADRA PER PROTESTA

SULMONA - Domani gli ovidiani saranno impegnati nel turno casalingo contro la Maceratese.Non essendo disponibile Il Pallozzi il cui terreno di gioco è ricoperto da 40 cm di neve, la partita si giocherà alle ore 14,30 allo stadio Dei Marsi di Avezzano. La gara sarà arbitrata da  Domenico Del Rosso di Molfetta.La Maceratese, scavalcata in classifica domenica scorsa proprio dal Sulmona,  viene dalla brutta sconfitta in casa contro la Recanatese e sicuramente verrà in Abruzzo con l'intenzione di riscattarsi e rendere la vita difficile agli ovidiani.I Biancorossi arrivano invece dalla vittoria esterna di Citta' Sant'Angelo contro la Renato Curi Angolana.
In settimana hanno avuto problemi per allenarsi regolarmente causa la copiosa nevicata che gli ha costretti a disputare le sedute di allenamento nel palazzetto
dello sport e ad emigrare a Pescara per completare la preparazione a questa gara.A Sulmona tengono banco le vicende societarie di natura economica e quella di domani per diversi giocatori potrebbe essere l'ultima gara in biancorosso.Infatti in vista della riapertura delle liste di dicembre i "pezzi"piu' pregiati potrebbero accasarsi in altre squadre.Mantenere la  giusta concentrazione in questi frangenti non è facile.Il tecnico Mecomonaco ha cercato nel corso della settimana di far concentrare la sua squadra su questo importante obiettivo, perché in caso di vittoria dei biancorossi e di un pareggio o di una sconfitta della capolista Ancona in quel di  Recanati, gli ovidiani salirebbero al primo posto in classifica.  


ULTRAS NON SEGUIRANNO LA SQUADRA IN TRASFERTA
"In questi ultimi mesi abbiamo assistito alla messa in scena di uno squallido ed estenuante teatrino che ha raggiunto l'apice in questi ultimi giorni"si legge in una nota degli Ultras biancorossi."Dopo aver seguito questa maglia ovunque e in ben altri momenti intendiamo dare un segnale forte a tutti coloro che, nessuno escluso, stanno portando avanti questa farsa. Domani non seguiremo la squadra ad Avezzano e invitiamo tutta la città ad unirsi alla nostra protesta".

VIDEO IN PRIMO PIANO :