-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Conte al Senato annuncia le dimissioni. Salvini: 'Rifarei tutto quello che ho fatto'- Conte in Senato. Il giorno decisivo- Di Maio: 'Disastro Salvini, parola al Colle'- Open Arms, Toninelli: 'Pronti a portarli noi in Spagna'- Di Maio 'Governo Renzi-Boschi? Solo bufale della Lega'- Open Arms 'Italia e Spagna diano i mezzi per lo sbarco'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 30 giugno 2015

"IL CAPITALE UMANO PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO..."CONVEGNO-WORKSHOP A PRATOLA

PRATOLA - Rilanciare il ruolo dell’agricoltura sociale nell’economia regionale. Con questo preciso scopo lo scorso week end si è svolto a Pratola Peligna il convegno-workshop  su “ Il Capitale Umano per lo sviluppo del territorio: la prospettiva dell’agricoltura sociale”. “Un evento di calibro nazionale che diventerà un appuntamento fisso in Valle Peligna”, ha fatto sapere il Movimento Zoè, promotore della kermesse.
Secondo gli organizzatori la Valle Peligna stenta a trovare una nuova identità culturale ed economica. Chi in questo territorio vuole rimanere, deve  infatti ripartire dal capitale umano. Il convegno-workshop è stato ideato da Eva D’Alberto in collaborazione con il Parco Nazionale della Majella, la Bcc di Pratola Peligna, Confagricoltura e Ambiente è/e vita Abruzzo. Nella due giorni sono stati discussi progetti di rilancio del territorio in campo socio-sanitario, pedagogico, turistico ed etico. Numerosi i relatori intervenuti cha hanno ribadito come l’agricoltura sociale può dare possibilità di sviluppo e deve essere sostenuta da politiche di start-up e da un’economia di reciprocità. In rappresentanza delle istituzioni sono intervenuti Costantino Cianfaglione, vice sindaco di Pratola Peligna e Nicola D’Alessandro, assessore al sociale del Comune di Sulmona.

VIDEO IN PRIMO PIANO :