news

VIDEO IN PRIMO PIANO - PREMIO PRATOLA 2017

sabato 24 dicembre 2016

FABRIZIA E' TORNATA NELLA SUA SULMONA

SULMONA - La salma di Fabrizia Di Lorenzo, la 31enne di Sulmona rimasta uccisa nella strage di Berlino, è arrivata intorno alle 13.45 nella sua abitazione in via Arabona. Ad attendere il feretro, tante troupe televisive oltre ai conoscenti, amici, polizia, carabinieri, il questore e il prefetto dell'Aquila.Nel corteo proveniente da Roma anche il sindaco di Sulmona Annamaria Casini.
Proprio nella città abruzzese verranno celebrati i funerali lunedì prossimo Santo Stefano alle ore 11 nella cattedrale di San Panfilo. Mattarella a Roma all'arrivo del feretro ha abbracciato a lungo il padre della giovane, Gaetano, la madre Giovanna e il fratello Gerardo.
   
“Per il momento posso dire che saranno funerali semplici ma assicuro la presenza di un rappresentante del governo”. Lo annuncia il Prefetto pro tempore dell’Aquila Giuseppe Guetta, già Commissario Straordinario nel Comune di Sulmona che ha accolto il feretro e ha salutato i genitori e il fratello di Fabrizia assieme al Questore dell’Aquila Alfonso Terribile. “E’ stato un viaggio di dolore”- racconta il sindaco di Sulmona Annamaria Casini- che ha viaggio dall’aeroporto di Ciampino fino a Sulmona insieme ai genitori di Fabrizia. “Loro adesso chiedono di vivere questi giorni nel più completo raccoglimento”- fa sapere il primo cittadino che aggiunge: “sono stata vicino alla mamma Giovanna, è una donna forte”. Nei pressi dell’abitazione di Fabrizia, oltre alla troupe dei giornalisti, si è raduno il vicinato. A parlare sono gli amici. “E’ un Natale triste. Sono stata a scuola insieme con Fabrizia e il dolore è grande”- racconta una residente della frazione Torrone. Fabrizia torna a Sulmona per passare il Natale con i suoi cari prima di salutare tutti definitivamente e volare via per sempre.







AGGIORNAMENTO
I parenti hanno continuato per tutta la giornata di oggi a visitare la camera ardente nell'abitazione di via Arabona.Oggi solo a loro è stato consentito l'accesso e la visita al feretro.Per il funerale di lunedi' 26 dicembre nella basilica di San Panfilo sara' presente anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella





VIDEO IN PRIMO PIANO :