-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Davos: Greta, tutti parlano di clima ma nulla è cambiato- Gregoretti, la Lega chiede il processo per Salvini- Sardine in piazza a Bologna Santori: 'Battaglia già vinta'- Sardine:'In piazza in 40mila, mai contattati da Bonaccini'-

news

News - Primo Piano

“LE BUGIE E LE GAMBE CORTE”

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 27 aprile 2018

TRIBUNALI, PD SULMONA: “QUESTIONE TECNICA O POLITICA, CARA SINDACA, LA NOSTRA CITTÀ ANDAVA COMUNQUE RAPPRESENTATA”

SULMONA - “Anche la città di Avezzano ha iniziato a conoscere la Sindaca di Sulmona Anna Maria Casini che ieri mattina non ha preso parte all’udienza che si è svolta all’Aquila, presso la Regione Abruzzo, per illustrare tutte le azioni intraprese per la salvaguardia dei Tribunali di Avezzano e Sulmona” – affermano dal circolo Pd di Sulmona.“Che abbia deciso di non partecipare per ragioni personali o perché alla questione attribuisce solo un carattere tecnico e non politico, anche solo per una questione di rispetto la città di Sulmona doveva essere rappresentata.
Rispetto non solo nei confronti delle altre Istituzioni sedute a quel tavolo ma soprattutto di quanti, tra i cittadini di Sulmona, si oppongono da anni alla chiusura del Tribunale cittadino. Probabilmente la Casini avrà avuto le sue ragioni per non partecipare ma è possibile che tra tutti i componenti della Giunta, quelli rimasti ovviamente, e tra tutti i consiglieri di maggioranza, quella che non ha problemi di numeri secondo il Consigliere Comunale Fabio Pingue, nessuno sia stato informato di questa riunione e nessuno abbia ritenuto opportuno dover partecipare o suggerire alla Sindaca di mandare un rappresentante della città? O la questione del Tribunale di Sulmona appare, alla Casini, un problema meno importante rispetto alla tenuta della sua maggioranza?”

VIDEO IN PRIMO PIANO :