ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Conte da Visco alla Banca d'Italia- Spread sfonda quota 200 punti ai massimi da giugno 2017- Frizioni tra Colle e Lega-M5S sulla lista dei ministri- Governo: Salvini e Di Maio rilanciano su Savona. Colle avverte: 'No ai diktat'-

news

News - Primo Piano

“VOCAZIONE IMPRESA” PUBBLICATO BANDO PER DISOCCUPATI OVER 30

VIDEO IN PRIMO PIANO - BAGNATURO, FIACCOLATA CELESTINO V

martedì 15 maggio 2018

MOHORIC HA VINTO LA TAPPA 10 DEL GIRO D’ITALIA. YATES ANCORA IN MAGLIA ROSA

Il corridore sloveno ha preceduto sul traguardo Denz e Bennet. Chaves, giunto in ritardo al traguardo, perde la seconda posizione nella Generale.
Gualdo Tadino, 15 maggio 2018 – Il corridore sloveno Matej Mohoric (Bahrain - Merida) ha vinto la decima tappa del centunesimo Giro d'Italia, Penne-Gualdo Tadino di 244 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Nico Denz (AG2R La Mondiale) e Sam Bennett (Bora - Hansgrohe).
Simon Yates (Mitchelton - Scott) ancora in Maglia Rosa di leader della Classifica Generale.



RISULTATO FINALE
1 - Matej Mohoric (Bahrain - Merida) - 244 km in 6h04’52”, media 40,124 km/h
2 - Nico Denz (AG2R La Mondiale) s.t.
3 - Sam Bennett (Bora - Hansgrohe) a 34"

CLASSIFICA GENERALE
1 - Simon Yates (Mitchelton - Scott)
2 - Tom Dumoulin (Team Sunweb) a 41"
3 - Thibaut Pinot (Groupama - FDJ) a 46


Il vincitore di tappa Matej Mohoric, subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "È fantastico. Sono veramente felice per me ma soprattutto per la mia squadra, il team Bahrain-Merida. Mi hanno lasciato provare a vincere la tappa, anche se stiamo correndo tutti per Domenico Pozzovivo. Non ero sicuro di battere Nico Denz. Ecco perché ho provato ad attaccare per primo. Ho dato tutto quando ho visto che non mi riusciva a superare".

La Maglia Rosa Simon Yates ha dichiarato: "Chaves ha avuto un brutto momento nella prima salita di giornata. Subito dopo il giorno di riposo, non sai mai come risponde il corpo. Sono molto deluso per lui perché ha lavorato duramente per questo Giro. Ho fatto lo sprint per il bonus perché ho bisogno di guadagnare tempo su Tom Dumoulin, quando ho visto Thibaut Pinot allungare sono riuscito a superalro. Ho bisogno di tutti i secondi che posso ottenere, quindi forse proverò ancora a prenderne altri".

MAGLIE

    Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - Simon Yates (Mitchelton - Scott)
    Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo - Elia Viviani (Quick-Step Floors)
    Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Simon Yates (Mitchelton - Scott)
    Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - Richard Carapaz (Movistar Team)


VIDEO IN PRIMO PIANO :