-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Bce rilancia il Qe pandemico altri 600 miliardi di euro- Brasile,1.349 morti in 24 ore: Record di casi in Messico- Conte: 'Ridisegnare il Paese, fisco iniquo, serve riforma'- Premiati gli 'eroi' del Covid:Ecco perché e chi sono- Italia libera dal lockdown: Tutte le regioni riaprono-

news

Post in evidenza

"LA DICHIARAZIONE DI IERI DEL PREMIER CONTE, CHE DÀ VIA LIBERA ALLA VELOCIZZAZIONE DEL COLLEGAMENTO FERROVIARIO PESCARA-ROMA, È IL PRIMO GRANDE RISULTATO"

SULMONA - "La dichiarazione di ieri del Premier Conte, che dà via libera alla velocizzazione del collegamento ferroviario Pescara-Rom...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 27 febbraio 2018

INIZIANO I PREPARATIVI PER IL TRIDUO PASQUALE PRATOLANO

Primo appuntamento: ricerca dei Portatori e delle Portatrici
PRATOLA - Manca un mese esatto all’inizio della Settimana Santa e l’Arciconfraternita della SS. Trinità di Pratola inizia i preparativi per i consueti appuntamenti che caratterizzano la tradizione pasquale pratolana.Primo appuntamento in assoluto, come ogni anno, è la consueta ricerca dei Portatori e delle Portatrici che andranno a trasportare i Simulacri del Cristo Morto e dell’Addolorata lungo le strade le paese. Tale ricerca si concluderà, come al solito, con la consegna dei camici che avverrà il prossimo 14 marzo alle ore 21.00 presso la Chiesa di S. Pietro Celestino V.
E’ opportuno precisare che tutti possono partecipare a tale manifestazione, l’unico requisito è il seguente: desiderarlo; chiunque desiderasse prendere parte alla Processione del Venerdì Santo, non per forza dovendo portare le suddette statue, potrà dare la propria disponibilità o presentandosi direttamente al detto appuntamento o contattando telefonicamente o tramite social network il nostro Confratello Mario Puglielli, responsabile del settore in questione: ci sono tanti ruoli da ricoprire all’interno del Corteo processionale e ogni aiuto in più per noi è preziosissimo.
Siamo sicuri di ricevere nuovamente una rilevante risposta da parte tutta la comunità pratolana che ha dimostrato di essere particolarmente legata a questa iniziativa religiosa che conta ogni anno oltre 100 collaboratori esterni alla Confraternita, segnale, questo, che dà prova della particolare sensibilità dei pratolani verso la principale solennità del cristianesimo.

VIDEO IN PRIMO PIANO :