news

VIDEO IN PRIMO PIANO - ARRIVO A SULMONA DELLA STATUA DI SANTA MARIA DI LORETO

sabato 17 dicembre 2016

ABUSIVISMO: L’ANVA CONFESERCENTI CHIEDE LA LINEA DURA CONTRO IL FENOMENO. L’ILLEGALITÀ PRODUCE ILLEGALITÀ

Contrastare l’abusivismo vuol dire tutelare le imprese, l’occupazione e la crescita dell’economia.
SULMONA - “Linea dura ed un impegno forte contro il fenomeno dell’abusivismo, perché l’illegalità produce altra illegalità”. Così Franco Liberatore, Marco Bighencomer e Sabino Presutti di ANVA, l’Associazione Nazionale dei Venditori Ambulanti Confesercenti, si sono espressi commentano i dati sull’evasione fiscale, dei tributi e delle norme
igienico sanitarie e della sicurezza degli ultimi anni. “Con l’abusivismo si favorisce l’evasione fiscale ai danni dello Stato con evidente elusione di oneri tributari e fiscali dovuti da ogni cittadino – ha dichiarato Pietro Leonarduzzi, Vice Presidente della Confesercenti – Inoltre, le imprese che non versano nulla all’erario creano un regime di concorrenza sleale che danneggia gravemente le attività regolari, portando molte aziende alla chiusura e provocando quindi, allo stesso tempo, la decrescita dei posti di lavoro e la crescita del sommerso”.“La lotta all’abusivismo commerciale deve essere ancora più forte in questa fase in cui le nuove imprese, anche piccole e medie, che per crescere hanno bisogno di un mercato non deformato dalla concorrenza sleale degli abusivi – hanno dichiarato Franco Liberatore, Marco Bighencomer e Sabino Presutti – Contrastare il fenomeno significa quindi creare nuova occupazione, difendere il Made in Italy, l’economia legale e tutelare i commercianti onesti”.  Bisogna però agire anche sul versante dell’informazione, lavorando per aumentare nei consumatori la consapevolezza dei rischi che si corrono. “Le conseguenze dell’abusivismo, infatti, non sono solo economiche; ma incidono anche sulla salute e la sicurezza di chi acquista prodotti di dubbia provenienza e qualità – sostiene Angelo Pellegrino, del Centro Studi Cescot-Officina dei Sapori – Per questo l’Anva Confesercenti terrà alta l’attenzione ed il controllo, continuando nell’impegno, finalizzato a tutelare chi lavora onestamente, chi paga le tasse e chi con sacrificio ma con orgoglio porta avanti la propria attività commerciale”.

ANVA Confesercenti Provincia dell’Aquila – Sede di Sulmona

VIDEO IN PRIMO PIANO :